LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Luciana_D » 6 dic 2010, 7:20

Sandra,posso solo inserire Alessandra visto che tu hai presentato una ricetta gia' presente.
Quella di raravis ,appunto :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda raravis » 6 dic 2010, 7:34

Luciana_D ha scritto:Sandra,posso solo inserire Alessandra visto che tu hai presentato una ricetta gia' presente.
Quella di raravis ,appunto :lol:

noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :D :D
ma allora la tolgo- e mettiamo la sua!
perchè io me li ero belli che dimenticati, questi biscotti, davvero. Se non fosse stato per Sandra, che è andata a scovarli nella concorrenza :D mica mi sarebbero venuti in mente!!! :D
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Luciana_D » 6 dic 2010, 7:36

raravis ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Sandra,posso solo inserire Alessandra visto che tu hai presentato una ricetta gia' presente.
Quella di raravis ,appunto :lol:

noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :D :D
ma allora la tolgo- e mettiamo la sua!
perchè io me li ero belli che dimenticati, questi biscotti, davvero. Se non fosse stato per Sandra, che è andata a scovarli nella concorrenza :D mica mi sarebbero venuti in mente!!! :D

Nono :no:
La legge e' uguale per tutti !!!!(almeno qui)
Sandra si e' attardata a sbafarsi i biscotti e adesso paga la penale :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda anavlis » 6 dic 2010, 7:50

e se la presentano insieme? Al Sand (sembra un nome arabo) :lol: :lol: :lol: :lol: e complimenti condivisi!!!!!!!! :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Sandra » 6 dic 2010, 9:55

Infatti io non partecipo!!!Guardate cosa ho scritto,metto solo la foto!!!! :lol: :lol: Chi partecipera',speriamo si svegli :D *smk* é Diana lei ha una variante!! :lol: :lol: Io mi sono solo divertita e questo é importante!! :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Mapi » 6 dic 2010, 10:31

Tra le due duellanti, la terza gode!!! :lol: Sì, perché sabato mentre facevo la spesa ho visto dei lime e li ho acquistati d'impulso, senza sapere che cosa ne avrei fatto, che tanto le ricette si trovano. ;-))
E adesso so che farne... :lol: :lol: :lol:

Diana, non ti nascondere: adesso vogliamo la tua variante!!!! :fiori: : Chef :
La gente non vuole trovare solo la pappa pronta, vuole anche essere imboccata.

Maria Pia Bruscia
http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.com
Avatar utente
Mapi
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 4 dic 2006, 10:21

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda scarabeo14 » 6 dic 2010, 18:04

Signore!: : police : ALT!!! ma che variante e variante........io vario perchè non avevo il lime!!!domenica mattina l'unico negozio aperto Conad alle h.12,00 non li aveva........ma vi pare?? di domenica alle 12 NON AVEVA I LIME!!!!!!!!!! :mazza: :mazza:
ma non mi sono persa d'animo, sono andata in campagna e dall'albero di arance amare ho preso qualche frutto sul verdino :ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha: e ho fatto la VARIANTE!!! e non contenta ho aggiunto il rum.....seguendo la ricetta di Raravis con il lime........invece del Cointreau.........come invece suggerito POI dalla maestra...........
Si vede che non capisco nulla? spero di si........ :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Sembra che siano buoni (prova marito) io non lo so :? .......pero' non mi da' nessuna soddisfazione, sono molli-sono duri-sono friabili-troppo dolci???? ........Lui mi guarda e dice:"sono buoni".......... : Sig :
Domani faccio la prova Sandra cosi' avro' la soddisfazione di vederle sbarrare gli occhi :shock: :shock: dallo shock!

metto anche la foto ma con quelle precedenti non c'è storia!
ciao : Queen : diana

ORANGE MELTAWAYS

Immagine

e' uguale a quella di Ale comunque.....

170 g di burro morbido
210 di zucchero a velo
( solo la scorza grattugiata) di 2 arance amare piccole quasi verdine
2 cucchiaini di succo d'arancia
un misurino di rum bianco-
200 g di farina 00
60 g di fecola
sale

Montare il burro morbido con 1/3 dello zucchero ; aggiungere le scorze delle arance, il succo e il rum.
Setacciare le farine con il sale, aggiungerle al composto di burro, amalgamare bene.
Sulla spianatoia, spolverizzata di farina, lavorare velocemente la pasta con le mani e formare dei salsicciotti, del diametro di 4 cm al max: avvolgerli nella stagnola e metterli a riposare in frigo per un'oretta.
Accendere il forno modalità statica a 160 gradi
Con un coltello affilato, tagliare dai salsicciotti tante rondelle, dello spessore di mezzo cm e disporli su una teglia da biscotti rivestita di carta da forno.
Infornare per 12 minuti: devono essere ancora chiari e friabili, quando li sfornate.
Lasciateli raffreddare bene, poi metteteli in un sacchetto per alimenti con il resto dello zucchero a velo, scuotete bene facendo attenzione a non romperli, però, e servite.
Si conservano fino a due settimane in una scatola di latta.
Ultima modifica di scarabeo14 il 6 dic 2010, 18:58, modificato 2 volte in totale.
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Luciana_D » 6 dic 2010, 18:18

Mme Diana ;-))
Le dispiacerebbe trascrivere anche la ricetta con le varianti cosi' che La posso aggiungere alla lista delle partecipanti alla kermesse?
Merci *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda scarabeo14 » 6 dic 2010, 18:59

Luciana_D ha scritto:Mme Diana ;-))
Le dispiacerebbe trascrivere anche la ricetta con le varianti cosi' che La posso aggiungere alla lista delle partecipanti alla kermesse?
Merci *smk*

Fatto! *smk* *smk* :saluto:
diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Luciana_D » 6 dic 2010, 19:59

Servono le differenze.Erano quelle che volevo :lol: *smk*
Bellissimi biscotti......e devono essere anche strabuoni!!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

TORRONCINI CIOCCO-NOCCIOLATI

Messaggioda Mapi » 11 dic 2010, 12:31

Questa ricetta me l'ha fatta conoscere la carissima Nadia Ambrogio.
Lei tiene tantissimo a sottolineare che la ricetta non è sua ma di Federica Di Stasio, una vecchia firma del forum di CI. Sarà - e riporto quindi fedelmente il nome dell'autrice originale - ma per me questo rimane e rimarrà sempre il torrone al cioccolato e nocciole di Nadia.

Io mi sono limitata a diminuirne la taglia, per ricavarne tanti torroncini.

TORRONCINI CIOCCO-NOCCIOLATI
ricetta di Federica Di Stasio

Immagine

300 g di cioccolato fondente
300 g di cioccolato bianco
400 g di nocciole sgusciate, tostate e spellate (300 g se fate un torrone unico)
400 g di crema spalmabile alle nocciole (io preferisco la Novi, ma naturalmente va bene anche la classica Nutella)
Pirottini delle dimensioni preferite (io ho usato quelli da éclair lunghi 8 cm e mi sono venuti 32 torroncini).

Inizialmente questa ricetta era stata studiata per fare un unico torrone e prevedeva solo 300 g di nocciole; per fare le monoporzioni però ce ne vogliono 100 g in più, perché bisogna distribuirle equamente in ciascun torroncino. Il risultato naturalmente sarà ancora più buono. Indico separatamente i due procedimenti.

Per un torrone unico

Spezzettare i due cioccolati e scioglierli a bagnomaria, amalgamandoli bene.
Versare un paio di mestoli di cioccolato fuso in uno stampo da plum cake da 1 litro, meglio se di silicone ma va benissimo anche quello di alluminio usa e getta, roteando lo stampo in modo che il cioccolato vada ad aderire sulle pareti e sul fondo, creando una specie di guscio. Lasciare rassodare a temperatura ambiente per mezz'oretta.
Unire la crema spalmabile e le nocciole (in questo caso 300 g saranno più che sufficienti) ai cioccolati fusi e mescolare bene.
Quando il cioccolato nello stampo si sarà rassodato abbastanza (non deve indurire, altrimenti non si unisce bene a quello rimanente) versare il restante impasto cioccolati-nocciole-crema spalmabile e far raffreddare. Sigillare lo stampo con un foglio di alluminio e metterlo in frigorifero per una notte. Sformarlo e presentarlo in tavola, oppure conservarlo in una scatola di latta.
Si taglia con un coltello a lama larga e in teoria si conserva per parecchio tempo; in pratica finisce molto presto. :-D


Per tanti torroncini

Questo è il formato ideale per le (st)renne. :-D
Spezzettare i due cioccolati e scioglierli a bagnomaria, amalgamandoli bene. Unire la crema spalmabile amalgamandola alla perfezione, quindi aggiungere le nocciole.
Allineare sulla leccarda tanti pirottini monoporzione (oppure adagiarvi degli stampini di silicone) e aiutandosi con un cucchiaio versare in ciascuno un po' del composto, avendo cura di ripartire le nocciole equamente.
Coprire e far raffreddare in frigorifero (o in balcone, che tanto ora fa freddo) finché non sono completamente rassodati.
Riporli in una scatola di latta fino al momento di confezionarli per gli amici.
Imporsi di non aprire quella scatola e di non pensarci nemmeno, altrimenti agli amici arrivano i pirotttini vuoti... :-D
La gente non vuole trovare solo la pappa pronta, vuole anche essere imboccata.

Maria Pia Bruscia
http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.com
Avatar utente
Mapi
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 4 dic 2006, 10:21

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Luciana_D » 11 dic 2010, 12:36

Stratosferici :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Clara » 11 dic 2010, 14:33

Questo 3d sta diventando una vera lista delle meraviglie :shock: D:Do
Mamma mia che voglia di provare tutto, ma proprio tutto!! :? :D
Tutte ricette fantastiche e splendide esecuzioni , grazie :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda titione06 » 11 dic 2010, 15:56

Mendiants

servez-vous :lol:


Immagine

MENDIANTS AUX FRUITS CONFITS
300g de bon chocolat noir
30g de beurre
des noisettes ,des amandes ,des raisins secs des morceaux d'oranges confites
fondre le chocolat au bain -marie ,quand il est fondu ajoutez le beurre mélangez
avec une cuillere à soupe faire des ronds de chocolat sur du papier aluminium mettre sue ces ronds de chocolat ,de l'orange confite des raisins secs ,des noisettes
regardez comme j'ai fait sur la photo laissez quelques heures à TAMBIANTE


Oranges confites au chocolat
Immagine

ORANGETTES AU CHOCOLAT
oranges confites coupées en laniéres
du chocolat noir 200g
fondre le chocolat au bain-marie quandil est fondu tremper les tranches d'oranges dans ce chocolat puis les sortir avec une fourchette et les déposer sur du papier aluminium ,laissez sêcher quelques heures à T AMBIANTE




Meringues caramelisees

Immagine

MERINGUES CARAMELISEES
c'est la recette de mon amie BOUH

120g de blancs d'oeufs
280g de sucre
montez les blancs en neige ferme en ajoutant petit à petit le sucre
puis avec une cuillére faire des tas de meringues que l'on dépose sur la plaque du four recouverte de papier cuisson

cuire 30mn à 150°C sortir la plaque du four et avec les doigts écrasez un peu les meringues remettre au four toujours à 150° POUR ENCORE 30MN
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Luciana_D » 11 dic 2010, 18:07

Belli Christiane :clap: :clap:
Se aggiungi le ricette possiamo metterti in lista per la sfida :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda anavlis » 14 dic 2010, 12:28

Anche qui non siete da meno! :clap: :clap:
Da noi i dolci del Natale sono i buccellati, ripieni in diversi modi e ogni paese siciliano prepara i propri. Conto di farli anche per manderli a mia figlia.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: TORRONCINI CIOCCO-NOCCIOLATI

Messaggioda Nadia » 14 dic 2010, 16:51

Mapi ha scritto:Questa ricetta me l'ha fatta conoscere la carissima Nadia Ambrogio.
Lei tiene tantissimo a sottolineare che la ricetta non è sua ma di Federica Di Stasio, una vecchia firma del forum di CI. Sarà - e riporto quindi fedelmente il nome dell'autrice originale - ma per me questo rimane e rimarrà sempre il torrone al cioccolato e nocciole di Nadia.

Io mi sono limitata a diminuirne la taglia, per ricavarne tanti torroncini.



Marellina grazie, sei un tesoro. In effetti questo torrone è diventato il mio cavallo di battaglia e non solo a Natale. Gli amici lo richiedono, anzi lo pretendono. Ma è giusto citare sempre e comunque la fonte.
La tua presentazioni mi piace, te la copierò, cara.
Nadia Ambrogio
Nadia
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 26 nov 2006, 13:31
Località: Genova

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda susyvil » 14 dic 2010, 16:56

Anche qui vi siete scatenate eh?!?! :lol:

Brave tutte! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Honigkuchen - pane di miele

Messaggioda Pumpernickel » 14 dic 2010, 21:51

Vi presento questa ricetta con il permesso del amministratore del forum
tedesco.
La ho provato, e molto buona, i biscotti sono soffici e molto aromatici.

Ingredienti:
750 g farina di frumento
250 g farina di segalo
1000g miele
100g tuorlo
40 g condimenti per pane di zenzero ( canella, chiodi, pimento, zenzero, anice, cardamomo, mazza, noce moscata)
10 g agenti lievitanti ( 5 g di carbonato di ammonio (ABC-Trieb, Hirschhornsalz in tedesco) e 5 g di carbonato di potassio (Pottasche in tedesco).

Fare un impasto con gli ingredienti, amalgamare bene e poi lasciare riposare nella parte bassa del frigo per
almeno 1 giorno, fine a tre giorni.
Dopo il riposo, stendere a ca. 5mm di spessore e stampare i biscotti.
Io ho infornato ad una temperatura di 175 - 170 gradi per 12 minuti.
Immagine
Immagine
Immagine
La glassa e molto semplice: e composta dello zucchero a velo con un po d'acqua e aroma di limone/arancia, e se applica
sulle biscotti caldi appena sfornati.
Pumpernickel
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 31 ott 2010, 19:51

Re: Honigkuchen - pane di miele

Messaggioda Luciana_D » 14 dic 2010, 22:18

Ma che belli Brigitta :clap: :clap:
Questi devono stare assolutamente nella sfida di Natale.
Ti sposto subito :wink:

( canella, chiodi, pimento, zenzero, anice, cardamomo, mazza, noce moscata)
10 g agenti lievitanti ( 5 g di carbonato di ammonio (ABC-Trieb, Hirschhornsalz in tedesco) e 5 g di carbonato di potassio

Brigitta,mi spieghi cosa e' la spezia mazza e che percentuale vanno usate tutte le spezie?
Per quanto riguarda il carbonato di potassio e di ammonio ,dove si trovano a comperare?
Grazie :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee