° Roccocò

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Roccocò

Messaggioda M.Giovanna » 9 dic 2007, 11:26

Questo è un dolce tipico campano di Natale, la ricetta l'ho avuta da un amico pasticcere e vi posso garantire che sono nettamente superiori a quelli di pasticceria.

Immagine

Ingredienti: X 20 pezzi
500 gr. farina 00
500 gr. mandorle sgusciate, non pelate
500 gr. zucchero
10 gr. pisto
2 gr. ammoniaca
175 gr. acqua
1 pizzico di cannella
1/4 di bicchierino di liquore strega
1/2 buccia di limone grattugiata
la buccia di 1 arancio grattugiata
Per spennellare:
3 tuorli

Esecuzione:
Mettere in una ciotola la farina con lo zucchero, il pisto, la cannella, le mandorle, le bucce di arancio e di limone grattugiate, lo strega; a parte sciogliere l'ammoniaca nell'acqua. Iniziare ad impastare aggiungendo l'acqua con l'ammoniaca; prelevare dei pezzi d'impasto da 80 gr. circa e sul tavolo da lavoro infarinato formare dei bigoli abbastanza spessi, chiudere a ciambella e disporre su una teglia rivestita di carta forno. Spennellare con il tuorlo e lasciar asciugare un 5/10 minuti, nel frattempo accendere il forno ventilato a 160°, un attimo prima di infornarli spennellarli nuovamente e metterli subito in forno. Cuocere per circa 45 minuti.
M.Giovanna
 
Messaggi: 269
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:36

Messaggioda Rossella » 9 dic 2007, 11:47

madruzza bedda :shock:
il pisto cos'è :oops:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda M.Giovanna » 9 dic 2007, 11:57

Sapevo che questa domanda sarebbe arrivata admin :-) , è un miscuglio di spezie macinate, qui si trova già pronto, io purtroppo non ho più la confenzione, l'ho conservato in un barattolo, se le amiche napoletane che posseggono una confezione dove ci sono scritti gli ingredienti li trascrivessero credo che si possa realizzare anche a casa.
M.Giovanna
 
Messaggi: 269
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:36

Messaggioda rosanna » 9 dic 2007, 12:33

cannella, noce moscata, chiodi di garofano, pepe bianco e chiederò al droghiere le proporzioni
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Messaggioda M.Giovanna » 10 dic 2007, 9:59

Rosanna sicuramente sarà ancora più buono fatto in casa, aspetto tue notizie.

P.s.
Ma dove stà il tuo droghiere? Anch'io sono di Napoli e non riesco a trovare un buon negozio di spezie ben fornito!
M.Giovanna
 
Messaggi: 269
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:36

Messaggioda scented » 10 dic 2007, 15:45

sìsì!!!! bellissimiiiiiiiiiii!! sono ottimi...ma per favore diteci com'è composto il pisto...!!!!!!!!!!!!!!!
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda moscadiburro » 10 dic 2007, 15:49

ecco come si chiamano quelle ciambelline che vedo a natale in pasticceria!! bella ricetta :D ma senti, avendo un forno non ventilato, come mi regolo per la temperatura e il tempo di cottura? grazie :wink:
le mie foto
Avatar utente
moscadiburro
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 21 ago 2007, 15:18
Località: Perugia

Messaggioda Rossella » 10 dic 2007, 22:26

rosanna ha scritto:cannella, noce moscata, chiodi di garofano, pepe bianco e chiederò al droghiere le proporzioni


: orologio: 8))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda M.Giovanna » 11 dic 2007, 10:05

Moscadiburro la cottura sarà più lunga, devono risultare belli scuri come nella foto.
M.Giovanna
 
Messaggi: 269
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:36

Messaggioda moscadiburro » 11 dic 2007, 11:18

M.Giovanna ha scritto:Moscadiburro la cottura sarà più lunga, devono risultare belli scuri come nella foto.

grazie :D
le mie foto
Avatar utente
moscadiburro
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 21 ago 2007, 15:18
Località: Perugia

Messaggioda rosalbaf » 22 dic 2007, 19:37

Il pisto e' composto da chiodi di garofano, cannella, pepe, coriandolo, noce moscata, zenzero pure mi pare
rosalbaf
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Re: Roccocò

Messaggioda Mariella di Meglio » 22 dic 2008, 12:41

Ho sempre formato i roccocò, facendo dei cordoni di pasta,che,poi, saldavo a ciambella. Quest'anno, ho scoperto l'acqua calda: faccio una pallina e la buco con l'indice, girandolo per allargare un po' il foro. Decisamente più veloce. E, quando se ne devono fare oltre 100, come nel mio caso, è un bel risparmio di tempo...
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Re: Roccocò

Messaggioda stroliga » 22 dic 2008, 13:11

bella questa! *smk*
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: ° Roccocò

Messaggioda misskelly » 4 dic 2014, 8:38

Vorrei tanto fare questi roccocò che mi piacciono moltissimo...è un dolce tipico del Natale anche in Molise, mia madre li preparava, io ero ^baby^ però ricordo che metteva del miele nell'impasto....le signore campane che dicono al riguardo?

..e infatti ho trovato la ricetta di Assunta dove c'è il miele.

http://www.lacuocadentro.com/2013/12/i-roccoco.html

Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: ° Roccocò

Messaggioda Rossella » 4 dic 2014, 10:00

misskelly ha scritto:Vorrei tanto fare questi roccocò che mi piacciono moltissimo...è un dolce tipico del Natale anche in Molise, mia madre li preparava, io ero ^baby^ però ricordo che metteva del miele nell'impasto....le signore campane che dicono al riguardo?

..e infatti ho trovato la ricetta di Assunta dove c'è il miele.

http://www.lacuocadentro.com/2013/12/i-roccoco.html


Guarda che meraviglia quelli di Assunta... ^rodrigo^
Riportiamoli anche qui, so che le farà piacere.

I Roccocò di Assunta, foto compresa!

Immagine


Ingredienti
500 g di farina 00
350 g di zucchero semolato
350 g di mandorle non spellate
100 g di arancia candita
100 g di succo d'arancia
100 g di acqua
50 g di miele di agrumi
2 g di ammoniaca per dolci
buccia grattugiata di un'arancia non trattata
un bel pizzicone di sale
8/9 g di pisto (mix di spezie specifico per questi dolci)
2 tuorli+pochissimo latte per spennellare

Se non riuscite a procurarvi il pisto, utilizzate le seguenti spezie in polvere:
3 g di cannella
2 g di noce moscata
1 g di pepe bianco
1 g di zenzero
1 g di coriandolo
1 g di chiodi di garofano

Procedimento
Preparate uno sciroppo versando in una pentola l'acqua, il succo d'arancia, lo zucchero e il miele.
Ponete su fuoco, mescolate e, senza far raggiungere il bollore, lasciate in cottura fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Setacciate la farina in una ciotola capiente, unite le spezie in polvere, la buccia d'arancia grattugiata, l'ammoniaca e il sale. Versate a filo lo sciroppo e, sempre mescolando con un cucchiaio di legno, amalgamate bene fino ad ottenere un composto morbido e colloso. Unite l'arancia candita tritata finemente e le mandorle spezzettate in modo grossolano, mescolate ancora per incorporarle bene.
(L'impasto sarà ancora morbido ed appiccicoso, niente paura e non aggiungete assolutamente altra farina, raffreddandosi il composto diventerà sodo e facilmente lavorabile.)
Lasciate riposare a temperatura ambiente per un'ora.


Versate l'impasto sul piano di lavoro infarinato.
Formate tanti rotolini di 10 cm di lunghezza e spessi un dito, richiudeteli a ciambella e poneteli man mano sulla teglia rivestita con carta forno. Spennellateli con tuorlo d'uovo mescolato a qualche goccio di latte e infornateli a 180° per circa 15 minuti.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Roccocò

Messaggioda titione06 » 4 dic 2014, 10:04

^rodrigo^ : Thumbup :
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: ° Roccocò

Messaggioda Luciana_D » 4 dic 2014, 18:26

La odio :piedino :thud:

Abbiate pazienza !!! ma se l'ammoniaca non la uso perche' mi fa schifo? come sostituisco :sad:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Roccocò

Messaggioda misskelly » 4 dic 2014, 19:59

...allora? : orologio: chi risponde...ancora non la compro aspetto di sostituirla con?.... :lol:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: ° Roccocò

Messaggioda susyvil » 4 dic 2014, 20:53

Giovanna, non ho capito la domanda: cosa vuoi sostituire? :roll:
Lù, l'odore dell'ammoniaca si sente solo in cottura, una volta freddi i biscotti non si avverte minimamente, sia all'olfatto che nel gusto!
Perchè la odi tanto? :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: ° Roccocò

Messaggioda Patriziaf » 4 dic 2014, 21:26

Quanti ne vengono?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2626
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee