Riso indiano con gamberi

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Riso indiano con gamberi

Messaggioda cipina » 25 lug 2007, 20:13

Purtroppo per le dosi sono andata a occhio.
Direi per 2 persone
150 gr di riso a chicco lungo
1/2 cipolla steccata con due chiodi di garofano
1 vasetto piccolo di piselli
1 bustina di zafferano
una 15ina di gamberi di medie dimensioni

Ho preparato il riso: ho fatto scaldare l'olio in un tegame, ho aggiunto la cipolla, il riso, ho fatto tostare molto brevemente e ho aggiunto tanta acqua a coprire a filo il riso. Ho salato, chiuso il coperchio e cotto sul fuoco (il marito mi impedisce in questi giorni ogni uso del forno, se non è quello microonde).
Verso la fine della cottura (verificata con assaggio) ho aggiunto lo zafferano, diluito in un cucchiaio di acqua.
Intanto ho sgusciato le code dei gamberi e fatte rosolare a parte.
Quando il riso è giunto a cottura, ho aggiunto i piselli scolati e le code di gambero, ho mescolato per insaporire.
ho servito a temperatura ambiente, non freddo di frigo ma lontano dall'essere fumante.
La prossima volta uso però il misto di spezie indiane che compro al mercato equosolidale, per un gusto più mordentino.
"Ma che fai, mi prendi per i fornelli?"
cipina
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 26 nov 2006, 10:56
Località: Pavia

Messaggioda Typone » 25 lug 2007, 21:20

Grazie Cipì.
Hai letto male l'avviso, però...Il riso non lo trattiamo per la Giornata dei Chicci, perché l'abbiamo già trattato in un 3D apposito tempo fa...

:wink:

T.
Typone
 

Messaggioda cipina » 26 lug 2007, 13:23

OPS!

Ty scusa, ma proprio ho letto e interpretato male... Se puoi, correggi il titolo togliendo la sigla? Te ne sarei grata.

Francy
"Ma che fai, mi prendi per i fornelli?"
cipina
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 26 nov 2006, 10:56
Località: Pavia

Messaggioda Typone » 26 lug 2007, 13:39

Fatto... :wink:

T.
Typone
 


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee