° IL RICCIO (antipasto)

Ricette

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, Patriziaf, anavlis, Donna

° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda Clara » 23 dic 2006, 10:11

RICCIO

Tonno sott'olio sgocciolato gr. 200
Ricotta gr 300
Burro gr 100
Succo di limone 1 cucchiaino
Sale, pepe (facoltativo)
Pinoli
Chiodi di garofano
Oliva nera
Insalatina

(queste quantità vanno bene per 8/9 persone)

Mettere nel frullatore il tonno, la ricotta, il burro il succo di limone e frullare il tutto.
Assaggiare il composto ed aggiustare di sale. Versare il tutto in una ciotola e porre in frigorifero per almeno 3 o 4 ore per indurire un po' il composto.
Una volta raffreddato, con le mani bagnate formare un grosso uovo e preparare il riccio, l'oliva per il naso, i chiodi di garofano per gli occhi e i pinoli come aculei.

Quando lo preparo in estate lo faccio a forma di pesce e per fargli le scaglie uso le mandorle affettate.

Simpatico vero? E ha sempre molto successo.

Immagine
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6805
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Messaggioda ingrid » 23 dic 2006, 15:50

Fantastico da vedere e di certo è buonissimo da gustare
ingrid
ingrid
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 4 dic 2006, 16:56

Messaggioda francesca » 23 dic 2006, 17:54

Simpaticissimo, mi sono ripromessa di provarlo presto! :wink:
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 255
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda mammamamma » 23 dic 2006, 18:15

WOW!!!!!
Sai che è proprio una bella idea???
Stefania M
Avatar utente
mammamamma
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:00
Località: Dalmine

Messaggioda Paol@ » 24 dic 2006, 4:51

moltoooooooooooooo carino davvero!
Lo usi spalmato sui crackers e sui crostini di pane??
Mi sa' che lo faccio e lo porto dal mio bro' per appetizer il gg di natale;)*grazie*

L'unico riccio che conoscevo e' un (ottimo) dolce al cucchiao della mia amica di granarolo:)
Paol@
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:08
Località: Vancouver/Canada

Messaggioda Clara » 24 dic 2006, 9:54

Lo usi spalmato sui crackers e sui crostini di pane??


Non lo spalmo. Lo servo con un cucchiaio nei piatti.
Ciao
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6805
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda Juanas » 20 feb 2010, 14:27

Ottimo, Clara!!! :D

Una curiosità: mantiene questo colore bianco, dopo avre frullato tutto assieme, o trattieni della ricotta per decorarlo?

Che bella ricetta, semplicissima, ma di grande effetto!!!

Hai fatto bene a tirarla su...non l'avevo mai vista!!!
nonna ivana

la curiosità è il colore della mente

http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/
Avatar utente
Juanas
 
Messaggi: 514
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:59
Località: tre province BO-FE-MO

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda susyvil » 20 feb 2010, 14:32

Davvero carinissimo!!! :D ....grazie Clara!! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2716
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda Clara » 20 feb 2010, 15:11

Grazie :D

Juanas ha scritto:Ottimo, Clara!!! :D

Una curiosità: mantiene questo colore bianco, dopo avre frullato tutto assieme, o trattieni della ricotta per decorarlo?



Ivana, questo è il colore della mousse, che può risultare più rosata o più bianca a seconda della
quantità del tonno, io mi tengo un pochino più scarsa di tonno a favore della ricotta e del burro :D
Voglio dire, si possono modificare le dosi secondo i gusti, se piace che prevalga il gusto del tonno si può aumentare.
Ovviamente non si può diminuire il burro, che, indurendo in frigo, lo mantiene in forma :D
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6805
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda Juanas » 20 feb 2010, 15:25

DAvvero c'è lo spunto per tante varianti, proporzioni e altro!

Ho anche una patata lessa peregrina...chissà cosa ci salta fuori, io faccio sempre dei pasticci!!
Ma la tua originale la tengo per un antipasto elegante!!!

Grazie :fiori:
nonna ivana

la curiosità è il colore della mente

http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/
Avatar utente
Juanas
 
Messaggi: 514
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:59
Località: tre province BO-FE-MO

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda jane » 20 feb 2010, 20:21

Clara, troppo carino il tuo riccio, anche io non l'avevo mai visto, una bella idea di presentazione, bravissima Clara *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1098
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda anavlis » 21 feb 2010, 9:03

Semplice e di grandissimo effetto :clap: :clap: è semplicemente delizioso!!! e mi era sfuggito :oops:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11153
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda misskelly » 24 dic 2017, 12:53

Davvero molto scenografico e semplice da preparare. Ottima idea da tenere sempre in considerazione. : Thumbup :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda Luciana_D » 24 dic 2017, 16:02

:clap: :clap: :clap: :clap:
Stupendo!!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11923
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° IL RICCIO (antipasto)

Messaggioda Clara » 24 dic 2017, 18:51

Grazie :D
Se si vuol avere più certezza per la tenuta si può aggiungere
un foglio di gelatina, 3 gr. , sciolti in poca panna calda e aggiunti al composto
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6805
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee