(GR) Salsiccia con peperoni

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

(GR) Salsiccia con peperoni

Messaggioda imercola » 28 giu 2007, 14:29

Non so se sia da considerare uan vera e propria ricetta, considerando che non c'e' un'esatta quantita' per gli ingredienti (quantita' che varia solo in base al numero di persone), vi metto questo umile piatto, semplice, rustico e molto versatile (si puo' fare tutto l'anno).
Mettete i pezzi di salsiccia in una teglia da forno, aggiungete aglio, peperoni dolci a pezzi, basilico, sale e olio di oliva. Volendo un piatto unico, aggiungete anche delle patate a tocchetti (io avendo i peperoni verdi ho aggiunto dei pomodorini per un tocco di colore).
Infornate (nel forno a legna sarebbe ancora meglio!) a 180-200 gradi finche' cuoce e la salciccia e' ben rosolata!

Nota: volendo si puo' fare la stessa ricetta, friggendo il tutto, meno salutare, ma tanto piu' buona!!!!

Immagine[/b]
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda fabrizio » 28 giu 2007, 15:06

Mmmmmmmmmmh.. che bonta'. Sai Imma che mia mamma le faceva proprio cosi, ma con le papaccelle al posto dei peperoni freschi, e le patate a tocchetti come hai suggerito anche tu.
Sai cosa sono le papaccelle?
fabrizio
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 27 nov 2006, 14:35
Località: milano / napoli

Messaggioda Barbara » 28 giu 2007, 15:09

bbbbbuona! Vado a comprare salsicce e... friarielli (peperoni piccoli verdi e dolci)!!!!!
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda imercola » 28 giu 2007, 15:29

Le pappacele sono per caso quei peeroni rossi che si mettono sottaceto?? Se si, mia mamma li cucinava con la costatella di maiale in padella. Solo al pensiero svengo stamattina!!!!
E i friarielli??? Meno male che i miei me ne congelano qualcuno per ottobre!!!!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda fabrizio » 28 giu 2007, 15:44

imercola ha scritto:Le pappacele sono per caso quei peeroni rossi che si mettono sottaceto?? Se si, mia mamma li cucinava con la costatella di maiale in padella. Solo al pensiero svengo stamattina!!!!
E i friarielli??? Meno male che i miei me ne congelano qualcuno per ottobre!!!!


Esatto Imma. Quelli! Anche mia madre li cucinava con le costolette di maiale oltre che con le salsicce. Io me le faccio da solo. a Settembre, prendo dei peperoni tondi, non troppo grandi sia verdi che rossi, e li metto in aceto di vino rosso. A Dicembre sono pronti per l'insalata di rinforzo da mettere a tavola alla vigilia di Natale.
fabrizio
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 27 nov 2006, 14:35
Località: milano / napoli

Messaggioda imercola » 28 giu 2007, 16:05

Fabrizio mi daresti il procedimento esatto per farli? magari ci provo!!! Un unico dubbio: e' una razza particolare id peperoni o e' solo il procedimento?
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda fabrizio » 28 giu 2007, 16:13

imercola ha scritto:Fabrizio mi daresti il procedimento esatto per farli? magari ci provo!!! Un unico dubbio: e' una razza particolare id peperoni o e' solo il procedimento?


Non credo siano di una razza particolare, sono quelli classici, ma tondi e non troppo grandi.. io li lavo e asciugo bene, poi li metto in un boccione di vetro pieno di aceto di vino rosso. Mi assicuro che siamo immersi completamente nel liquido, e tengo chiuso fino a Dicembre.
se li trovo ti metto una foto dei peperoni.
fabrizio
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 27 nov 2006, 14:35
Località: milano / napoli

Messaggioda imercola » 28 giu 2007, 16:15

SArebbe perfetto. GRazie mille. Imma
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda elisabetta » 28 giu 2007, 23:56

Ottimo l'abbinamento salsiccia/peperoni, ottima la tua ricetta Imma.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Dida » 29 giu 2007, 7:12

Mi fate venir fame solo a leggere, copiati tutti i suggerimenti, grazie.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Messaggioda Barbara » 29 giu 2007, 8:54

imercola ha scritto:E i friarielli??? Meno male che i miei me ne congelano qualcuno per ottobre!!!!


Pardon, friggitelli, non friarielli! :oops:
Eccoli, da un'immagine sul sito coquinaria:
Immagine
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda fabrizio » 11 lug 2007, 10:28

fabrizio ha scritto:
imercola ha scritto:Fabrizio mi daresti il procedimento esatto per farli? magari ci provo!!! Un unico dubbio: e' una razza particolare id peperoni o e' solo il procedimento?



...se li trovo ti metto una foto dei peperoni.


Eccoli Imma. Sono stato a Napoli e ne ho presi un po'. Il mio fruttivendolo mi ha dato anche la ricetta giusta per sottoacetarli:

3/4 di aceto rosso
1/4 di acqua
1 manciata di sale doppio

Puoi prepararli anche da subito, sotto aceto durano un bel po'..

Immagine
Shot with Canon PowerShot S50 at 2007-07-11
fabrizio
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 27 nov 2006, 14:35
Località: milano / napoli

Messaggioda biarob » 11 lug 2007, 10:49

Grazie Imma! Succulentissimi! :lol:
roberta
Avatar utente
biarob
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 27 nov 2006, 8:07
Località: scanzorosciate (bg)

Messaggioda cilantro » 11 lug 2007, 13:03

Imma se riesci a trovarli usa i broccoli rabe, sembrano friarielli, anche se meno buoni.
Cmq falli sbollentare prima un po'.
Cilantro
cilantro
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 8 apr 2007, 16:12
Località: Napoli

Messaggioda imercola » 11 lug 2007, 13:57

Eccoli Imma. Sono stato a Napoli e ne ho presi un po'. Il mio fruttivendolo mi ha dato anche la ricetta giusta per sottoacetarli:

3/4 di aceto rosso
1/4 di acqua
1 manciata di sale doppio

Puoi prepararli anche da subito, sotto aceto durano un bel po'..


Grazie mille Fabrizio. Sei stato veramenrte carinissimo! Li rifaro' senz'altro. Ebbene si, dico rifaro' perche'... BIG OOPS!!! Li ho fatti seguendo il tuo precedente suggerimento: li ho completamente coperti di solo aceto. Pensi che abbia fatto proprio male?

Imma se riesci a trovarli usa i broccoli rabe, sembrano friarielli, anche se meno buoni.
Cmq falli sbollentare prima un po'.


Cilantro purtroppo non li trovo spesso, anzi, qualche volta trovo quelli che chiamano i rapini qui, ma a parte che costano tipo 4 dollari un mazzettino, poi non sono mai abbastanza freschi. Sai invece cosa uso come sostituto: le mustard green o i turnips green, che dovrebbero appartenere alla stessa famiglia, eprche' li cuocio - come dici tu -prima gli do una sbollentata e poi li soffriggo con aglio, olio peperoncino e salsiccia e i lsapore e' lo stesso!

GRazie Biarob! :D
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda fabrizio » 11 lug 2007, 15:36

imercola ha scritto:Grazie mille Fabrizio. Sei stato veramenrte carinissimo! Li rifaro' senz'altro. Ebbene si, dico rifaro' perche'... BIG OOPS!!! Li ho fatti seguendo il tuo precedente suggerimento: li ho completamente coperti di solo aceto. Pensi che abbia fatto proprio male?


No, primo perche' in aceto e basta li avevo fatti l'anno scorso ed erano buonissimi, secondo perchè forse basterebbe che tu togliessi un po' di aceto per rabboccare con un po' di acqua con un pugnetto di sale sciolto..

fab
fabrizio
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 27 nov 2006, 14:35
Località: milano / napoli

Messaggioda violetta » 14 lug 2007, 18:13

e come si mangiano queste meraviglie?
(e non mi dite con la bocca...)
BuonAnno
violetta
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 12 dic 2006, 12:00
Località: torino

Messaggioda Typone » 15 lug 2007, 5:04

violetta ha scritto:e come si mangiano queste meraviglie?
(e non mi dite con la bocca...)

Magari con la forchetta... :lol:

T.
Typone
 

Messaggioda imercola » 15 lug 2007, 13:28

Grazie Fabrizio! Provvedero' subito!

e come si mangiano queste meraviglie?


Io personalmente rosolati con la salsiccia o le costatelle di maiale!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda violetta » 15 lug 2007, 22:21

grazie, ma non restano troppo acidi? :shock:
BuonAnno
violetta
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 12 dic 2006, 12:00
Località: torino

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee