Posate d'argento

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Posate d'argento

Messaggioda PierCarla » 7 feb 2011, 11:27

Visto che siete così avanti e geniali... come pulisco le postate d'argento?
Sono ormai anni che se ne stanno lì nei loro astucci proprio perchè ogni volta che vorrei usarle dovrei mettermi a pulirle e mi rompo le scatole.
Non c'è un metodo che non richieda l'utlizzo di creme varie tipo argentil o simili?
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Postate d'argento

Messaggioda miao » 7 feb 2011, 11:40

puoi provare con del succo di limone e ovatta *smk* :saluto:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Postate d'argento

Messaggioda maria rita » 7 feb 2011, 13:21

Io le ho in buste antiossidamento e non ho mai bisogno di pulirle, ovviamente le lavo a mano quando le uso perchè la lavastoviglie le macchia.Invece pulisco di cucchiaini da caffè che ho nel cassetto di cucina e si ossidano velocemente, con olio di gomito e liquido per pulire argenti, poi lavo normalmente, sciacquo bene e asciugo subito. Ho provato anche lo spray ma, oltre al fatto che puzza tantissimo, si riossidano subito
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Postate d'argento

Messaggioda Luciana_D » 7 feb 2011, 14:03

Anche strofinare con il bicarbonato funziona.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Postate d'argento

Messaggioda Dida » 7 feb 2011, 16:39

Succo di limone e bicarbonato, se non sono troppo sporche funziona, altrimenti non ti resta che usare un prodotto per l'argento.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2203
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Postate d'argento

Messaggioda PierCarla » 7 feb 2011, 17:58

Ok grazie dei consigli. Ho letto anche di un metodo che avevo sentito un giorno in treno: si prende una teglia di alluminio di quelle usa e getta, si riempie di acqua tiepida e con un paio di cucchiaino di sale fino e si lasciano le posate per qualche ora in immersione. Non chiedetemi in base a quel processo chimico perchè l'ho letto ma già non me lo ricordo.
Domani provo e poi vi so dire. Il bicarbonato l'ho finito e non posso uscire altrimenti il medico mi fa un'altra predica. :cry:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Postate d'argento

Messaggioda beasarti » 8 feb 2011, 9:24

Esatto Piercarla, quello che hai descritto è un metodo comodissimo quando si devono pulire oggetti completamente in argento come le posate, ad esempio. Io sapevo che l'acqua andava fatta bollire in modo che il sale si sciogliesse completamente, avviene una sorta di elettrolisi. Funziona perfettamente, prova! Peccato non poterlo fare con le cornici d'argento, che sono noiosissime da pulire..
Beatrice
Bologna
beasarti
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 27 gen 2009, 20:15
Località: Bologna

Re: Postate d'argento

Messaggioda anavlis » 8 feb 2011, 10:47

Io uso il comunissimo Cif e asciugo bene.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Postate d'argento

Messaggioda PierCarla » 8 feb 2011, 10:53

beasarti ha scritto:Esatto Piercarla, quello che hai descritto è un metodo comodissimo quando si devono pulire oggetti completamente in argento come le posate, ad esempio. Io sapevo che l'acqua andava fatta bollire in modo che il sale si sciogliesse completamente, avviene una sorta di elettrolisi. Funziona perfettamente, prova! Peccato non poterlo fare con le cornici d'argento, che sono noiosissime da pulire..

Grazie per la conferma Bea, oggi provo come dici tu. *smk*
Silvana, con il cif non ho provato. Prima provo con il sistema sopra meno impegnativo e poi se proprio restano ancora dei segni passerò al cif.
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Postate d'argento

Messaggioda PierCarla » 12 feb 2011, 10:41

Missione compiuta!
Seguendo il consiglio di SIlvana ho prima pulito con il cif quelle più macchiate e poi ho immerso e lasciato per qualche ora le posate in acqua bollente salata dentro una teglia di alluminio e siccome erano tante ho preso anche una teglia normale e ho messo un foglio di domopak sul fondo. Spettacolo!
Alcune posate avevano ancora un alone e quindi con cotone e argentil li ho pulite, rilavate e ora dormono tranquille nei loro astucci.
So già come andrà a finire, dormiranno per anni in fondo all'armadio!
Grazie per i vostri consigli! *smk*
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee