° Scorze di cannoli Siciliani

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda rosalbaf » 20 mag 2010, 20:15

Rossella, ieri sera ho provato la ricetta delle scorze, prima di tutto se non le facevo sottili sottili mi si aprivano tutte(la scorza normalmente non dev'essere un po' spessa?) sono buoni ma non come quelli che usavo in pasticceria(comprate) o quelli che si mangiano in Sicilia.
Sono molto croccanti ma delicati perche' sottili, secondo me manca qualcosa, tu che pensi?
rosalbaf
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Rossella » 22 mag 2010, 6:09

rosalbaf ha scritto:Rossella, ieri sera ho provato la ricetta delle scorze, prima di tutto se non le facevo sottili sottili mi si aprivano tutte(la scorza normalmente non dev'essere un po' spessa?) sono buoni ma non come quelli che usavo in pasticceria(comprate) o quelli che si mangiano in Sicilia.
Sono molto croccanti ma delicati perche' sottili, secondo me manca qualcosa, tu che pensi?


sullo spessore delle scorze dei cannoli ci sarebbe da farsi un giro per la Sicilia,ti renderesti conto che, cambiano da provincia a provincia o da chi le esegue, è una questione di gusti e di cultura del luogo dove li mangi.Quello che è importante secondo me, non è tanto lo spessore, ma la croccantezza e la friabilità della scorza.
Se ti trovassi a venire a Caltagirone, vieni a a mangiarle da Giacomo Scivoli, un'antica pasticceria, dove trovi ancora i cornetti del mattino preparati con la lievitazione naturale, granite (e non solo )da fare risuscitare i morti :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda anavlis » 22 mag 2010, 7:51

rosalbaf ha scritto:Rossella, ieri sera ho provato la ricetta delle scorze, prima di tutto se non le facevo sottili sottili mi si aprivano tutte(la scorza normalmente non dev'essere un po' spessa?) sono buoni ma non come quelli che usavo in pasticceria(comprate) o quelli che si mangiano in Sicilia.
Sono molto croccanti ma delicati perche' sottili, secondo me manca qualcosa, tu che pensi?


Provo a risponderti anch'io, peraltro riprendendo anche le indicazioni di Gaudia. Hai messo un poco di albume per sigillare? poi devi fare una leggera pressione e mettere in frigo. La scorza deve essere sottile quanto basta per "reggere" la crema e consentire di mangiare il cannolo senza che si frantumi in mano.
Come dice Rossella in Sicilia la scorza la fanno in mille modi. A Pergusa (vicino Enna) ho mangiato un cannolo e la crosta era preparata con la farina di rimacino :shock: c'era pure Rossella.Ottima! In Sicilia trovi pure, purtroppo in parecchie pasticcerie, le croste industriali molto spesse e poco friabili.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Gaudia » 12 gen 2011, 23:42

Nico non ci crederai ma dopo un anno ho trovato la foto: l'avevo imboscata bene e non mi ricordavo più dove; come potrai vedere la differenza tra la scorza fritta e quella al forno c'è, si vede e soprattutto..si sente!
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Ecco un vassoio di cannoli appena fritti e riempiti
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda rosanna » 13 gen 2011, 0:06

mamma mia beddissima !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda nicodvb » 13 gen 2011, 0:38

Gaudia, anche quella al forno mi sembra bella, ma dimmi: è dura anziché essere friabile? Insomma, non è il caso di provarci?
Sai che io il fritto non riesco neanche a concepirlo...
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Gaudia » 13 gen 2011, 1:39

Certo rispetto a quella fritta è duretta però non è male.Secondo me puoi provare: considera che con 1 kg di farina vengono circa 80 scorze quindi regolati anche se nelle scatole di latta si conservano a lungo. : Love : ^night^
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Rossella » 13 gen 2011, 7:51

Gaudia ha scritto:Certo rispetto a quella fritta è duretta però non è male.Secondo me puoi provare: considera che con 1 kg di farina vengono circa 80 scorze quindi regolati anche se nelle scatole di latta si conservano a lungo. : Love : ^night^

belle belle belle...piene di bolle cosi come devono essere!!!
Il fritto fa sempre la differenza 8))
Gaudia quale delle due ricetteda te inserite, hai utilizzato ? :D
Grazie *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda elisabetta » 13 gen 2011, 8:30

I cannoli di Gaudia ho avuto la fortuna di assaggiarli:sono SUBLIMI!!!Pur abitando lontana dalla Sicilia è riuscita a realizzare dei cannoli ottimi,con ricotta di pecora di grande qualità.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Gaudia » 13 gen 2011, 9:45

Grazie Elisabetta, sono contenta che ti siano piaciuti.
Rossella la seconda ricetta, quella che ha l'aceto per intenderci, me l'aveva data un famoso pasticciere di Palermo e vengono abbastanza bene; io uso la prima che è una ricetta di famiglia e devo dire che sono molto più fragranti e aromatici. Se ti va provali e poi dammi il parere, sinceramente però; se riterrai che con la tua ricetta vengono migliori io la proverò sicuramente.
Grazie ragazze *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda rosanna » 13 gen 2011, 10:34

questi vorrei provarli fatti da una siciliana DOC :wink: Io ti porto la torta , piombandomi a Roma con una freccia rossa e poi freezer per evitare il collasso . Quando ? Cominciamo a pensarci
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda titione06 » 13 gen 2011, 11:30

:thud: sublimi D:Do GAUDIA je voudrais bien les faire :D
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda elisabetta » 13 gen 2011, 13:38

Rosanna,io so come trasportare le bavaresi in treno,senza collassi..
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda anavlis » 13 gen 2011, 14:45

elisabetta ha scritto:Rosanna,io so come trasportare le bavaresi in treno,senza collassi..


Elisabetta dillo anche a noi *smk* sei diventata esperta nei trasporti Napoli/Roma e ritorno :wink: capisciammè :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Gaudia » 13 gen 2011, 16:15

Ragazze mi farebbe molto piacere avervi con me, pensiamoci sul serio e organizziamo: io avrò 2 mesi abbastanza incasinati, devo vedere quando avrò un paio di giorni tranquilli e vi farò sapere, magari attraverso un mp.
Cristiane capisco poco il francese ma mi pare di capire che avresti piacere anche tu di vedere come si fanno, o mi sbaglio? Se è così ti dico che mi farebbe piacere che venissi anche tu: possiamo fare un'ammucchiata oppure se decidi di venire più in là mi organizzo comunque *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Luciana_D » 13 gen 2011, 22:49

Gaudia ha scritto:Ragazze mi farebbe molto piacere avervi con me, pensiamoci sul serio e organizziamo: io avrò 2 mesi abbastanza incasinati, devo vedere quando avrò un paio di giorni tranquilli e vi farò sapere, magari attraverso un mp.
Cristiane capisco poco il francese ma mi pare di capire che avresti piacere anche tu di vedere come si fanno, o mi sbaglio? Se è così ti dico che mi farebbe piacere che venissi anche tu: possiamo fare un'ammucchiata oppure se decidi di venire più in là mi organizzo comunque *smk*

Gaudia,credo che Christiane per adesso vorrebbe provare a fare i tuoi cannoli *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda rosanna » 13 gen 2011, 23:25

Elisabetta la tua bavarese arlecchinata di Montersino che hai postato su facebook mi sembrava strapazzata e non mi sembra che te ne sia nemmeno fregata piu' di tanto :lol:

Luciana, Gaudia ci fara' provare i suoi cannoli. Io vorrei vedere da vicino come si fanno, prodotti dalle mani di una siculaaa. : Chef :
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Gaudia » 13 gen 2011, 23:43

Luciana te l'avevo detto che sicuramente non avevo capito! :lol: :lol:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Rossella » 14 gen 2011, 8:33

Gaudia ha scritto:Grazie Elisabetta, sono contenta che ti siano piaciuti.
Rossella la seconda ricetta, quella che ha l'aceto per intenderci, me l'aveva data un famoso pasticciere di Palermo e vengono abbastanza bene; io uso la prima che è una ricetta di famiglia e devo dire che sono molto più fragranti e aromatici. Se ti va provali e poi dammi il parere, sinceramente però; se riterrai che con la tua ricetta vengono migliori io la proverò sicuramente.
Grazie ragazze *smk*

Grazie Gaudia, *smk* non ho mai provato altre ricette oltre quella che ho messo in passato che mi fù data da un pasticcere piuttosto noto di Palermo.
Appena ne avrò voglia proverò quella tua di famiglia, devo recuperare i cannelli, saranno tra i mille scatoli di cucina da mia figlia :thud:
Ieri sera mi ha detto che ne è sommersa, spece per ciò che riguarda la cucina, tutta colpa di mamma' 8))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Scorze di cannoli siciliani

Messaggioda Gaudia » 14 gen 2011, 9:28

*smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee