preparare una bella cioccolata

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

preparare una bella cioccolata

Messaggioda maxsessantuno » 24 ott 2007, 22:39

Sembra facile....diceva l'omino con i baffi!!!!

Provate a fare così: PER 2 TAZZE
CACAO amaro VANHOUTEN - 3 cucchiai abbondanti
ZUCCHERO 2 cucchiai scarsi
MAIZENA 1 cucchiaio scarso
LATTE - 2 tazze + 1 per stemperare
latte intero se si vuole una cioccolata più ricca-scremato per una più "leggera"
PANNA MONTATA per guarnire-facoltativa

PROCEDIMENTO:
Mettere nel padellino di acciaio il cacao, lo zucchero e la maizena. Aggiungere pian piano 1 tazza di latte e con la frusta stemperare bene ed amalgamare gli ingredienti.
Quando non ci son più grumi versare le altre 2 tazze di latte.
Con l'uso di una spatola di legno, continuando a rimestare, portare ad ebolliione su fiamma bassa e dopo 4-5 minuti la cioccolata è pronta.
Intazare e ricoprire con panna montata.
Spolverare con cannella o cacao.

In fase di stempera si può aggiungere anche un tuorlo d'uovo.
Ciao
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Messaggioda rosanna » 24 ott 2007, 23:03

per la versione fredda bechoux aumenta il latte ad 1 l. e 1/2, il resto uguale.
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Messaggioda Rossella » 25 ott 2007, 7:53

Lydia ha scritto:Proprio ieri sera me la sono fatta.
Avevo bisogno di coccole. è veramente buona.
Io ho segnato le dosi anche per farla bianca.
Se serve fate un fischio


Immagine
p.s.grazie max
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda maxsessantuno » 25 ott 2007, 8:28

Gentilissime signore/rine, consentitemi di dissentire.
LA CIOCCOLATA non può essere bianca.......anaoressica.
BRRRRRRRRRRRRRR!!!!! :lol: :lol: :lol:
la max61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Messaggioda Rossella » 25 ott 2007, 8:38

maxsessantuno ha scritto:Gentilissime signore/rine, consentitemi di dissentire.
LA CIOCCOLATA non può essere bianca.......anaoressica.
BRRRRRRRRRRRRRR!!!!! :lol: :lol: :lol:
la max61°

Gentilissimo Max sarà come dici tu "anoressica", ma a me piace assai consumata a piccole dosi :lol: :lol: :lol: ;-))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda maxsessantuno » 25 ott 2007, 8:41

Rossella ha scritto:
maxsessantuno ha scritto:Gentilissime signore/rine, consentitemi di dissentire.
LA CIOCCOLATA non può essere bianca.......anaoressica.
BRRRRRRRRRRRRRR!!!!! :lol: :lol: :lol:
la max61°

Gentilissimo Max sarà come dici tu "anoressica", ma a me piace assai consumata a piccole dosi :lol: :lol: :lol: ;-))


Pardon! Mi scusi, i gusti non discuto.....! :lol:
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Messaggioda maxsessantuno » 25 ott 2007, 8:54

Lydia ha scritto:Ciao Max, posso essere d'accordo sul fatto che la cioccolata bianca non a tutti può piacere, e che una bella tazza di cioccolata densa e scura è tutto un altro pianeta, però prova ad eliminare la maizena e ad aggiungere del buon cioccolato fondente, vedrai che buona :wink:


Provato, provato!!! E' un po' troppo strong e astringente. :lol:
Più ci mettiamo cioccolato puro e nobile e meglio è. Su questo non ci piove.
La cioccolata non deve diventare un budino però.'Tenti!

La mia era solo una visione romantica di quando, da ragazzi, 18-20 anni, io e mia moglie si andava al cinema a Novara, lontano da occhi indiscreti e bocche pettegole e poi si andava in un bel bar pasticceria e ci si sparava la cioccolata con fragranti biscottini novaresi appena sfornati......ecco...il profumo mi ha rievocato l'idea della cioccolata. Ma voi siete fredde ed implacabili....solo all'aspetto mangereccio guardate. :lol:
Ciao
LA MAX61°

In questo la cioccolata è davvero una droga. Ha il potere di una droga, quasi come il caffè, che mi ricorda sempre la mia esperienza militare notturna ad Aosta, quando. di guardia ai sacri muri, venivo rapito dal profumo delle torrefazioni che lavoravano la notte.
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Messaggioda maxsessantuno » 25 ott 2007, 9:22

Lydia ha scritto:Io ho invece un bellissimo ricordo legato ad una tazza di cioccolata calda (ce l'eravamo fatta con la cioccolatiera della peyrano che mi avevano regalato, usata solo 1 volta e poi mai più!!!) con la mia amica-sorella Elena (Eledigi sul forum).
Una serata di chiacchiere e confidenze che risale oramai a 4 o 5 anni fa, mi pare che Elena facesse ancora il dottorato a Napoli, proprio davanti ad una tazza fumante.

La ricetta della Peyrano per la cioccolata calda è questa:
250 gr latte intero
120 gr ciocco fondente
30 gr ciocco al latte


I tuoi son ricordi di 4-5 anni. I miei di 40 anni fa. Piccola differenza....quasi quasi non si nota? :lol: Resta, davvero, il fatto che la cioccolata fa bene al cuore e al buon umore.
Ciao
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee