° Semifreddi ricoperti di cioccolato

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Messaggioda ila » 24 lug 2007, 18:42

Se volete da qualche parte ho la ricetta di cioccolatini tipo baci...o simili, devo ritrovarla perchè in fogli volanti ma se volete cerco :D
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda sonietta » 24 lug 2007, 20:21

fatti oggi, ne sono venuti 7 abbastanza grandi con le dosi indicate:
-2 variegati all'amarena con amarena centrale
-2 variegati con nutella e gocce di cioccolato bianco
-2 con amaretti sbriciolati
-1 con base di cioccolato e copertura di gelatina di lamponi

Non li ho ancora assaggiati perchè aspetto che arrivi mio marito dal lavoro, ma ne ho sformati 2 che purtroppo non hanno resistito alla pressione dal basso quando cercavo di farli uscire e il guscio si è rotto. Forse sono stampi troppo grandi, la prossima volta provo ad aspettare un paio di minuti prima di impiattarli ed userò lo stampo per muffin. :(
Non vedo l'ora!
Meglio morire con la pancia piena che con la pancia vuota!!!
sonietta
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 4 giu 2007, 21:38
Località: provincia di Cuneo

Messaggioda piero » 25 lug 2007, 7:22

ila ha scritto:Se volete da qualche parte ho la ricetta di cioccolatini tipo baci...o simili, devo ritrovarla perchè in fogli volanti ma se volete cerco :D


La ricetta dei baci o simil tali è praticamente la stessa da me riportata nella pagina precedente.

La composizione prevede la classica nocciola in cima.
Il processo di solidificazione prevede il frigo al posto del congelatore.
Se volete, come dosi, potete far riferimento a queste.

200 gr cioccolato al latte
200 gr nocciole sgusciate e tostata
150 gr zucchero a velo
4-5 cucchiai di panna montata
150 gr cioccolato fondente

Una volta assemblato il composto interno, lasciatelo indurire almeno un'ora nel frigo; quindi tuffate la pallotta nel cioccolato fuso, meglio se temperato (es col mycro).

cia' cia'
piero
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 24 apr 2007, 10:39
Località: Roma

Messaggioda piero » 25 lug 2007, 7:24

...dimenticavo: ieri sera imbottigliato nel traffico romano mi sono venute altre idee:

Chentilly di Zabaione con scagliette di cioccolato e Crema di nocciola unita a panna....

Typ, dacci qualche dritta....
piero
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 24 apr 2007, 10:39
Località: Roma

Messaggioda sonietta » 25 lug 2007, 8:05

Assaggiati, buonisssssssimi!!! Mio marito non credeva avessi fatto tutto io!! :? Unico neo:non riesco a sformarli senza rompere il cioccolato! Magari devo provare con forme più piccole.
Meglio morire con la pancia piena che con la pancia vuota!!!
sonietta
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 4 giu 2007, 21:38
Località: provincia di Cuneo

Messaggioda ila » 25 lug 2007, 8:16

Ciao Sonietta sono contenta che siano piaciuti anche a te, per sformarli la pressione deve essere lenta e costante, e cerca di premere non solo al centro della forma altrimenti è più facile che si rompa, puoi provare a fare uno strato più spesso di cioccolato, puoi anche aspettare un attimo dopo averlo tolto dal freezer ma te lo consiglio più in inverno, con questo caldo il cioccolato si ammorbidisce molto velocemente e questo non facilita molto l'estrazione. :D
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda luvi » 25 lug 2007, 10:32

ila ha scritto:Devo avvisare che ho sbagliato una dose della viennetta, invece di 200 gr di panna con 3 albumi sono 400 gr con 3 albumi, ho già corretto. Grazie a Luvi che mi ha fatto una domanda in proposito e ho visto l'errore, dovuto al fatto che accanto alla ricetta che ho, visto che generalmente faccio metá dosi, annoto giá le misure dimezzate...e ho preso una dose intera e una mezza...scusate ancora e grazie Luvi. :D

ecco qua la mia simil Viennetta..anche io ho apportato qualche variazione e forse la prossima volta metterò un po' meno zucchero se metterà a sempre uno spumino

Immagine
Immagine

INGREDIENTI

1 e mezzo albumi
100 gr zucchero (anche meno)
250 gr panna
2 cubetti grossi di cioccolata fondente ( oppure nutella)
1 spumino/meringa grande
1 bustina vanillina


Ho fuso in una tazza a microonde 1 cubetto di cioccolata poi ho aggiunto un po' di burro e ho spennellato delle strisce di cioccolato su dei fogli di carta forno, che ho messo prima in frigo poi in freezer.

Ho montato gli albumi con lo zucchero poi ho montato la panna fresca e ho aggiunto la bustina di vanillina, 1 cubetto di coccolato tagliato a scaglie fini col coltello e lo spumino sbriciolato grossolanamente.

Ho tolto una alla volta i fogli di cioccolato e li ho mesi a astrati alterni con il composto in uno stampo foderato di carta trasparente.

Ho messo in freezer coperto fino al momento di servire il dolce che si è tolto dallo stampo facilmente ed è risultato davvero simile alla Viennetta
Ultima modifica di luvi il 25 lug 2007, 11:24, modificato 1 volta in totale.
luvi
 

Messaggioda ila » 25 lug 2007, 11:17

Bella Luvi mi piace, ma anche secondo me 100 gr di zucchero sono troppi...
Adesso puoi provare altre varianti :wink:
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda sonietta » 25 lug 2007, 17:42

Che bello! Una ricetta facile in cui ci si può sbizzarrire in mille modi e fare sempre un figurone!! :D
Grazie Ila, ne ho ancora 6 in freezer da sformare, seguirò i tuoi consigli!
Meglio morire con la pancia piena che con la pancia vuota!!!
sonietta
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 4 giu 2007, 21:38
Località: provincia di Cuneo

Messaggioda piero » 26 lug 2007, 7:58

Bravissima Sonietta.
Per sformarli ti suggerisco di "allungare" la superficie dello stampo cercando di allontanare il bordo dai lati, in modo che si stacchi la cioccolata dai bordi; poi rivolti e spingi delicatamente, ma ormai dovrebbero uscir fuori da soli.

Intanto vi preannuncio che ieri ho passato la serata a "fondere e riempire" (dopo aver fatto la Pizza al Poolish di Adriano...)

Queste le combinazioni:
    * Esterno:Cioccolato fondete - Interno: Chantilly di zabaione
    * Esterno:Cioccolato fondete - Interno: lo stesso dei baci perugina
    * Esterno:Cioccolato bianco - Interno: Bavarese al caffé


Stasera poi vi dirò sui sapori....


Luvi, la tua viennetta fa venir subito voglia di farla....

Ciauuu
piero
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 24 apr 2007, 10:39
Località: Roma

Messaggioda ila » 26 lug 2007, 18:59

Eh si Piero ti tocca aggiornarci...un opinione su tutti i sapori, una in particolare sul tuo preferito, difficoltá trovate e...foto! :D
Ovviamente anche le dosi... :wink:
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda sonietta » 26 lug 2007, 21:49

UUUUUUUUUUUEPPAAAAAAAAAAA!!!!!!
Mio marito è riuscito ad estrarli con successo!!! (e fa i complimenti a Ila per la ricettina meravigliosa!!)
GRAZIE!! *smk* *smk* *smk*


E dai, Piero!!!!! Che ci vuole a papparsi 4o5 semifreddi e raccontarci tutto????? :wink:
Meglio morire con la pancia piena che con la pancia vuota!!!
sonietta
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 4 giu 2007, 21:38
Località: provincia di Cuneo

Messaggioda piero » 27 lug 2007, 7:28

ieri sera ho pappato il primo semifreddo; ho scelto quello ripieno di zabaione...

Ma siete sicure di voler sapere com'era?!?!?! :ahaha: :ahaha:

A Roma si direbbe: "Kettooodicoaffa' " che tradotto suonerebbe qualcosa del tipo: "E' inutile che mi esprimo a tal proposito, visto che potresti arguire autonomamente l'essenza del concetto" ....
(ancora una volta l'Italiano dimostra di essere una lingua articolata e contorta, rispetto alla sinteticità espressa dalle espressioni dialettali....)

Quanto alla quantità, mi son fermato al primo. Gli altri 9 sono rimasti nel congelatore....Non c'è fretta.

Oggi pomeriggio riparto e il successivo assalto non avverrà prima di lunedì sera...

Pazientate, pazientate.

Baci! Nel senso che i prossimi a esser consumati saranno proprio quelli.... :116: :116:
piero
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 24 apr 2007, 10:39
Località: Roma

Messaggioda ila » 27 lug 2007, 7:33

Mancano un paio di cose Piero, oltre al tuo giudizio che sicuramente ci fa tanto piacere ma...la foto e le dosi? :wink:
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda piero » 27 lug 2007, 7:53

ò Hola Ila !

Foto non le ho fatte, non mi andava, volendo le farò, visto che ne ho altri 9 e poi è come quello alla ricotta che avete già visto solo che dentro è giallo...non pensavo aggiungesse molto....Insomma ieri sera ero PIGRO!!!

Le dosi dei ripieni? Ho fatto tutto a occhio, cmq posso provare a ricostruire:

Baci perugina, già date qualche post precedente in questo topic.

Chantilly di Zabaione:
1 tuorlo montato con un cucchiaio di zucchero. Aggiungere 4 cucchiai di marsala e cuocere. Freddare e aggiungere panna montata in dosi a piacere fino a ottenere una consistenza voluta.
Alla fine ho aggiunto scagliette di cioccolato fondente.

Caffè
Ho fatto un nescafé bello forte (mezza tazza e 3 cucchiaini). Fatto freddare. Aggiunto qualche cucchiaio di panna montata...e mi raccomando: non lo assaggiate ora perchè altrimenti ve lo scolereste tutto!!!! Piccola riscaldatina e colla di pesce (poca) precedentemente ammollata.
Frigo per qualche ora, quindi pronta per far da ripieno. Ah, l'esterno è di cioccolata bianca.

Baci e Caffé ancora non assaggiati, ma sui baci mi sento di garantire a occhi chiusi.

Salu'
piero
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 24 apr 2007, 10:39
Località: Roma

Messaggioda Barbara » 27 lug 2007, 8:48

Questo bellissimo topic me l'ero perso... :shock: :shock: complimenti a tutti!
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda Mariella di Meglio » 27 lug 2007, 10:50

Ila, mannaggia a te! Stamattina sono uscita per comprarmi uno stampo da muffins in silicone, solo per fare i tuoi semifreddi! :lol:
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Messaggioda Rossella » 27 lug 2007, 13:17

Lisa ha scritto:
* La colla di pesce in minime quantità viene usata solo (e non sempre) nella preparazione di semifreddi alla frutta per gelificare l'acqua della frutta e per dare struttura al composto.
Si ammolla in acqua e si scioglie riscaldando solo una piccola parte di purea di frutta ma mai con la panna montata necessaria per il semifreddo.

Scusa Lisa cosi, perchè sia ancora più chiaro per tutti, in quali semifreddi alla frutta consigli l'utilizzo della colla di pesce?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Sandra » 27 lug 2007, 13:55

piero ha scritto:è Hola Ila !

Foto non le ho fatte, non mi andava, volendo le farà, visto che ne ho altri 9 e poi è come quello alla ricotta che avete già visto solo che dentro è giallo...non pensavo aggiungesse molto....Insomma ieri sera ero PIGRO!!!

Le dosi dei ripieni? Ho fatto tutto a occhio, cmq posso provare a ricostruire:

Baci perugina, già date qualche post precedente in questo topic.

Chantilly di Zabaione:
1 tuorlo montato con un cucchiaio di zucchero. Aggiungere 4 cucchiai di marsala e cuocere. Freddare e aggiungere panna montata in dosi a piacere fino a ottenere una consistenza voluta.
Alla fine ho aggiunto scagliette di cioccolato fondente.

Caffè
Ho fatto un nescafè bello forte (mezza tazza e 3 cucchiaini). Fatto freddare. Aggiunto qualche cucchiaio di panna montata...e mi raccomando: non lo assaggiate ora perchè altrimenti ve lo scolereste tutto!!!! Piccola riscaldatina e colla di pesce (poca) precedentemente ammollata.
Frigo per qualche ora, quindi pronta per far da ripieno. Ah, l'esterno è di cioccolata bianca.

Baci e Caffè ancora non assaggiati, ma sui baci mi sento di garantire a occhi chiusi.

Salu'


Allora Piero adesso mi ci metto pure io!! :lol: :lol: :lol:

Dovremo aspettare fino a lunedi' sera per avere le foto?Capito bene?

Fatte le dovute correzioni allo sciroppo di moka e volendo provare a fare i tuoi semifreddi al caffe'per l'arrivo della cucciola Chantal, potresti tirarne fuori uno dal congel. e fare foto per me?
Il problema è che vorrei vedere anche l'interno :lol: :lol: Vedi tu se puoi darmi una mano!!
Avrei bisogno anche delle quantita'!!Sara' la prima volta , cerca di capire!!

Grazie

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda piero » 27 lug 2007, 15:00

Lisa ha scritto:Piero ma hai fatto un semifreddo al caffè con la colla di pesce*? :shock:
Mi racconti com'è, dopo che l'hai assaggiato? :D :wink:
Perchè hai montato la panna, se poi la riscaldi?
Forse nemmeno la fata turchina riuscirebbe a trasformare un caffè macchiato con colla di pesce in un semifreddo... :mrgreen:
Perdonami ho il difetto di essere un po' troppo diretta, ma non vorrei che qualcuno ci provasse credendo di ottenere così un semifreddo.


Eccomi di ritorno dalla piscina e da una bella chiacchierata con Anne.

Allora, andiamo con ordine.
Ho fatto degli esperimenti il cui risultato ancora non ho potuto provare, motivo per cui neanche avevo messo le ricette con le dosi (anche perchè ho fatto a occhio).

A volte mi piace provare e sbagliare o magari provare e trovare qualcosa di diverso; sono convinto che nella cucina come in tutte le cose ci sia sempre qualcosa da scoprire e non ci siano per forza delle regole.

Detto questo, non avendo avuto idee o consigli (avevo pure chiesto) su come fare il ripieno col caffè, mi sono lanciato e ho messo la panna avanzata (che avevo precedentemente montato per il ripieno dei baci e dello zabaione) nel caffè. Visto che il risultato per il ripieno era ancora troppo liquido (ma il sapore buonissimo....), ho scaldato un po' e quindi aggiunto colla di pesce. Tutto qui.

E' chiaro che non voleva essere una nuova ricetta (anche perchè neanche l'ho ancora assaggiato), nè l'indicazione di un metodo innovativo ...e se qualcuno volesse provare, magari lo troverà pure buono e ce lo dirà :wink:

Prima di riempire il semifreddino col caffè, posso dire che la consistenza era simil bavarese e il sapore buono.

Lisa, fai benissimo a esser diretta per cui non ti devo perdonare di nulla. :lol: Anzi: grazie per esserlo stata. Apprezzo sincerità e chiarezza, piuttosto che giri di parole inutili e fuorvianti per chi deve comprendere.

Quanto alle fate...be', io ci credo :lol: ...per cui quanto alle trasformazioni...non si sa mai :116: :116: :116:

/Sandra da Vence: quasi sicuramente partirà direttamente dall'ufficio senza passare da casa, per cui riuscirà a fare uno foto oggi solo se si avereranno queste 3 condizioni consecutive:

1. se ci sarà un cambiamento di programma dell'ultimo minuto (con mia moglie non si sa mai....ti concedo anche di inviarmi il folletto "sfiga" :ahaha: )
2. se a seguito del cambiamento di programma passerà da casa
3. se avrà tempo di fare foto, scaricare, collegare e inviare senza che le mie 2 signore abbiano "a dire cosa"

Baci semifreddi
piero
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 24 apr 2007, 10:39
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee