° Scorfano all'acqua pazza

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Scorfano all'acqua pazza

Messaggioda ZeroVisibility » 30 dic 2008, 13:45

Immagine

x 2
1 scorfano da circa 600 grammi
olio EVO 1/2 bicchiere
8 pomodorini
8 olive
una manciata di capperi dissalati
1/2 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d’aglio
prezzemolo/sale/pepe

Sfilettare lo scorfano e ricavarne i due filetti.
Mettere al fuoco una casseruola alta con l’olio e l'aglio Quando l'aglio incomincia a prendere leggermente colore, aggiungere i pomodorini, le olive , i capperi e adagiarvi sopra lo scorfano.
Aggiungere il vino bianco, sale e pepe e cuocere a pentola coperta e a fuoco vivace per 6/7 minuti.
Terminare con una spolverata di prezzemolo e servire.

P.s Una volta ricavati i filetti, dello scorfano restera' la testa attaccata alla lisca centrale. NON BUTTATELA!!
Adagiatela sopra una placchetta con sale, pepe e un giro di olio E.V.O e passatela in forno a 200 gr per 20 minuti.
Poi...con le dita spolpate delicatamente. Una delizia solo per pochi... Slurpppppppp!!!
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Scorfano all'acqua pazza

Messaggioda cinzia cipri' » 30 dic 2008, 14:49

molto buono! questo e' uno dei miei piatti preferiti.
Cioe' il pesce (genericamente) all'acqua pazza.
come sempre sei un maestro Yoda
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Scorfano all'acqua pazza

Messaggioda Danidanidani » 30 dic 2008, 21:21

Grazieeee! I sapori che piacciono a me.... :D :D :D :saluto:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: ° Scorfano all'acqua pazza

Messaggioda Sandra » 20 ago 2013, 21:05

Per Clara:
Fatto questo con pesce capone intero cotto in forno!!!Fantastico!!Come contorno patate al vapore.
Ho cominciato prima con pomodori ecc..in forno poi quando i pomodorini erano quasi cotti ed il sugo un po' diminuito ho messo il pesce ed ho cotto i forno :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Scorfano all'acqua pazza

Messaggioda Clara » 22 ago 2013, 14:31

Grazie Sandra :D
Ma perchè si chiama all'acqua pazza? Me lo sono sempre chiesto :|?
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6380
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: ° Scorfano all'acqua pazza

Messaggioda anavlis » 22 ago 2013, 16:46

Clara ha scritto:Ma perchè si chiama all'acqua pazza? Me lo sono sempre chiesto :|?


per quello che ne so io, me l'ha detto un cuoco usticese, perchè viene cotto aggiungendo acqua di mare e vino bianco (riguardo ai liquidi). Confermato da Giannuzzo (un vecchio tuttofare dell'isola che ancora oggi cammina solo a piedi scalzi) ed ha aggiunto che il pesce andrebbe pulito solo con acqua di mare.
Sempre Giannuzzo, la volta che mi trovò a pulire a mare il pesce, mi ha rimproverata perchè stavo pulendo il pesce a mare :shock: mi ha spiegato che l'acqua si raccoglie e si porta a casa, mentre farlo a mare si corre il pericolo di attirare le murene con i rischi che ne seguono.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee