°Quenelle di Merluzzo al ragù di gamberetti

Ricette

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

°Quenelle di Merluzzo al ragù di gamberetti

Messaggioda Tulip » 10 gen 2007, 14:58

Visto che non l'avevo ancora messa, approfitto della sollecitazione di Typone



Quenelle di Merluzzo al ragù di gamberetti.jpg
Quenelle di Merluzzo al ragù di gamberetti.jpg (7.66 KiB) Osservato 30 volte

Ricettina presa dal numero di dicembre della Cucina Italiana, con mie modifiche, quali l'utilizzo del merluzzo al posto del baccalà , l'aumento del numero di gamberetti, che a mio parere erano comunque insufficienti per un giusto quantitativo di sughetto.

Ingredienti

400 g di merluzzo pulito (io ho utilizzato i filetti di merluzzo surgelati)
100 g di panna fresca
60 g di odori a dadini (carota, sedano e cipolla)
16 code di gambero
1 spicchio di aglio
1 rametto di maggiorana o 1 cucchiaino se usate quello secco
1 scalogno
1 noce di burro
1 bicchiere di vino bianco secco
olio evo
sale e pepe
prezzemolo

Procedimento


Ho iniziato a preparare le quenelle, mettendo il merluzzo a pezzi in un bel tegame capiente, aagiungeno l'aglio, lo scalogno tritato, la maggiorana e abbondante olio, quindi si mette abbondante olio, si copre con il coperchio e si lascia stufare per circa 30-40 minuti.

Una volta cotto bisogna trasferire il tutto, anche il fondo di cottura se ne è rimasto (altrimenti io ho aggiunto ancora olio) nel mixer e frullare.


A questo punto mettete il tutto in una terrina e con due cucchiai formate le quenelle e mettetele in circolo sui piatti(prima di servirle gli ho dato una riscaldata con il micronde).

Mentre il merluzzo stufa, si può cominciare a preparare il ragù di gamberi, si mettono i dadini di odori in una padella con la noce di burro, si aggiunge il vino e si fa andare a fuoco medio fino a che non sfrigola, a quel punto si aggiunge la panna e gamberi tagliati a tocchetti, e si fa andare fino a che non si restringe un pò, quindi sale e pepe.
E servire vicino alle quenelle di merluzzo.
"Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno l'uno dell'altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io saro per te unica al mondo....." Antoine De Saint Exupàry
Avatar utente
Tulip
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:04
Località: Roma

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Grapeshot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee