Rape rosse

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Rape rosse

Messaggioda Sandra » 21 nov 2009, 13:38

E' solo un metodo di cottura che non conoscevo,almeno applicato alla rapa rossa ed ho voluto provare.Le adoro ma quelle del super o del mercato quando non sono cotte nel forno a legna mi piacciono pochino.Visto che mi applicavo le ho comperate bio :D

"Sotterrate" ne sale che potrete poi riutilizzare per lo stesso scopo le rape:

Immagine

Mettetele in forno a 140/150°,magari cuocendo in altro tegame un arrosto od altro e lasciate per 2 ore

Cotte saranno cosi':

Immagine

Ed ecco il mio banalissimo piattino con solo olio e pepe:

Immagine


Voi come le cuocete?
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Rape rosse

Messaggioda cinzia cipri' » 21 nov 2009, 13:39

che gola!
io le adoro
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Rape rosse

Messaggioda Luciana_D » 21 nov 2009, 13:51

Beh,al sale non le ho mai assaggiate e tantomeno nel forno a legna :D
Hai sentito una differenza tra questa e la banalissima lessa o al vapore?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Rape rosse

Messaggioda Sandra » 21 nov 2009, 18:19

Luciana_D ha scritto:Beh,al sale non le ho mai assaggiate e tantomeno nel forno a legna :D
Hai sentito una differenza tra questa e la banalissima lessa o al vapore?


Molto piu' saporita,non salata ovvio ,assomiglia di piu' a quella cotta nel forno a legna :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Rape rosse

Messaggioda Gaudia » 21 nov 2009, 22:42

Le rape rosse ho imparato a cucinarle a Roma seguendo la ricetta che mi ha dato il contadino dove compro la verdura al mercato. Si lavano bene le rape , tenendo da parte le foglie, anch'esse lavate. Si lavano delle patate grandi come le rape,mantenendo la buccia e delle zucchine romanesche lasciando anch'esse intere e con tutta la buccia.
Bollire dell'acqua salata e mettere le rape che si faranno cuocere per 10 minuti; aggiungere a questo punto le patate e dopo 10 minuti anche le zucchine e le foglie delle rape.
Se punzecchiandole con una forchetta le rape e le patate vi sembrano ancora dure, tirate via le zucchine e le foglie e continuate la cottura degli altri ingredienti.
Si mangiano condite con olio crudo e sono squisite.
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Rape rosse

Messaggioda Sandra » 22 nov 2009, 8:46

Gaudia ,si toglie la buccia prima o poi o no?E' tutto bollito in acqua allora?Grazie!!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Rape rosse

Messaggioda Gaudia » 22 nov 2009, 10:04

Ciao Sandra, ti ripeto la ricetta: le rape, le patate e le zucchine si cuociono in acqua bollente salata con tutta la buccia , ovviamente vanno ben ben lavate. La sequenza è:-prima le rape, dopo 10 minuti le patate e negli ultimi dieci minuti le zucchine e le foglie delle rape.
Pela le patate e le rape e servi le verdure ancora calde accompagnate da un buon olio di oliva.
E' un piatto molto semplice ma ti assicuro che è squisito.
Buona domenica.
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Rape rosse

Messaggioda Sandra » 23 ott 2011, 11:37

Eccola trovata!!!Me ne ha regalata una Diana ed é bellissima ,va trattata bene :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Rape rosse

Messaggioda scarabeo14 » 23 ott 2011, 11:52

Sandra ha scritto:Eccola trovata!!!Me ne ha regalata una Diana ed é bellissima ,va trattata bene :D

:clap: :clap: :clap:
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Rape rosse

Messaggioda Nonna Tata » 23 ott 2011, 15:13

Io le faccio bollite, ma partendo da acqua fredda secondo il solito detto che quel che nasce sotto terra va in acqua fredda...e l'altro in acqua calda. Devono cuocere un bel po'.
Sono uno degli ingredienti indispensabili nel capon magro ligure. C'era pure una bella ricetta di torta dolce, con rapa e cioccolato, provo a cercarla.
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Rape rosse

Messaggioda Sandra » 11 lug 2013, 13:48

Queste sono buone quanto quelle cotte al forno a legna!!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee