°Rondelle al formaggio

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

°Rondelle al formaggio

Messaggioda Irmavet » 11 lug 2007, 20:25

Immagine

815683879_945cfd0025.jpg


Scartabellando tra i miei quaderni di ricette, mi è tornata sotto gli occhi questa preparazione. La ricetta me l'aveva data anni fa un'amica, dopo averla assaggiata in occasione di un pranzo in compagnia.
Siccome avevo un po' di uova delle mie galline da smaltire, oggi mi sono messa l'e l'ho fatta.

RONDELLE AL FORMAGGIO DI EMILIANA (l'amica che mi passò la ricetta)
Ingredienti:
60 g burro
60 g farina
300 ml latte
4 uova
parmigiano grattugiato
250 g di formaggio fresco cremoso
150 g di speck o prosciutto
erbette a piacere
sale q.b.

Preparare una besciamella con burro, farina, un pizzico di sale e latte (viene piuttosto densa) e lasciar raffreddare. Intanto scaldare il forno a 200°C. Unire alla besciamella i tuorli e le chiare montate a neve ferma. Versare sulla teglia del forno ricoperta con l'apposita carta, cospargere con un po' di parmigiano e cuocere per circa 20 minuti.
Intanto lavorare il formaggio con le erbe (io ho messo basilico fresco e un mix di fines herbes secche) e il salume tritato. Se serve unire un pochino di latte.
Quando la pseudo-frittata è cotta, spalmare il formaggio e arrotolare a salame. Chiudere con la carta forno o stagnola e lasciar raffreddare.
Servire tagliato a fette.
[La foto l'ho fatta ma ho lasciato la macchina nell'altra casa... domani la posto :wink: ]
buona serata :)
Irma
Avatar utente
Irmavet
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 7 mag 2007, 12:31
Località: Mondovì

Re: Rondelle al formaggio

Messaggioda Rossella » 12 lug 2007, 7:17

Irmavet ha scritto:
Quando la pseudo-frittata è cotta, spalmare il formaggio e arrotolare a salame. Chiudere con la carta forno o stagnola e lasciar raffreddare.
Servire tagliato a fette.
[La foto l'ho fatta ma ho lasciato la macchina nell'altra casa... domani la posto :wink: ]
buona serata :)
Irma

Irma questa pseudo-frittata di besciamella m'incuriosisce, hai provato anche con altri ripieni diversi?
Aspetto la foto.
grazie.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda elvira » 12 lug 2007, 9:53

Curiosa, da provare.
Può andare anche la cottura in microonde o in padella?
elvira
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:17
Località: MARZANO(PV)

Messaggioda stefanì » 13 lug 2007, 15:43

Ho fatto oggi questo rotolo, ripieno con formaggio cremoso, basilico tritato, sale, pepe e fettine di salmone.
Una vera piacevole sorpresa, la base sembra un pan di spagna, sofficissimo!
ho assaggiato le due estremità , buonissimo!
il resto lo porterò domani ad alcune amiche, che di sicuro gradiranno!
grazie x l'insolita ricetta!
In questo forum ne sto trovando davvero molte!
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda Rossella » 13 lug 2007, 16:25

stefanì ha scritto:Ho fatto oggi questo rotolo, ripieno con formaggio cremoso, basilico tritato, sale, pepe e fettine di salmone.
Una vera piacevole sorpresa, la base sembra un pan di spagna, sofficissimo!
ho assaggiato le due estremità , buonissimo!
il resto lo porterà domani ad alcune amiche, che di sicuro gradiranno!
grazie x l'insolita ricetta!
In questo forum ne sto trovando davvero molte!

Mi convinco sempre di più che devo provare questa ricetta :D
Stefani, non avresti una foto per noi, sono curiosissima.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Sandra » 13 lug 2007, 16:30

Scusa Irma cosa intendi per teglia del forno?La leccarda?Te lo chiedo per avere un 'idea delle dimensioni e quindi dello spessore!!

Grazie

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda stefanì » 13 lug 2007, 17:00

SANDRA
io l'ho cotto in una teglia 24x37x3, questa avevo! non avendo visto la foto, non sapevo che spessore dovesse avere la frittata!
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda Irmavet » 14 lug 2007, 6:30

elvira ha scritto:Curiosa, da provare.
Può andare anche la cottura in microonde o in padella?


Nel micro non ho mai provato.
Il vantaggio del forno è che si riesce ad ottenere una frittata rettangolare e quindi molto più facile da arrotolare.
ciao :)
Avatar utente
Irmavet
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 7 mag 2007, 12:31
Località: Mondovì

Messaggioda Irmavet » 14 lug 2007, 6:31

Sandra ha scritto:Scusa Irma cosa intendi per teglia del forno?La leccarda?Te lo chiedo per avere un 'idea delle dimensioni e quindi dello spessore!!


Sì, ho usato la leccarda. Ricoperta con la carta forno e via. :)
Irma
Avatar utente
Irmavet
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 7 mag 2007, 12:31
Località: Mondovì

Messaggioda stefanì » 15 lug 2007, 9:34

le mie sono come quelle di irma, con meno ripieno!
Le persone che le hanno gustate, mi hanno fatto grandi complimenti, sono rimaste sorprese dalla sofficità e pensavano che fosse un dolce!...un'amica , grande cuoca, mi ha mandato ieri sera un sms, dicendomi che erano fatastiche!
ringrazio ancora!
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda elisabetta » 15 lug 2007, 9:50

Mi era sfuggita questa ricetta, da provare, grazie!!
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Rossella » 15 lug 2007, 17:30

stefanì ha scritto:le mie sono come quelle di irma, con meno ripieno!
Le persone che le hanno gustate, mi hanno fatto grandi complimenti, sono rimaste sorprese dalla sofficità e pensavano che fosse un dolce!...un'amica , grande cuoca, mi ha mandato ieri sera un sms, dicendomi che erano fatastiche!
ringrazio ancora!

Stefani è sempre un piacere leggere i consensi degli amici che provano le ricette, e per chi con generosità  le mette a disposizione, se hai fatto delle foto e non ti dispiace mettile anche tu, i riscontri fanno sempre piacere.
Grazie.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Sandra » 15 lug 2007, 20:59

Irma bellissima mi fa una gran voglia !!
La solita "rompi" ti chiede pero' per quanti è questa quantita'?

Grazie

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Irmavet » 16 lug 2007, 7:53

Sandra ha scritto:Irma bellissima mi fa una gran voglia !!
La solita "rompi" ti chiede pero' per quanti é questa quantita'?
Grazie
Sandra


Per quanti? :|? mi metti in crisi. Sono famosa per fare sempre dosi da reggimento col risultato che le cose che preparo ci durano sempre diversi giorni :-$ o :$
mmmm... fammi pensare... viene fuori un bel salamotto da affettare... contando 2-3 fette a testa... mah... sicuramente ce n'è per 7 o 8 persone, poi dipende da quanta fame hanno gli ospiti :wink:
ciao :)
Irma
Avatar utente
Irmavet
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 7 mag 2007, 12:31
Località: Mondovì

Messaggioda Sandra » 16 lug 2007, 9:08

Per quanti? mi metti in crisi. Sono famosa per fare sempre dosi da reggimento col risultato che le cose che preparo ci durano sempre diversi giorni
mmmm... fammi pensare... viene fuori un bel salamotto da affettare... contando 2-3 fette a testa... mah... sicuramente ce n'è per 7 o 8 persone, poi dipende da quanta fame hanno gli ospiti
ciao
Irma


Grazie Irma!!!Circa 34/36 cm di lunghezza del rotolo, diviso per 2, 5(larghezza della fetta tagliata )vengono 2 fette a testa!!!! :lol: :lol: :lol: Come assaggio per i miei mangioni puo' andare !!! :lol: :lol:

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda stefanì » 16 lug 2007, 11:20

Rondelle al formaggio.jpg
Rondelle al formaggio.jpg (9.77 KiB) Osservato 96 volte
ecco la foto dei miei rotolini al formaggio

la foto è piccola, ma non so come farla uscire più grande......!
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda Rossella » 16 lug 2007, 11:39

stefanì ha scritto:ecco la foto dei miei rotolini al formaggio

la foto è piccola, ma non so come farla uscire più grande......!


cosi si vedono meglio :wink:
bellissimi Stefani :D grazie!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Mariella Ciurleo » 16 lug 2007, 12:02

Irma, la ricetta è molto interessante e mi piacerebbe provarla.

Avrei un paio di domandine:

Per formaggio fresco cremoso che cosa intendi? Il Philadelphia?

Inoltre, il ripieno va messo con la pseudo-frittata ancora calda e poi raffreddato a temperatura ambiente?

Scusa, ma prima di sbagliare, meglio chiedere a chi ha già sperimentato...

Un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Messaggioda stefanì » 16 lug 2007, 12:13

grazie rossella!!! ora si vedono davvero mooolto meglio!!!


mariella, visto che l'ho fatta, ti rispondo anch'io, io ho usato proprio il fhiladelphia, perchè dovendola trasportare ho preferito un formaggio che non mi creasse problemi, ma credo che una ricotta o un mascarpone siano assai meglio!
ho messo questo formaggio appena tolta dal forno, non ho avuto nessun problema nell'arrotolare.
sono sinceramente entusiasta di questa ricetta!
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda Marghe » 17 lug 2007, 7:30

Molto interessante questa ricetta, grazie a tutti, anche per le foto che aiutano meglio a capire come deve risultare un piatto !
Avatar utente
Marghe
 
Messaggi: 291
Iscritto il: 20 feb 2007, 9:29
Località: Milano

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee