SACHER

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: SACHER ricetta dal blog di Paoletta

Messaggioda Luciana_D » 9 mar 2014, 20:01

ELLAPEPPA :shock: :clap: :clap: :clap:
Voglio sapere anche io della scritta :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: SACHER ricetta dal blog di Paoletta

Messaggioda imercola » 9 mar 2014, 20:46

anavlis ha scritto:la scritta sacher è fatta con la stessa glassa?


Si, dopo aver versato la glassa, ho aspettato qualche minuto e poi ho scritto usando un po' della glassa in un cornetto di carta. La torta l'ho assaggiata e tagliata oggi, dopo quasi 24 ore di riposo... Si taglia benissimo e la consistenza e' proprio quella che cercavo' densa ma morbida e il cioccolato al 70 % la rende non molto dolce. Si semte la farina di mandorle, ma senza eccedere., anzi c'e' un equilibrio perfetto di sapori. Penso di essere finalmente riuscita a realizzare la sacher come piace a me. Secondo me la ridizione del cioccolato rende la torta meno pesante come consistenza. Appena scarico la foto dell'interno, la posto. Grazie a tutti dei complimenti!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: SACHER

Messaggioda Rossella » 26 dic 2014, 10:43

Leggo solo ora, grazie Irma! *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: SACHER

Messaggioda anavlis » 11 ott 2016, 19:27

Imma bella la tua sacher :hi potrei farla per mio genero. Tra amici, parenti, bambini, circa 50 persone. Quante dosi dovrei calcolare?
Altro consigli, quali sono i passaggi più a rischio?
Grazie *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: SACHER ricetta dal blog di Paoletta

Messaggioda cinzia cipri' » 18 ott 2016, 15:32

imercola ha scritto:Siccome ho provato la ricetta di Paoletta e non mi e' piaciuta la consistenza tipo pan di spagna, ma mi e' piaciuta la glassa!!!, ho pensato di provare a fare la versione di Ettore. Ho solo fatto un paio di modifiche: ho ridotto il cioccolato di 50 gr e ho aggiunto 50 gr di farina di mandorle, come in un'alta ricetta che ho gia' fatto, riducendo pero' della stessa quantita' la farina totale. Ho usato uno stampo da zuccotto tanto epr cambiare!! Ecco la ricetta completa solo per chiarezza:

Zuccotto sacher

Immagine

150 gr burro morbido
150 gr zucchero
150 gr cioccolato fuso 70%
5 tuorli + 5 albumi
100 gr farina
50 gr farina di mandorle
Pizzico di sale
5 gr di lievito x dolci

1 stampo da zuccotto di 23 cm di diametro


Glassa
200 gr cioccolato fondente al 70 %
80 gr burro
2-3 cucchiai di acqua
400 gr marmellata di albicocche



Mescolate la farina, la farina di mandorle, il sale e il lievito e tenete da parte.

Montate bene lo zucchero con il burro; aggiungete un tuorlo alla volta ,facendo incorporare bene il primo prima di aggiungere il prossimo. Poi fate montare il composto.

Versate la cioccolata fusa e fredda e fate amamlgamare.

Mescolate delicatamente, alternando gli albumi montati a neve e le farine, facendo attenzione a non far smontare il composto. Versate nello stampo imburrato ed infarinato ed infornate a 180 C per 30-35 minuti (controllate sempre con uno stecchino per vedere se l’interno e’ asciutto; se no, proseguite la cottura per altri pochi minuti).

Fate raffreddare ,sformate dallo stampo e tagliate la torta a meta’. Farcitela con 3/4 della marmellata. Ricomponete la torta e appoggiatela su una gratella.

Sciogliete la marmellata restante con un po’ di acqua. Passatela atraverso un colino e con questa gelatina spennellate l’intera torta.

A bagnomaria scioogliete il cioccolato con burro e acqua . Versate sulla torta partendo dal centro, facendo ricoprire tutti i lati. Due strati sarebbero l’ideale!!!


salvo per lunedì!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: SACHER

Messaggioda anavlis » 18 ott 2016, 17:52

Quella di Imma mi intriga molto, la faró con calma. Al momento 2 tripla dose di G.Pina giacciono nel congelatore.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: SACHER

Messaggioda cinzia cipri' » 19 ott 2016, 1:30

anavlis ha scritto:Quella di Imma mi intriga molto, la faró con calma. Al momento 2 tripla dose di G.Pina giacciono nel congelatore.


quella di Imma è quella che conosco anche io.
Nel frattempo, è subentrato un mio amico pasticcere che ha voglia di venire a farla con me sabato.
ci sarà da divertirsi!
Abbiamo pensato anche di offrire i 12 bianchi che ho in freezer per fare una chiffon cake.
Da divertirsi al cubo!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: SACHER

Messaggioda anavlis » 19 ott 2016, 4:36

É più simile alla sacher classica. L'ho mangiata più volte in Trentino, da Cavalese in poi la fanno tutti, e l'ho sempre trovata molto buona, morbida anche se senza bagna, per nulla gnucca.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: SACHER

Messaggioda cinzia cipri' » 24 ott 2016, 7:16

domanda: le dosi di imercola sono per una tortiera da 23 cm. Io dovrò usare la 30 o 32 perché devo farla per 10 persone.
Mi conviene raddoppiare? Al limite quello che resta, ci faccio un'altra torta e la mangiano i bambini.
Temo che venga troppo bassa.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: SACHER

Messaggioda Rossella » 24 ott 2016, 7:42

cinzia cipri' ha scritto:domanda: le dosi di imercola sono per una tortiera da 23 cm. Io dovrò usare la 30 o 32 perché devo farla per 10 persone.
Mi conviene raddoppiare? Al limite quello che resta, ci faccio un'altra torta e la mangiano i bambini.
Temo che venga troppo bassa.

Cinzia, Irma parla di stampo da zuccotto non di tortiera, dici che in termini di capienza sono la stessa cosa? Io raddoppierei comunque :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: SACHER

Messaggioda cinzia cipri' » 24 ott 2016, 7:45

Rossella ha scritto:
cinzia cipri' ha scritto:domanda: le dosi di imercola sono per una tortiera da 23 cm. Io dovrò usare la 30 o 32 perché devo farla per 10 persone.
Mi conviene raddoppiare? Al limite quello che resta, ci faccio un'altra torta e la mangiano i bambini.
Temo che venga troppo bassa.

Cinzia, Irma parla di stampo da zuccotto non di tortiera, dici che in termini di capienza sono la stessa cosa? Io raddoppierei comunque :saluto:


sì, a questo punto anche io: alla fin fine, io non posso mangiarlo ma mi serve qualcosa per la colazione e per le merende e questa mi sembra una buona soluzione. Al limite niente glassa per la seconda torta, ma solo la marmellata (che a Ruggero però piace alle amarene per la simil Sacher).
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: SACHER

Messaggioda anavlis » 26 ott 2016, 14:12

Ciccia....foto non ne metti più? ^sch^
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Precedente

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee