20 settembre.

Spazio per chiacchiere in libertà

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

20 settembre.

Messaggioda Dida » 20 set 2019, 9:13

Buongiorno, temperatura gradevole, cielo con nubi e sole. Sono stata al mercato grande del paese vicino, sono rimasta basita dal prezzo dei fichi: 3,95 al kg. quelli che costavano meno e non erano neppure belli. Ho visto tanta frutta esotica, alcuna mai vista prima, veniva dall'Argentina. Ma perché comperare frutta che non si conosce, pure cara, che viene dall'estero, quando abbiamo tanta buona frutta italiana?
Oggi a pranzo gamberoni per mio marito, saltati al burro, e polipetti in umido per me ed Halyna. Contorno di fagiolini e patate in insalata. Stasera non so, forse gnocchi al pomodoro.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2641
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: 20 settembre.

Messaggioda anavlis » 20 set 2019, 11:03

Dida ha scritto:Buongiorno, temperatura gradevole, cielo con nubi e sole. Sono stata al mercato grande del paese vicino, sono rimasta basita dal prezzo dei fichi: 3,95 al kg. quelli che costavano meno e non erano neppure belli. Ho visto tanta frutta esotica, alcuna mai vista prima, veniva dall'Argentina. Ma perché comperare frutta che non si conosce, pure cara, che viene dall'estero, quando abbiamo tanta buona frutta italiana?

Ha un nome: globalizzazione!!! come consumatrice la ostacolo più che posso.

L'anno scorso avevo bisogno delle mandorle (ero da Federica) e siamo andate in un negozio, di quelli che si sparano l'immagine di naturalisti...ed ho trovato "mandorle cilene bio" a €75 al Kg (erano sacchetti da gr 100).
A parte che non conoscendo la legislazione interna del Cile, vorrei capire quanto peso può avere il termine "bio". Viaggiano in aereo, su camion, inquinando a più non posso. Ma poi, a prezzo così alto? Abbiamo in Italia fantastici cultivar di mandorle, senz'altro in Sicilia, Sardegna, Puglia e li fai arrivare dal Cile?
Io compro la cultivar romana (perfetta per la pasticceria, infatti non aggiungo mai l'essenza chimica, e buona anche per il salato tipo pasta alla trapanese) da un produttore della Val di Noto - presidio slow food - a €15 al Kg, sgusciata e messa sottovuoto. Federica l'anno scorso ne ha comprato kg 10 che gli ha spedito.

Non ho idea di quanto costa quella californiana che vendono nei supermercati...insapore.

E visto che ho preso come esempio la mandorla vi elenco le principali cultivar:

Romana

Viene chiamata anche “Corrente d'Avola” e prende il nome dalla famiglia avolese "Romano" che la coltivò per la prima volta nel territorio di Avola. La sua forma è triangolare, irregolare e il guscio è duro e rugoso. Il sapore è intenso, in quanto presenta un retrogusto amaro: questo la rende adatta anche a preparazioni salate.

Pizzuta d'Avola

È la varietà più pregiata e fiorisce in pieno inverno, nonostante la minaccia degli agenti atmosferici. Il guscio è duro e liscio; la sua forma ovale la rende la tipologia privilegiata dalla confetteria.

Fascionello

Ha una forma simile a quella della Pizzuta, ma ha le dimensioni della Romana. Il suo guscio è scuro e robusto. Tutte le varietà hanno un guscio spesso e legnoso, adatto a trattenere i grassi e a conservare a lungo il sapore e il profumo delle mandorle.”[2]
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10920
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: 20 settembre.

Messaggioda miao » 20 set 2019, 12:27

^fleurs^ buon giorno a tutte e grazie per le spiegazioni sulle mandorle Silvana thank you oggi a pranzo proprio pesto alle mandorle guardero le provenienze : Thumbup :
Stamani ho pulito un po le piante risistemato ho finito da poco
Buon pomeriggio a tutte ^kaffeetrinker^
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4361
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: 20 settembre.

Messaggioda Clara » 20 set 2019, 12:45

Buon pomeriggio ^fleurs^

Finalmente venerdì : Chessygrin :
Il tempo è così così, grigetto, ma tant'è ormai siamo in autunno :result^

Anch'io quando vado a fare la spesa, evito più che posso di comprare ortaggi e altro che non
provenga dall'Italia .
Ma perchè, ad esempio, con gli alberi carichi di limoni che abbiamo al sud, e non solo, devo trovare sugli scaffali
quelli provenienti dall'Argentina???? |^.^|
E vi dirò, sui banchi del mercato mi fido ancora meno, perchè ti scrivono lì a mano su un foglietto la
provenienza, ma va a sapere se è vero!!
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6816
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: 20 settembre.

Messaggioda Dida » 20 set 2019, 14:43

Ho scoperto il nome del frutto esotico che ho visto, si chiama Annona Cherimola e viene dal sud-America, zona alla base delle Ande. Grande e' stata la mia sorpresa a scoprire che viene anche coltivata in Calabria, zona Reggio Calabria e zona che va da Bagnara e Gioiosa Ionica. Ha pure una Denominazione Comunale di Origine ed e' molto apprezzata in quella regione perche' ricca di vitamina C e potassio. C'e' sempre da imparare.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2641
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: 20 settembre.

Messaggioda rosanna » 20 set 2019, 23:44

sono un po' latitante, lavoro molto, per fortuna ho un valido supporto di una colf russa bravissima. Vi racconto una stranezza (ve ne dovrei dire varie compiute sempre dalle stesse persone ...Israeliane ) Sono state praticamente chiuse in camera per due giorni . L'uomo si è presentato in cucina con una bottiglia di plastica vuota e mi ha chiesto di riempirla di acqua. Gli ho preso una bottiglia dal frigo , sigillata. Non è andata bene. Ha preteso che io gli travasassi l'acqua nella sua bottiglia vuota. :shock: Sono trascorsi un po' di giorni ed ogni tanto mi è venuto in mente questo episodio o altre stranezze . gli israeliani certe caratteristiche le mantengono tuttora. pedanti, furbi e ...avari. Fra l'altro mi hanno fatto capire di non avere soldi nemmeno per il taxi. Poiché dovevo andare da Ikea mi sono stupidamente offerta di dare loro un passaggio fino alla stazione....Non hanno preso mica il treno , hanno ritirato auto presa a noleggio per due settimane :shock:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4404
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: 20 settembre.

Messaggioda Clara » 21 set 2019, 17:30

Che strano comportamento Rosanna :|? Ma non sono andati a visitare la città?
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6816
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: 20 settembre.

Messaggioda miao » 21 set 2019, 17:33

Dida ha scritto:Ho scoperto il nome del frutto esotico che ho visto, si chiama Annona Cherimola e viene dal sud-America, zona alla base delle Ande. Grande e' stata la mia sorpresa a scoprire che viene anche coltivata in Calabria, zona Reggio Calabria e zona che va da Bagnara e Gioiosa Ionica. Ha pure una Denominazione Comunale di Origine ed e' molto apprezzata in quella regione perche' ricca di vitamina C e potassio. C'e' sempre da imparare.

mia nipote me la fece assaggiare
maturano velocemente : Thumbup :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4361
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: 20 settembre.

Messaggioda rosanna » 22 set 2019, 0:24

Clara chiusi in Camera per due gg . Col frigorifero pieno . Non hanno visto niente e nemmeno me :roll: :lol: occhi bassi e pieni di fissazioni . Ho pensato che fossero poveri , invece no ..Ovviamente mi sono incavolata perché mi hanno fatto una recensione non in linea con le altre 36 . Che sono sempre state ad alto livello . Io mi dedico molto e mi dispiace che venga ignorato o denigrato il mio impegno . La casa è intimità e accoglienza e certe persone pensano di stare in albergo , pagano e pretendono . Non è così
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4404
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: 20 settembre.

Messaggioda anavlis » 22 set 2019, 6:48

O forse avevano altro per la testa o non si trovavano in vacanza e le tue premure davano a loro fastidio. :|?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10920
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: 20 settembre.

Messaggioda Clara » 22 set 2019, 8:44

Un comportamento che fa sorgere dubbi .
Tu li devi registrare e segnalare i tuoi ospiti, vero Rosanna?
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6816
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: 20 settembre.

Messaggioda Patriziaf » 22 set 2019, 9:20

Clara ha scritto:Buon pomeriggio ^fleurs^

Finalmente venerdì : Chessygrin :
Il tempo è così così, grigetto, ma tant'è ormai siamo in autunno :result^

Anch'io quando vado a fare la spesa, evito più che posso di comprare ortaggi e altro che non
provenga dall'Italia .
Ma perchè, ad esempio, con gli alberi carichi di limoni che abbiamo al sud, e non solo, devo trovare sugli scaffali
quelli provenienti dall'Argentina???? |^.^|
E vi dirò, sui banchi del mercato mi fido ancora meno, perchè ti scrivono lì a mano su un foglietto la
provenienza, ma va a sapere se è vero!
!

Concordo !
io per esempio non compro mai i fichi, piuttosto stò senza assaggiarli, che comprare delle vaschette in cui sopra mettono i più belli e freschi e sotto fanno schifo.
ne avevo trovato una qualità bella ,grande, turgida al tatto, non li ho presi.....6,00euro al kg e provenienti dalla Turchia, con tanti fichi settembrini italiani.Aspetto che qualche conoscente di bon cuore me ne faccia dono , come ogni anno :ahaha:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: 20 settembre.

Messaggioda Sandra » 22 set 2019, 10:15

Oramai leggo la provenienza di tutto dopo aver scoperto che al supermecato vendevano cipolle bianche Cilene :ahaha:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8113
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: 20 settembre.

Messaggioda ettore » 22 set 2019, 15:58

posso capire chi cerca sui banchi dei fruttivendoli dei prodotti dai nomi strani, chissà da dove vengono, che sapori hanno, saranno buoni (cioè, piaceranno ?), quanto tempo è passato dalla raccolta, ecc.
Semel in anno, per togliersi la soddisfazione ....
Ma sembra peggio chi acquista prodotti "nostrani", coltivati a pochi kilometri da casa, preferendo quelli che vengono da posti lontano, sono passati più e più mani, e, magari "sanno" di quasi niente o molto poco.
Eccovi le foto di un banco di fruttivendolo, a Pesaro. Se venite qui, vi ci accompagno.
Allegati
1.jpg
ettore
Avatar utente
ettore
 
Messaggi: 206
Iscritto il: 5 apr 2007, 16:47
Località: Pesaro

Re: 20 settembre.

Messaggioda ettore » 22 set 2019, 16:00

ecco altra immagine
Allegati
2.jpg
ettore
Avatar utente
ettore
 
Messaggi: 206
Iscritto il: 5 apr 2007, 16:47
Località: Pesaro

Re: 20 settembre.

Messaggioda anavlis » 22 set 2019, 16:39

Caro Ettore, non mi trovi d'accordo. Anche i legumi li acquisto autoctoni, fagioli casaruciari di Scicli, fagioli con l'occhio e cicerchia di Monreale, le lenticchie di Ustica....e così via. Certamente li acquisto a caro prezzo, ma se il palato viene educato non riesci più ad accontentarti. Ma poi i lunghi viaggi inquinano inutilmente il pianeta.
L'annona adesso viene coltivato a Messina...e li compro.
Nei supermercati di grande distribuzione acquisto pochissime cose, detersivi e carta igienica. Con me potrebbero chiudere!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10920
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: 20 settembre.

Messaggioda miao » 22 set 2019, 16:57

:roll: mi domando , se abbiamo tanti prodotti nostri per quale motivo comprare prodotti esteri :|? non che c'e l'abbia con loro ma
Le lenticchie dell isola , i ceci calabresi ,pomodori san Marzano ecc
:result^
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4361
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: 20 settembre.

Messaggioda rosanna » 23 set 2019, 1:26

anavlis ha scritto:O forse avevano altro per la testa o non si trovavano in vacanza e le tue premure davano a loro fastidio. :|?


israeliani sono difficili e nessuno li vorrebbe ospitare , non sono persone facili
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4404
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: 20 settembre.

Messaggioda rosanna » 23 set 2019, 1:28

Clara ha scritto:Un comportamento che fa sorgere dubbi .
Tu li devi registrare e segnalare i tuoi ospiti, vero Rosanna?

sì online alla Questura entro dodici ore dall'arrivo. Prima si fa meglio è. Oggi sono stata in ansia ... ospiti italiani non mi volevano esibire i documenti. quando ho detto che avrei avvisato Booking di intervenire , a poche ore dalla partenza si sono convinti a farlo
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4404
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: 20 settembre.

Messaggioda anavlis » 23 set 2019, 7:13

rosanna ha scritto:
anavlis ha scritto:O forse avevano altro per la testa o non si trovavano in vacanza e le tue premure davano a loro fastidio. :|?


israeliani sono difficili e nessuno li vorrebbe ospitare , non sono persone facili


Non generalizzerei...
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10920
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Prossimo

Torna a Il cavolo a merenda

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee