° Riduzione di balsamico aromatizzato

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Riduzione di balsamico aromatizzato

Messaggioda Luciana_D » 4 feb 2009, 13:40

Stamattina piccolo esperimento

Immagine

200ml aceto balsamico (qualunque)
2 1/2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di miele d'acacia
10 grani di pepe rosa (secco)
2 grani di pepe verde (secco)
1 grano di pimento

Ho messo tutto sul fuoco lento,lento per restringere.... e aime' mi si e' ristretto troppo quasi caramellandosi.
Ho allorra aggiunto altro aceto (50ml) riportato a bollore piano piano per allungare il tutto.
Filtrato con colino direttamente dentro al barattolino.

L'ho servito con delle verdure grigliate come spiedini
Davvero buono.Provatelo
:)
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Riduzione di balsamico aromatizzato

Messaggioda marion » 4 feb 2009, 14:40

Mi sembra davvero buonissimo.
Proverò sicuramente. Per quanto tempo hai fatto cuocere , circa?
Grazie!
:saluto: Marion
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: Riduzione di balsamico aromatizzato

Messaggioda Luciana_D » 4 feb 2009, 15:21

marion ha scritto:Mi sembra davvero buonissimo.
Proverò sicuramente. Per quanto tempo hai fatto cuocere , circa?
Grazie!
:saluto: Marion

Non ho cronometrato ma credo circa 15-20min.Il tempo di restringere.
Credo che la riuscita sia dovuta al fatto di averlo ristretto troppo (era denso,denso) per poi allungarlo nuovamente con poco aceto.
Fammi sapere cosa ne pensi :D
Credo che a quest maniera e' possibile personalizzare molto creando diverse soluzioni.
Sarebbe da provare anche con aromi freschi.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Riduzione di balsamico aromatizzato

Messaggioda marion » 4 feb 2009, 19:08

Non ho cronometrato ma credo circa 15-20min.Il tempo di restringere.
Credo che la riuscita sia dovuta al fatto di averlo ristretto troppo (era denso,denso) per poi allungarlo nuovamente con poco aceto.
Fammi sapere cosa ne pensi
Credo che a quest maniera e' possibile personalizzare molto creando diverse soluzioni.
Sarebbe da provare anche con aromi freschi.


Appena ho provato ti dico.
Una volta ho fatto una riduzione con l'aggiunta di scalogno per un saltimbocca di coniglio.
Però sulle verdure vedo molto meglio la tua versione con il pepe. ;-))
:saluto: Marion
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: ° Riduzione di balsamico aromatizzato

Messaggioda patata » 5 feb 2009, 17:27

Purtroppo durante la riduzione, per far evaporare l'acqua si fa evaporare, e prima, il più volatile acido acetico, quindi rimane una massa caramellosa che sa poco di aceto.
Senza volere l'hai fatto restringere troppo e l'aggiunta di aceto fresco gli ha ridato un po' sprint.

In mancanza di cavalli... però il balsamico tradizionale è ahimè insostituibile...
Per fortuna ho un amico che ha tre batterie e ogni tanto mi regala un'ampollina (ina, ina) di quello che lui considera il minimo sindacale: 25 anni.
Quelli più vecchi invece non li molla a nessuno. :(
Avatar utente
patata
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 14 apr 2008, 9:18

Re: ° Riduzione di balsamico aromatizzato

Messaggioda Luciana_D » 5 feb 2009, 18:34

patata ha scritto:Purtroppo durante la riduzione, per far evaporare l'acqua si fa evaporare, e prima, il più volatile acido acetico, quindi rimane una massa caramellosa che sa poco di aceto.
Senza volere l'hai fatto restringere troppo e l'aggiunta di aceto fresco gli ha ridato un po' sprint.

In mancanza di cavalli... però il balsamico tradizionale è ahimè insostituibile...
Per fortuna ho un amico che ha tre batterie e ogni tanto mi regala un'ampollina (ina, ina) di quello che lui considera il minimo sindacale: 25 anni.
Quelli più vecchi invece non li molla a nessuno. :(

Anche io ne ho una inaina di 30 anni.....per questo ho sperimentato :D
Comunque anche ristretto aveva sapore di aceto solo che era troppo denso.
Non e' male per essere un falso :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 2 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee