° Rombo in crosta di patate

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Rombo in crosta di patate

Messaggioda ugo » 23 nov 2008, 19:12

Immagine
Immagine
pronto per il forno(ma con le fette di patate meno spatasciate sopravvissute...vedi testo)
Immagine
una padellata di carciofi con patate bianche al latte
Immagine
Pranzo della domenica in tre.
Un rombo di oltre 1.5 kg,4 patate gialle oblunghe di media dimensione,7/8rametti di timo-limone lunghi 4/5 cm,2 spicchi aglio,3 cucchiai olio ev e 2 di latte,sale q.b.

Eviscerare il rombo,lavarlo ed asciugarlo.Farcirne la cavità addominale con il timo-limone.
Portare ad ebbollizione una pentola di acqua salata cui aggiungere dell'olio di semi(uno,due cucchiai).
Affettare con l'affetatrice(o come volete...a mano,con la mandolina...)le patate per il lungo,ricavando fette da 3 mm.
Sbianchirle (direi lessarle a metà )per 6/7 minuti.Io ho sbagliato: tenendole 8/9 :no: troppo:cominciavano a rompersi!(da tempo non facevo questa ricetta e ...)
Le fette devono essere flessibili ma non friabili.
Ungere con un cucchiaio d'olio ev la base di una teglia da forno e adagiare il pesce.Bucarlo in tre/quattro punti con uno spiedino in metallo(o la punta di un coltello)
Costruire un rivestimento con le fette di patate partendo dall'esterno del pesce e procedendo verso l'interno.La fetta superiore dovrebbe coprire metà dell'inferiore(come le tegole di un tetto).
Con due cucchiai d'olio ev ,emulsionati con due di latte,spennellare ogni fetta prima di apporre la successiva.
Infornare a 180° per 50 minuti.

La padellata:6 carciofi sbianchi e rosolati in olio ev assieme ad una grossa patata bianca tagliata a spicchi.
La cottura continua a fiamma media e con coperchio.Piccole aggiunte di latte(in totale un bicchiere) fino a cottura completa.
Sorvegliare e rimescolare.
Ci siamo anche scolati un bel Riesling-Auslese della Mosella anno 2005! :D
:saluto:
Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda Danidanidani » 23 nov 2008, 19:16

Caro Ugo,fette di patata spatasciate o meno....questo piatto mi piace un sacco! Sono proprio le cose per cui vado matta! Grazieeeeee :saluto: :saluto: *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda ugo » 23 nov 2008, 19:42

Danidanidani ha scritto:Caro Ugo,fette di patata spatasciate o meno....questo piatto mi piace un sacco! Sono proprio le cose per cui vado matta! Grazieeeeee :saluto: :saluto: *smk*

Grazie Dani.
Se dovessi farlo cura bene la consistenza delle patate e plasmale in modo da ottenere una crosta uniforme e dorata(qui le fette cotte sono al rovescio e non si vede... :oops: ).Fatto bene si presenta proprio benino.
:saluto:
Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda cinzia cipri' » 23 nov 2008, 19:43

magari lo provo pure io ;)
posso apportare qualche modifica vero? :mrgreen:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda ugo » 23 nov 2008, 20:00

Arancina ha scritto:posso apportare qualche modifica vero? :mrgreen:

Non l'ho brevettato... :lol: :lol:quindi fai come ti pare!
Qui il piacere estetico ,per me, è la teglia che esce dal forno con questa cupola di patate;per il sapore,preferisco sentire semplicemente quello del rombo con un accenno di timo-limone.
Ma sono curioso di vedere cosa ci tiri fuori....
:saluto: Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda cinzia cipri' » 23 nov 2008, 20:03

agli ordini maestro!
pero' vorrei anche che mi mettessi qualche altra bella zuppa ^_^
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda ugo » 23 nov 2008, 20:13

Arancina ha scritto:pero' vorrei anche che mi mettessi qualche altra bella zuppa ^_^

é un po' OT....
l'altra sera ne ho preparata una con porri ,farina di farro,latte e brodo vegetale un pizzico di tandoori e una legatura finale con un tuorlo.Non male, però ho fatto tutto a occhio,non ho scritto niente e ...rifarla uguale :lol: :lol:
Vedrò di scriverne e postane qualcuna..
ciao Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda cinzia cipri' » 23 nov 2008, 20:33

ugo ha scritto:
Arancina ha scritto:pero' vorrei anche che mi mettessi qualche altra bella zuppa ^_^

é un po' OT....
l'altra sera ne ho preparata una con porri ,farina di farro,latte e brodo vegetale un pizzico di tandoori e una legatura finale con un tuorlo.Non male, però ho fatto tutto a occhio,non ho scritto niente e ...rifarla uguale :lol: :lol:
Vedrò di scriverne e postane qualcuna..
ciao Ugo


attendero'! grazie ugo *smk*
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda Rossella » 23 nov 2008, 23:27

Ci siamo anche scolati un bel Riesling-Auslese della Mosella anno 2005! :D

con un piatto cosi doveva starci proprio bene D:Do
grazie :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda Clara » 24 nov 2008, 10:40

Ugo, è molto bello questo tuo piatto :D Complimenti :D
Però io, se non ti offendi, mi prendo la padella di patate e carciofi :D :D :wink:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda Sandra » 25 nov 2008, 21:30

Bellissima ricetta Ugo,anzi bellissime,secondo me non é solo colpa solo della cottura ma la patata centra!! :D Se trovi quelle rosa o rosse ,non so come le chiamiate voi ,tengono molto meglio la cottura ed in questi casi sono l'ideale.Non si "spatasciano" :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda ugo » 27 nov 2008, 8:13

Sandra ha scritto:secondo me non é solo colpa solo della cottura ma la patata centra!! :D Se trovi quelle rosa o rosse ,non so come le chiamiate voi ,tengono molto meglio la cottura ed in questi casi sono l'ideale.Non si "spatasciano" :lol:

Sandra,avevo anch'io questo dubbio.La qualità e tipologia delle patate che si comprano varia molto.Come schema mentale chiedo le bianche per alcune preparazioni e le gialle per altre.Bisognerebbe poterle trovare sempre della stessa qualità il che ,purtroppo, non succede.Ogni tanto ne trovo di molto buone ma....la settimana successiva il venditore mi dice che ha trovato queste altre....Uso parecchio le patate perchè ci piacciono e ricordo il 3D sull'argomento.Grazie,cercherò quelle rosse.
Buona giornata a tutti.
:saluto:
Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda anavlis » 27 nov 2008, 16:11

ugo ha scritto:Sbianchirle (direi lessarle a metà )per 6/7 minuti.Io ho sbagliato: tenendole 8/9 :no: troppo:cominciavano a rompersi
Ugo


E' un bel piatto :D :D ...posso consigliarti di non sbianchire le patate? Preparo anch'io qualcosa di simile e procedo così:
-patate tagliate per lungo a fette abbastanza sottili che metto in acqua, poi scolate le maneggio con poco olio e sale;
-sporco la teglia di olio e metto uno strato di patate - il pesce (con le erbette e sapori che si preferiscono) - chiudo con le patate, come si vede nella tua foto.
Vengono dorate e croccanti ed il tempo di cottura corrisponde a quella del filetto di pesce.

caro Ugo, sappi che ti seguo con grande interesse ;-)) :saluto:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda anavlis » 27 nov 2008, 16:13

Sandra ha scritto: Se trovi quelle rosa o rosse ,non so come le chiamiate voi ,tengono molto meglio la cottura ed in questi casi sono l'ideale


...lo so, lo so!!!!!!!! le ho provate da te, ma qui non si trovano :mazza: :mazza: :mazza:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda ugo » 27 nov 2008, 19:24

anavlis ha scritto:

-patate tagliate per lungo a fette abbastanza sottili che metto in acqua, poi scolate le maneggio con poco olio e sale;
-sporco la teglia di olio e metto uno strato di patate - il pesce (con le erbette e sapori che si preferiscono) - chiudo con le patate, come si vede nella tua foto.
Vengono dorate e croccanti ed il tempo di cottura corrisponde a quella del filetto di pesce.

caro Ugo, sappi che ti seguo con grande interesse ;-)) :saluto:
[/quote]
Lusingato:Grazie Silvana. :D
Per quanto attiene le patate, ottieni una crosta compatta?
Grazie
:saluto: Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda anavlis » 28 nov 2008, 10:37

ugo ha scritto:Per quanto attiene le patate, ottieni una crosta compatta?
Grazie
:saluto: Ugo

Si, risulta abbastanza compatta. Può migliorare, anche in croccantezza, se sotto e sopra metti una spolverata di pangrattato (uso i pezzetti grossi, le crosticine che rimangono quando grattuggio il pane duro).
La prima volta che ho preparato questo piatto è stato per riciclare del pesce già cotto e rimasto. I miei figli hanno avuto la sensazione che si trattasse di un nuovo piatto e l'hanno mangiato :lol: :lol: :lol: Con i filetti di pesce crudo, ovviamente, è meglio.
Ti prometto che la settimana prossima lo preparo e fotografo...adesso sto per partire per le mie escursioni ;-)) ;-)) ;-))
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Rombo in crosta di patate

Messaggioda ugo » 30 nov 2008, 10:01

anavlis ha scritto:
ugo ha scritto:Per quanto attiene le patate, ottieni una crosta compatta?
Grazie
:saluto: Ugo

Si, risulta abbastanza compatta. Può migliorare, anche in croccantezza, se sotto e sopra metti una spolverata di pangrattato (uso i pezzetti grossi, le crosticine che rimangono quando grattuggio il pane duro).

Ti prometto che la settimana prossima lo preparo e fotografo...adesso sto per partire per le mie escursioni ;-)) ;-)) ;-))

Grazie e ciao
Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee