Sarde imbottite

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Sarde imbottite

Messaggioda anavlis » 16 lug 2014, 14:21

Anche qui ho variato la ricetta della signora che le ha preparate a Donnalucata. Volevo eliminare l’uovo battuto (usato dalla signora) prima di passarle in panure. L’uovo con il pesce mi turba :result^

Ingredienti

gr500 sarde
2 pomodori grossi

per la panure:2 tazze di pangrattato
gr50 di formaggio grattugiato (caciocavallo o pecorino)
Prezzemolo e menta tritati
La scorza di un limone grattugiata
1 cucchiaio di capperi tritati

Eviscerare le sarde e togliere la spina centrale, tenerle in ammollo in una emulsione di olio - succo di un limone – sale (il tempo per preparare la panure) scolare e panare. Tagliare la sola polpa del pomodoro a pezzetti, condire con poco olio, sale, pepe bianco, pizzico di origano.
Sovrapporre le sarde con dentro un cucchiaino di pomodoro condito.
Coprire la leccarda con un foglio di carta forno “sporcato” di olio. Posizionare le sarde, altro filo di olio sopra, e cuocere in forno al massimo di temperatura fino a doratura e girando una volta.
La signora le ha fritte. Ho voluto evitarmi la frittura e cotte così sono risultate ugualmente croccantine.
Immagine
Immagine
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Sarde imbottite

Messaggioda rosanna » 16 lug 2014, 16:15

Sai che non credo di aver mai mangiato sarde ? Sono molto diverse dalle alici ? Mi attira il tuo piatto col croccantino della panatura. Oggi per noi alici spinate , infarinate e passate nell'uovo sbattuto, poi fritte e gustate con una spruzzata di limone . Non finivo mai di friggere .. :thud: qui da noi si usa molto questo tipo di frittura con le alici
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Sarde imbottite

Messaggioda Clara » 16 lug 2014, 18:17

E' un piatto bellissimo, come tutti i tuoi piatti :D
Mi viene voglia di provarle, mi piacciono gli ingredienti.
Com'è il gusto delle sarde? Delicato o deciso ?
Sai i miei problemi col pesce.... :oops: : Sorry! :
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Sarde imbottite

Messaggioda ZeroVisibility » 16 lug 2014, 20:14

rosanna ha scritto:Sai che non credo di aver mai mangiato sarde ? Sono molto diverse dalle alici ?

Sono profondamente diverse dalle alici.
A mio giudizio molto, molto piu' buone....
Aldila' del fatto che tutti dicano che abbiano anche poteri antiossidanti ,che non guasta di certo, sono proprio gustose.
Per me , pero' la loro morte e' alla brace. 15 minuti sopra una bella brace di legna e sarete in paradiso...
Comunque questa ricetta e' bellissima e provero' pure questa.. :D :cool:
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Sarde imbottite

Messaggioda anavlis » 16 lug 2014, 21:14

ZeroVisibility ha scritto:
rosanna ha scritto:Sai che non credo di aver mai mangiato sarde ? Sono molto diverse dalle alici ?

Sono profondamente diverse dalle alici.
A mio giudizio molto, molto piu' buone....
Aldila' del fatto che tutti dicano che abbiano anche poteri antiossidanti ,che non guasta di certo, sono proprio gustose.
Per me , pero' la loro morte e' alla brace. 15 minuti sopra una bella brace di legna e sarete in paradiso...
Comunque questa ricetta e' bellissima e provero' pure questa.. :D :cool:


E' quello che avrei detto io :yeeeeh: anche salate preferisco le sarde alle alici, più carnose e più saporite.
Il pesce si apprezza mangiato in purezza, meno ingredienti ci sono e meglio è. Ogni tanto, per variare, si cerca di inventarsi qualcosa ma sempre con ingredienti che non disturbano troppo.
Per me, la passata nell'uovo che ha fatto la signora che ce le ha preparate si può tranquillamente omettere ed anche la salsa di pomodoro (per me troppo invasiva) che io ho sostituito con i pezzetti di pomodoro conditi.
Anche per le polpette di neonata (bianchetti) non metto l'uovo che certamente facilita la cottura ma che da un sapore di frittatina e distrugge quello del pesce.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Sarde imbottite

Messaggioda Danidanidani » 17 lug 2014, 8:41

Anche qua è difficile trovare le sarde :sad: !
Io le avrei fritte però : Thumbup : *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Sarde imbottite

Messaggioda Sandra » 17 lug 2014, 9:17

Quasi uguali!!!! :lol: :lol: :lol:
me ne sono mangiate 4!!!!! :lol: :lol: :lol:

Brava Silvana ,come al solito!!!! *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Sarde imbottite

Messaggioda rosanna » 17 lug 2014, 9:46

E dire che proprio l'altro giorno le ho viste esposte e non sapendo non le ho prese. Poi ieri la ricetta tua mi ha sollecitato le papille gustative.... Hai ragione Silvana, il pesce va gustato in purezza , i bianchetti con l'uovo per carità , le alici così "indorate e fritte" con l'uovo mi piacciono forse perché mi ricordano l'infanzia :lol: del sugo rosso dimpomodoro non se ne parla ..qualche pezzetto di datterino ok
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Sarde imbottite

Messaggioda anavlis » 17 lug 2014, 13:07

grazie ragazze :D
Rosanna, non ho mai capito perchè da noi si trovano raramente le alici e si vendono molto di più le sarde e da voi succede il contrario :shock: Come un'altra incognita che mi è rimasta è quella di sapere perchè la zucchina che i siciliani usano da friggere venga chiamata (dai locali) napoletana!? ma a Napoli non esiste questa varietà di zucchina :|?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Sarde imbottite

Messaggioda Rossella » 17 lug 2014, 16:39

anavlis ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:
rosanna ha scritto:Sai che non credo di aver mai mangiato sarde ? Sono molto diverse dalle alici ?

Sono profondamente diverse dalle alici.
A mio giudizio molto, molto piu' buone....
Aldila' del fatto che tutti dicano che abbiano anche poteri antiossidanti ,che non guasta di certo, sono proprio gustose.
Per me , pero' la loro morte e' alla brace. 15 minuti sopra una bella brace di legna e sarete in paradiso...
Comunque questa ricetta e' bellissima e provero' pure questa.. :D :cool:


E' quello che avrei detto io :yeeeeh: anche salate preferisco le sarde alle alici, più carnose e più saporite.
Il pesce si apprezza mangiato in purezza, meno ingredienti ci sono e meglio è. Ogni tanto, per variare, si cerca di inventarsi qualcosa ma sempre con ingredienti che non disturbano troppo.
Per me, la passata nell'uovo che ha fatto la signora che ce le ha preparate si può tranquillamente omettere ed anche la salsa di pomodoro (per me troppo invasiva) che io ho sostituito con i pezzetti di pomodoro conditi.
Anche per le polpette di neonata (bianchetti) non metto l'uovo che certamente facilita la cottura ma che da un sapore di frittatina e distrugge quello del pesce.

Assolutamente, niente uova anche per me, troppi ingredienti "mortificano il pesce!
Bellissimo questo piatto :clap: :clap: : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee