° Roast beef classico °

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Roast beef classico °

Messaggioda Rossella » 20 nov 2008, 22:06

Bellissimo Sandra, complimenti anche a te *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Roast beef classico °

Messaggioda maxsessantuno » 21 nov 2008, 0:33

Ottimo Sandra. Complimenti. Visto che non è poi così difficile?
Ciao
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Roast beef classico °

Messaggioda Sandra » 21 nov 2008, 9:39

maxsessantuno ha scritto:Ottimo Sandra. Complimenti. Visto che non è poi così difficile?
Ciao
LAMAX61°


Se la pentola a pressione funziona,se la macchina del sottovuoto funziona,se fai sfumare non in presenza della carne l'alcool,se riporti a bollore i liquidi di cottura nella pentola a pressione prima di rimettere la carne :D
Lo ripetero' ma assicurandomi che la pentolazza funzioni,non so come ho fatto a non cuocerlo troppo :D ,mi sono basata sula quantita' di vapore che usciva dal coperchio ed ho contato i minuti :lol: :lol: Non é stato facilissimo :lol: :lol: Leggermente stressante solo :lol: :lol: Comunque ottimo ma insisto anch'io sulla scelta del pezzo di carne :D
Grazie ancora *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Roast beef classico °

Messaggioda maxsessantuno » 21 nov 2008, 13:40

Sandra ha scritto:
maxsessantuno ha scritto:Ottimo Sandra. Complimenti. Visto che non è poi così difficile? Ciao LAMAX61°
Se la pentola a pressione funziona,se la macchina del sottovuoto  funziona,se fai sfumare non in presenza  della carne l'alcool,se riporti a bollore i liquidi di cottura nella pentola a pressione prima di rimettere la carne :D Lo ripetero' ma assicurandomi che la pentolazza funzioni,non so come ho fatto a non cuocerlo troppo :D ,mi sono basata sula quantita' di vapore che usciva dal coperchio ed ho contato i minuti :lol: :lol: Non é stato facilissimo :lol: :lol: Leggermente stressante solo :lol: :lol: Comunque ottimo ma insisto anch'io sulla scelta del pezzo di carne :D Grazie ancora *smk*
Bhe dai! Mica sei una novellina che ha appena ricevuto in dono (lista nozze) la pentola a pressione. Ci son nozioni che si acquisiscono con la pratica. Ti rendi subito conto che certe cose non possono reggere. Esempi: la scelta delle misure in cui cuocere qualcosa con una certa dimensione- il punto di cottura di una pasta senza doverla assaggiare-la consistenza di una salsa guardando l'alone(come nappa) che lascia sul cucchiaio. Il risultato è più che soddisfacente da quel che si vede. Te l'ho detto che bisogna provare almeno una volta e poi, la prossima centrerai meglio l'obiettivo. Se la tua attrezzatura fa cilecca mica ce lo puoi addebitare a noi!!! Ciao Sandrocchia. :saluto:
LAMAX61°
P.S. Stressaaaaanteeeee!!!! Che paroloni.....pensa te!
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Roast beef classico °

Messaggioda Sandra » 21 nov 2008, 14:32

Si stressante non sopporto avere del materiale quasi nuovo non funzionante :D Per il resto vero che non sono piu' novellina :lol: :lol:
La pentola a pressione regalatami 34 anni fa per il matrimonio ,l'ho regalta a mia figlia per acquistarne una bellissima piu' grande :lol: Ecco vedi,da brava vecchia brontolona dico che le cose di una volta erano migliori :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Roast beef classico °

Messaggioda Rossella » 22 nov 2008, 13:43

Sandra ha scritto:Ho un pezzo di controfiletto da 1,5 Kg domani lo cuocio,spero venga bene,altrimenti cerco asilo!! :lol: :lol: Max rischi di vederemi arrivare da te :lol: :lol:
6 minuti dal fiscio in pentola a pressione grande ,sicuro? :D


12 minuti dal fischio per il mio da kg. 2.200 8))
che gli pigliasse na cosa secca a quello spacciatore del mio macellaio, gli avevo chiesto un controfiletto da circa un kilo e mezzo :lol: :lol: :lol:
spetto che si fredda e procedo 8))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Roast beef classico °

Messaggioda Danidanidani » 22 nov 2008, 13:57

Rossella ha scritto:
Sandra ha scritto:Ho un pezzo di controfiletto da 1,5 Kg domani lo cuocio,spero venga bene,altrimenti cerco asilo!! :lol: :lol: Max rischi di vederemi arrivare da te :lol: :lol:
6 minuti dal fiscio in pentola a pressione grande ,sicuro? :D


12 minuti dal fischio per il mio da kg. 2.200 8))
che gli pigliasse na cosa secca a quello spacciatore del mio macellaio, gli avevo chiesto un controfiletto da circa un kilo e mezzo :lol: :lol: :lol:
spetto che si fredda e procedo 8))


E tu te lo sei presa tutto? :shock: :shock: :shock: Io su queste cose sono talebana...vabbè qualche grammo in più,anche 100 gr. ma 'sti commercianti ci marciano,eccome! :mrgreen: :mrgreen: :saluto: *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Roast beef classico °

Messaggioda Rossella » 22 nov 2008, 14:10

E tu te lo sei presa tutto? :shock: :shock: :shock: Io su queste cose sono talebana...vabbè qualche grammo in più,anche 100 gr. ma 'sti commercianti ci marciano,eccome! :mrgreen: :mrgreen: :saluto: *smk* *smk*

in genere lo sono anch'io, una VERA AUTENTICA ROMPIBALLE. :evil: .. poi, con sti chiari di luna, 8)) sto fetente mi sentirà alla prossima :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Roast beef classico °

Messaggioda maxsessantuno » 22 nov 2008, 17:29

Rossella ha scritto:
Sandra ha scritto:Ho un pezzo di controfiletto da 1,5 Kg domani lo cuocio,spero venga bene,altrimenti cerco asilo!! :lol: :lol: Max rischi di vederemi arrivare da te :lol: :lol: 6 minuti dal fiscio in pentola a pressione  grande ,sicuro? :D
12 minuti dal fischio per il mio da kg. 2.200 8)) che gli pigliasse na cosa secca a quello spacciatore del mio macellaio, gli avevo chiesto un controfiletto da circa un kilo e mezzo :lol: :lol: :lol: spetto che si fredda e procedo 8))


Scusa Rossella, non potevi far 2 pezzi da KG. 1,100? Erano meglio gestibili e facevi 2 prove.
Ciao
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Roast beef classico °

Messaggioda Rossella » 22 nov 2008, 19:14

Scusa Rossella, non potevi far 2 pezzi da KG. 1,100? Erano meglio gestibili e facevi 2 prove.
Ciao
LAMAX61°

ed hai ragione con il senno del poi, non sapevo con questo tipo di cottura innovita a cosa andavo incontro 8))
vabbè..rifilerò Roast beef per tutta la settimana, a parte il suo fondo che tirerò domani a dovere, cercheremo altre salsine d'accompagnamento :lol: :lol:
per la foto al taglio a domani!!!
ciao
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Roast beef classico °

Messaggioda maxsessantuno » 22 nov 2008, 19:31

ed hai ragione con il senno del poi, non sapevo con questo tipo di cottura innovita a cosa andavo incontro vabbè..rifilerò Roast beef per tutta la settimana, a parte il suo fondo che tirerò domani a dovere, cercheremo altre salsine d'accompagnamento per la foto al taglio  a domani!!! ciao

Rossella, secondo me non bisogna usare salse in alcun modo. La delicatezza della carne preparata con questa veloce cottura deve restituircene tutta la fragranza. Un filo di buon olio (voi gente del profondo SOUTH avete questo ben di Dio dovete solo approfittarne) è sufficiente. Poco sale. Ecco perche passo il fondo e tengo la carne in una specie di marinatura post-cottura per una notte. Accompagna con semplice mistiCanza o con le famose e sempiterne chips fritte nello strutto.
Se proprio non puoi/vuoi fare a meno della salsa, servine un piccolo quantitativo a parte, in una ciotolina.
Ciao
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: °Roast beef classico °

Messaggioda Rossella » 23 nov 2008, 14:45

Lo abbiamo gustato con il suo fondo, eccellente, :D ho dei buoni coltelli.. ovvio, che NON possono sostituire un affettatrice, di più non ho potuto fare. 8))
2,200 kg. di controfiletto per 12 minuti di cottura.
era da un pò che non utilizzavo la pentola a pressione, forse dovrei cambiare la valvola, bho...

Immagine
aggiungo la foto perchè è l'unica cosa che possiamo fare, unica soddisfazione che ne traiamo quando siamo cosi generosi :wink:
grazie Max
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: °Roast beef classico °

Messaggioda maria rita » 23 nov 2008, 16:36

Che idea strepitosa!
Io di solito lo faccio al forno...nudo e crudo senza neppure il sale.
Per condirlo, visto che Rossella chiedeva una salsina:
sedano bianco (la parte tenera) e buccia d'arancia (privata con cura del bianco) tagliati a brunoise piccola, pepe verde e pepe rosa ben sgocciolati dal liquido di conserva, il tutto in olio d'oliva abbondante. Meglio preparare il giorno prima per far insaporire l'olio.
Si conserva per circa un mese e va bene anche per condirci una normalissima bistecca alla piastra.
Con il roastbeef è tutta un'altra cosa ovviamente.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: °Roast beef classico °

Messaggioda Sandra » 24 nov 2008, 0:01

Concordo pienamente con Max,Vacchi ed io a parte la degustazione con fondo lo abbiamo finito in tre pasti il nostro Kg e mezzo solo con un filo di olio di oliva e pochissimo sale!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: °Roast beef classico °

Messaggioda TRICSI » 2 dic 2008, 18:05

Immagine
Ecco come si presenta a una decina di giorni, messo sotto vuoto e affettato poco prima del consumo.
Patrizia
Avatar utente
TRICSI
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 2 dic 2008, 18:13

Re: ° Roast beef classico °

Messaggioda farfallina74 » 1 apr 2009, 15:30

Sandra ho letto tutta la discussione sul roast beef, però non ho capito una cosa, perchè il vino e il brandy li fai evaporare senza carne e perchè quando metti i liquidi nella pentola a pressione aspetti che si riscaldino prima di chiudere? :|?
Cosa succede se i liquidi non sono riscaldati? Questo influisce sulla cottura della carne? : Blink :
Secondo te per 1,500 kg di carne che pentola si usa? :|?
*smk*
farfallina74
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 14 ott 2008, 17:50

Re: ° Roast beef classico °

Messaggioda Sandra » 1 apr 2009, 15:45

perchè il vino e il brandy li fai evaporare senza carne

Per fare partire l'alcool e l'eventuale eccesso di odore di vino,caldi per non mettere un liquido freddo che disturberebbe la cottura del pezzo di carne gia' rosolato.Per le dimensioni della pentola,prendine una che contenga il tuo pezzo di carne senza che tocchi sui lati e sia sacrificato. :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Roast beef classico °

Messaggioda farfallina74 » 1 apr 2009, 16:59

vedi...io certe cose non le penso : Blink : :oops:
devo imparare ancora tanto
*smk*
farfallina74
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 14 ott 2008, 17:50

Re: ° Roast beef classico °

Messaggioda miao » 9 nov 2013, 11:37

questo l'aggia' fa' !!!che pezzo scelgo di carne maiale o vitello? thank you *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3592
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: ° Roast beef classico °

Messaggioda anavlis » 9 nov 2013, 13:23

miao ha scritto:questo l'aggia' fa' !!!che pezzo scelgo di carne maiale o vitello? thank you *smk*

manzo! un bel pezzo di controfiletto=trinca sono la stessa cosa ma non so con quale termine è più chiaro.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10420
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

PrecedenteProssimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee