Risveglio lievito madre

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda nicodvb » 8 ott 2010, 22:13

Assunta, finalmente!
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda susyvil » 8 ott 2010, 23:05

nicodvb ha scritto:Assunta, finalmente!

:yeeeeh:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda Luciana_D » 9 ott 2010, 5:59

nicodvb ha scritto:Assunta, finalmente!

Nico :D giusto per controbattere (come al solito) sull'impossibilita' del risveglio di LM congelato....io l'ho fatto giorni fa in 36 ore.
Il LM era in freezer da non meno di 1anno.
Ho iniziato rinfrescando come sempre aggiungendo pero' anche una punta di miele e yogurt.
Dopo 24 ore ho notato qualche bollicina.
Ho operato il secondo rinfresco ed e' partito alla grande come se nulla fosse accaduto. :D
Non so come si comporta il Lili ma quello classico funziona.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda nicodvb » 9 ott 2010, 8:25

Luciana_D ha scritto:
nicodvb ha scritto:Assunta, finalmente!

Nico :D giusto per controbattere (come al solito) sull'impossibilita' del risveglio di LM congelato....io l'ho fatto giorni fa in 36 ore.
Il LM era in freezer da non meno di 1anno.
Ho iniziato rinfrescando come sempre aggiungendo pero' anche una punta di miele e yogurt.
Dopo 24 ore ho notato qualche bollicina.
Ho operato il secondo rinfresco ed e' partito alla grande come se nulla fosse accaduto. :D
Non so come si comporta il Lili ma quello classico funziona.


Il congelamento dovrebbe funzionare benissimo, ma ... solo a me non ha funzionato. L'ho fatto una sola volta
sul lilì di semola e non sono riuscito a risvegliarlo, ma una mia amica c'è riuscita. Boh. Però ... che affronto!!! propro a me!
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda Luciana_D » 9 ott 2010, 9:15

nicodvb ha scritto:
Luciana_D ha scritto:
nicodvb ha scritto:Assunta, finalmente!

Nico :D giusto per controbattere (come al solito) sull'impossibilita' del risveglio di LM congelato....io l'ho fatto giorni fa in 36 ore.
Il LM era in freezer da non meno di 1anno.
Ho iniziato rinfrescando come sempre aggiungendo pero' anche una punta di miele e yogurt.
Dopo 24 ore ho notato qualche bollicina.
Ho operato il secondo rinfresco ed e' partito alla grande come se nulla fosse accaduto. :D
Non so come si comporta il Lili ma quello classico funziona.


Il congelamento dovrebbe funzionare benissimo, ma ... solo a me non ha funzionato. L'ho fatto una sola volta
sul lilì di semola e non sono riuscito a risvegliarlo, ma una mia amica c'è riuscita. Boh. Però ... che affronto!!! propro a me!

Povero :lol: *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda maria rita » 10 ott 2010, 7:58

Col mio ha funzionato :|?
Avevo fatto una prova nel caso accidentalmente morisse la madre. I risveglio è avvenuto in frigorifero, poi l'ho rinfrescato un paio di volte prima di usarlo.

Quando decisi di passare al lievito madre come starter avevo usato un po' di polpa di mela fermentata in vaso di vetro chiuso per 24 ore. C'è voluto poi un mese per dargli il giusto profumo perchè all'inizio era molto acido.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda frà » 19 ott 2010, 12:29

Luciana_D ha scritto:Direi che stai andando alla grande :yeeeeh:
Hai tenuto la farina un po' bassa ma non fa niente.Quella dose era per il risveglio del LM secco :lol:
Adesso rinfresca con la solita metodologia perche' la signorina deve abituarsi da subito alle dosi canoniche.

1farina - 1/2 acqua - 1LM .
Cosi' ogni giorno per almemo 10gg.
Lavora con piccole quantita,mi raccomando ......e non gettare nulla ma infilalo in un pane :wink:



Vediamo se ho capito bene...dopo 48 ore rinfresco il lievito madre con farina ed acqua! Esempio: se aggiungo 50g di farina userò 25g di acqua e 50 di LM? Il restante lievito madre lo posso usare per fare....?
Francesca
Avatar utente
frà
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 set 2009, 10:12

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda Luciana_D » 19 ott 2010, 12:35

frà ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Direi che stai andando alla grande :yeeeeh:
Hai tenuto la farina un po' bassa ma non fa niente.Quella dose era per il risveglio del LM secco :lol:
Adesso rinfresca con la solita metodologia perche' la signorina deve abituarsi da subito alle dosi canoniche.

1farina - 1/2 acqua - 1LM .
Cosi' ogni giorno per almemo 10gg.
Lavora con piccole quantita,mi raccomando ......e non gettare nulla ma infilalo in un pane :wink:



Vediamo se ho capito bene...dopo 48 ore rinfresco il lievito madre con farina ed acqua! Esempio: se aggiungo 50g di farina userò 25g di acqua e 50 di LM? Il restante lievito madre lo posso usare per fare....?

Hai capito benissimo :D
Quello che scarti lo depositi in frigo dentro a una scatola con coperchio e lo infilerai dentro al primo pane che farai (diciamo 200gr),ovviamente con LdB
Dopo le prime 48ore i rinfreschi devono essere giornalieri.....sta qui la grande pazienza.
Tienilo a temperatura ambiente e controllalo come un figliolo.Vedrai che soddisfazione quando iniziera' a reagire e poi a lievitarti i tuoi bei pani :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda frà » 19 ott 2010, 17:36

Ok!!! Domani mi metterò all'opera, :roll: e spero di riuscirci!Grazie :saluto:
Francesca
Avatar utente
frà
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 set 2009, 10:12

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda Luciana_D » 19 ott 2010, 18:39

frà ha scritto:Ok!!! Domani mi metterò all'opera, :roll: e spero di riuscirci!Grazie :saluto:

facci sapere :D
E ricordati ,nel primo impasto,di aggiungere una puntina di miele e di usare una farina un po' forte.
Non occorre manitoba ma se hai una caputo rossa e' ottimo.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda PierCarla » 5 apr 2011, 9:25

Me ne pentirò, lo so già, ma stasera provo. :oops:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda Luciana_D » 5 apr 2011, 9:44

PierCarla ha scritto:Me ne pentirò, lo so già, ma stasera provo. :oops:

Esiste il bacio formato XXXLLL?? *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda susyvil » 7 apr 2011, 19:45

PierCarla ha scritto:Me ne pentirò, lo so già, ma stasera provo. :oops:

Grande Piercarla!!!...evvaiiiiii!!! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda maria rita » 7 apr 2011, 20:10

EVVAI !!!!
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda PierCarla » 14 mag 2011, 10:29

Lievito madre partito ora come promesso!
Ho usato 50 gr di farina, 25 gr di acqua e 1/2 cucchiaino di miele.
Ora lo lascio tranquillo chiuso nel barattolo di vetro non in frigorifero per 48 ore giusto?
E poi? 1 parte di farina, 1/2 parte di acqua e 1 parte di lievito madre ad ogni rinfresco ogni quanti giorni?
Rispondete in modo chiaro e preciso perchè ci metto un nano secondo a farlo sparire se mi date risposte incasinate :ahaha:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda anavlis » 14 mag 2011, 10:52

PierCarla ha scritto:Ora lo lascio tranquillo chiuso nel barattolo di vetro non in frigorifero per 48 ore giusto?

Barattolo chiuso non dovrebbe andare bene. Come fa a "pescare" quello che c'è intorno se si sigilla? dovrebbe bastare una pezzolina a trama larga inumidita (per evitare che secchi troppo) poggiata sopra, da inumidire quando asciuga.
Però aspetta i consigli di chi ha seguito questo procedimento.

Brava! e auguri per il nuovo componente della famiglia *smk* :lol: :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda Luciana_D » 14 mag 2011, 12:15

Sottoscrivo quanto detto da Silvana.Barattolo aperto ma coperto :wink:
Se all'avvio vuoi aggiungere una puntina di yogurt bianco lo aiuti.
Spialo sempre :D guarda anche sotto se vedi qualche bollicina.
Dopo 48ore rinfresca ogni giorno con farina forte x almeno 15gg.Lavora con max 75grLM da rinfrescare o crei tantissimo scarto.

*smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda PierCarla » 14 mag 2011, 19:51

Te pareva che partivo nel modo giusto? In effetti è ancora lì che dorme sogni beati.
Vado ad aprire e bagnare una garza da mettere sopra. E se non si sveglia lo defenestro! :mrgreen:
Grazie per i vs consigli *smk*
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda Clara » 14 mag 2011, 21:07

Pier, se è riuscito a me tu farai senz'altro di meglio,
da analfabeta sono partita come te, con la ricetta delle simili, scodella di vetro con piattino sopra
nella dispensa e... il miracolo! :lol: :lol: :lol:
però poi non ho saputo usarlo al meglio e gestirlo, ora dorme nel freezer :(
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Risveglio lievito madre

Messaggioda nicodvb » 14 mag 2011, 21:39

che mondo! sta cambiando tutto. Se anche PierCarla si mette a fare la pm ... *smk*.
MI ero appena ripreso dallo shock di Clara :fiori:
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

PrecedenteProssimo

Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee