RISOTTI - RACCOLTA

raccolte varie dolci e salate

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: [Raccolta] Risotti...risotti...

Messaggioda Silvia Briba » 14 nov 2008, 21:54

Ciao a tutti!
Vi propongo qui una ricettina che ho sperimentato giusto stasera a cena, fresca fresca :)

RISOTTO CON ROQUEFORT E NOCI

280 g di riso
100 g di roquefort
10 noci
1 scalogno grande
brodo
vino bianco (o brandy)
olio e.v. oliva

Ho sgusciato le noci e le ho tritate grossolanamente.
Ho tritato lo scalogno. Poi ho coperto il fondo della pentola con l'olio, ci ho messo lo scalogno e l'ho fatto cuocere fino a che è diventato trasparentino. Poi ho versato le noci tritate e ho fatto cuocere per un minutino a fiamma medio-alta. Poi ho versato il riso e l'ho fatto tostare insieme alle noci. Ho versato mezzo bicchiere scarso di vino bianco (ma secondo me il brandy ci sta meglio), l'ho fatto sfumare e poi ho iniziato la cottura col brodo.
A fine cottura ho fatto mantecare col roqufort tagliato a dadoni e per finire ho macinato un po' di pepe direttamente sul piatto.
Buonissssimo! : Thumbup :
Avatar utente
Silvia Briba
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 set 2007, 16:06
Località: Londra

Re: [Raccolta] Risotti...risotti...

Messaggioda Clara » 15 nov 2008, 12:52

grazie Silvia, semplice e buono il tuo risotto.
Penserei, per restar filonazionale :D ,( ma anche perchè mi piace :wink: ),
di sostituire il roquefort con il nostrano gorgonzola :D
Che dici? *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: [Raccolta] Risotti...risotti...

Messaggioda Silvia Briba » 15 nov 2008, 13:33

Clara ha scritto:Penserei, per restar filonazionale :D ,( ma anche perchè mi piace :wink: ),
di sostituire il roquefort con il nostrano gorgonzola :D
Che dici? *smk*


Sì, secondo me si può fare, ci pensavo anche io mentre lo preparavo. Il roquefort ha forse una consistenza più compatta, ma credo che si possa sostituire tranquillamente col gorgonzola :)
Avatar utente
Silvia Briba
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 set 2007, 16:06
Località: Londra

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda panini e focacce » 13 apr 2009, 18:25

Avatar utente
panini e focacce
 
Messaggi: 551
Iscritto il: 28 mar 2008, 22:40

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda panini e focacce » 13 apr 2009, 18:33

Avatar utente
panini e focacce
 
Messaggi: 551
Iscritto il: 28 mar 2008, 22:40

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda panini e focacce » 13 apr 2009, 18:41

Avatar utente
panini e focacce
 
Messaggi: 551
Iscritto il: 28 mar 2008, 22:40

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda panini e focacce » 14 apr 2009, 13:52

Avatar utente
panini e focacce
 
Messaggi: 551
Iscritto il: 28 mar 2008, 22:40

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda panini e focacce » 14 apr 2009, 14:11

Avatar utente
panini e focacce
 
Messaggi: 551
Iscritto il: 28 mar 2008, 22:40

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda panini e focacce » 14 apr 2009, 14:22

Avatar utente
panini e focacce
 
Messaggi: 551
Iscritto il: 28 mar 2008, 22:40

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda panini e focacce » 14 apr 2009, 14:34

Avatar utente
panini e focacce
 
Messaggi: 551
Iscritto il: 28 mar 2008, 22:40

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda Clara » 25 set 2009, 18:29

Risotto ai funghi porcini

risotto porcini.jpg


Per 3 persone

250 gr di riso, ho usato il Carnaroli
300 gr di porcini freschi, erano due porcini di media grandezza
1 l di brodo vegetale se vi va, io avevo del buon brodo di pollo e ho usato quello
80 gr di burro
Vino bianco secco
Prezzemolo, aglio
Parmigiano


Dopo aver pulito bene i porcini tagliateli a tocchetti piuttosto piccoli.
In un tegame da risotto fate sciogliere metà del burro con uno spicchio
di aglio (che poi toglierete o no, a vostro piacere).
Unite i funghi e fateli andare per 5 minuti, poi toglieteli con la schiumarola
e teneteli da parte.
Aggiungete il burro rimasto al fondo di cottura dei funghi e quando sarà fuso versate
il riso.
Fatelo tostare, bagnate con il vino bianco, fate evaporare e continuate la cottura
con l’aggiunta del brodo.
Cuocete il riso per 8/9 minuti dopodiché aggiungete i funghi porcini
parzialmente cotti e il prezzemolo tritato, portate quasi a fine cottura.
Spegnete il fuoco e mantecate con ancora una noce abbondante di burro e il parmigiano, lasciar riposare 2 minuti e servire.

Buonissimo nella sua semplicità di ingredienti :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda ZeroVisibility » 25 set 2009, 18:48

Una piccola dritta.... Quando fai il risotto coi porcini, cerca di utilizzare quelli piu' maturi ( quelli che hanno un po' di spugna verde sotto il cappello per intenderci) e una volta soffritti, frullane una parte e aggiungila al riso. daranno al piatto una cremosita aggiuntiva e un gusto ancora piu' intenso..
In ogni caso...bello il tuo piatto...mette acquolina!! 8)) 8))
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda Clara » 25 set 2009, 20:21

Mmmhh! Grazie ! Memorizzato :D Ne sai sempre una in più tu : Chef : :D
Anzi sai che ti dico? La uso anche per le tagliatelle ai funghi la tua dritta : Thumbup :
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda Stefano S. » 25 set 2009, 20:39

Clara, sai una cosa? Io preferisco non aggiungere il vino bianco, per ottenere un gusto di funghi più deciso; il vino bianco ingentilisce assai.
Stefano S.
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 1 giu 2008, 15:56

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda Clara » 25 set 2009, 20:48

Stefano S. ha scritto:Clara, sai una cosa? Io preferisco non aggiungere il vino bianco, per ottenere un gusto di funghi più deciso; il vino bianco ingentilisce assai.


Stefano, questa è una ricetta, come si può vedere, dai pochi ed essenziali ingredienti, dove importanti sono il riso e i funghi col loro gusto :D .
E' chiaro che ognuno poi può apportare tutte le aggiunte o tolte che preferisce. :D
Io ad esempio ho preferito non mettere l'olio di oliva ed ho optato per un pochino di vino bianco. :D
Grazie per il tuo commento :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda Stefano S. » 25 set 2009, 21:02

Hai ragione Clara, con ingredienti così favolosi ci si può permettere di giocare con piccole variazioni.
Ma io ho parlato del vino solo per verificare con voi una mia osservazione.
La tua ricetta fa venire l'acquolina in bocca, indiscutibilmente.

Giusto per parlare: io sono toscano, qui i sapori tendono ad essere netti e decisi; l'aglio io lo metto tritato e ce lo lascio, gnam!

Grazie Clara
Stefano S.
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 1 giu 2008, 15:56

Re: RISOTTI - RACCOLTA

Messaggioda maria rita » 22 ott 2011, 16:47

io sostituisco il burro della mantecatura con mascarpone, dà più profumo rispetto al burro ed il risotto, se piace, risulta più cremoso
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Precedente

Torna a Raccolte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee