Polpo in umido con polenta

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Polpo in umido con polenta

Messaggioda Dida » 24 nov 2011, 17:28

Polpo in umido
Ingredienti:
1 polpo verace, circa kg 1
una manciata di olive taggiasche - una cucchiaiata di capperi sotto sale - triplo concentrato di pomodoro - passata di pomodoro - origano - sale

24 ore prima di preparare il piatto acquistare il polpo, lavarlo, togliere il becco e gli occhi e metterlo nel congelatore. Passato questo tempo mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua e quando bolle mettervi il polpo congelato lasciandolo cuocere per 30 minuti da quando riprende il bollore. A questo punto salare e continuare la cottura per altri 30 minuti o poco più: il polpo sarò diventato tenerissimo. Levarlo dall’acqua (che andrà conservata) e spellarlo aiutandosi con un asciugamano ruvido, poi tagliarlo a pezzetti.
In una capace tegame mettere una cucchiaiata di concentrato di pomodoro e scioglierlo con due o tre mestolini di acqua di cottura del polpo, poi aggiungervi un bicchiere di passata di pomodoro. Far prendere il bollore poi unire il polpo, i capperi ben dissalati, le olive e origano a piacere. Assaggiare e se necessario salare. Coprire il polpo a filo con la sua acqua di cottura e far cuocere, a fiamma bassissima (deve solo sobbollire piano piano) per circa 20 minuti unendo, se necessario, altra acqua del polpo. A fine cottura assaggiare, aggiustare di sale e di origano e servire. Se si vuole irrorare con un filo di olio evo. Io l'ho accompagnato con una polenta morbida.

Immagine
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2200
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Polpo in umido con polenta

Messaggioda maria rita » 24 nov 2011, 17:49

mi par di sentirne aanche il profumo! :-P o :p:
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Polpo in umido con polenta

Messaggioda Annarita » 25 nov 2011, 6:15

Dida, che bontà!!
Annarita
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15 nov 2011, 9:53

Re: Polpo in umido con polenta

Messaggioda Luciana_D » 25 nov 2011, 13:18

Questo deve essere buonissimo !!! :clap:
Mi e' stato detto che il polpo deve freddare nella sua acqua o diventa duro... almeno per l'insalata di mare.
Il tuo metodo e' perche' deve cuocere ancora?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Polpo in umido con polenta

Messaggioda Dida » 25 nov 2011, 13:55

Io non lo lascio mai raffreddare nella sua acqua anche se devo fare polpo in insalat. Lo tolgo e ancora bollente lo spello, poi lo taglio e pezzetti e lo metto in una ciotola con le patate a tocchetti, irroro di olio evo, cospargo con prezzemolo, salo e pepo e servo caldo.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2200
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Polpo in umido con polenta

Messaggioda cinzia cipri' » 25 nov 2011, 17:57

io qui dentro per ora non devo entrarci: dida non si fanno queste cose! :mazza:
dai come faccio a mangiare ora quel riso scondito? voglio la pappa buonaaaaaaaa, voglio un cuoco personaleeeee, voglio essere servita a letto oggi!
miiii non si può restare sole a casa con la febbre, no no no.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee