° Pollo o faraona al curry ed anche pesce:-)

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: pollo al curry mio

Messaggioda marion » 8 gen 2009, 18:06

Grazie mille Sandra!
Mi si è aperto un mondo meraviglioso! :=:! :=:! :=:!
saluti Marion
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: pollo al curry mio

Messaggioda cinzia cipri' » 8 gen 2009, 18:45

quelli di rosabi (ho messo una l di troppo) sono proprio di rosabi e hanno un colore rosato.
Quelli di cavolo rosso invece sono tendenti al viola.
Come gusto preferisco quelli di cavolo rosso, ma come effetto scenico, i rosabi mi sembrano piu' intriganti.
Se non li metti, non succede niente ;)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: pollo al curry mio

Messaggioda marion » 8 gen 2009, 21:18

cinzia cipri' ha scritto:quelli di rosabi (ho messo una l di troppo) sono proprio di rosabi e hanno un colore rosato.
Quelli di cavolo rosso invece sono tendenti al viola.
Come gusto preferisco quelli di cavolo rosso, ma come effetto scenico, i rosabi mi sembrano piu' intriganti.
Se non li metti, non succede niente ;)


Non saranno necessari ma per l'effetto ottico..........................indispensabili! Come decorazione usavo la buccia di melanzane o zucchine tagliata fine e fritta , ma mi sento molto retrò !
:thud: :thud: :saluto:
Grazie sempre!!!!!!
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: pollo al curry mio

Messaggioda cinzia cipri' » 8 gen 2009, 21:51

marion ha scritto:
cinzia cipri' ha scritto:quelli di rosabi (ho messo una l di troppo) sono proprio di rosabi e hanno un colore rosato.
Quelli di cavolo rosso invece sono tendenti al viola.
Come gusto preferisco quelli di cavolo rosso, ma come effetto scenico, i rosabi mi sembrano piu' intriganti.
Se non li metti, non succede niente ;)


Non saranno necessari ma per l'effetto ottico..........................indispensabili! Come decorazione usavo la buccia di melanzane o zucchine tagliata fine e fritta , ma mi sento molto retrò !
:thud: :thud: :saluto:
Grazie sempre!!!!!!


prego cara marion ^_^
a me piace l'idea delle bucce di melanzana!!!
in fondo i germogli sono una scocciatoia
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: pollo al curry mio

Messaggioda Sandra » 9 gen 2009, 0:10

Altra notizia:Rosabi Sprouts é il marchio registrato dei germogli di rapa rossa coreana :D Caspita quante ne inventano!! :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: pollo al curry mio

Messaggioda cinzia cipri' » 9 gen 2009, 0:14

Sandra ha scritto:Altra notizia:Rosabi Sprouts é il marchio registrato dei germogli di rapa rossa coreana :D Caspita quante ne inventano!! :lol: :lol:


sospettavo fossero di rapa rossa visto il colore!
la rapa per ora e' un mio tormentone...
domani ve la ritroverete in un'altra ricetta ;-))
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: pollo al curry mio

Messaggioda Rossella » 9 gen 2009, 20:51

cinzia cipri' ha scritto:
Sandra ha scritto:Altra notizia:Rosabi Sprouts é il marchio registrato dei germogli di rapa rossa coreana :D Caspita quante ne inventano!! :lol: :lol:


sospettavo fossero di rapa rossa visto il colore!
la rapa per ora e' un mio tormentone...
domani ve la ritroverete in un'altra ricetta ;-))

esagerata .... :lol: :lol: :lol: :lol:
mi piace il curry... devo anche provarne uno nuovo, una cara amica me ne ha fatto omaggio :fiori:
grazie cinziè *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: pollo al curry mio

Messaggioda scented » 11 gen 2009, 18:45

io metto lo yogurt (tipo total 0% o in mancanza yogurt bianco intero non dolce) al posto della panna e niente vino bianco. il resto è uguale (rape a parte :) )
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Re: pollo al curry mio

Messaggioda cinzia cipri' » 11 gen 2009, 18:50

scented ha scritto:io metto lo yogurt (tipo total 0% o in mancanza yogurt bianco intero non dolce) al posto della panna e niente vino bianco. il resto è uguale (rape a parte :) )


e facendolo con lo yogurt, lo lasci a marinare la notte prima? cioe' come per il pollo tandoori?
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: pollo al curry mio

Messaggioda scented » 12 gen 2009, 18:39

no, lo metto verso metà cottura e alla fine ottengo una salsina densa e saporita!
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Pollo al curry con riso basmati

Messaggioda sheikyerbouti » 5 mag 2009, 8:28

Argomento accorpato a similare come da regolamento


POLLO AL CURRY CON RISO BASMATI
(Per 4 persone)

Ingredienti:
Per il pollo : 600 gr. di petto di pollo tagliato a striscioline larghe un dito circa, farina q.b., 2 cucchiai da tavola di olio evo, 2 cucchiaini di curry in polvere.
Per il riso pilaf : 400 gr. di riso basmati, 800 gr. d’acqua, una stecca di cannella (4 cm. ca.), 10 chiodi di garofano, 10 bacche di ginepro, un pizzico di sale, un cucchiaio d’olio evo.
Per la salsa : burro chiarificato 50 gr., 2 cucchiai da tavola di olio evo, cipolla bianca 200 gr., sedano 100 gr., 2 cucchiaini da caffè di pasta di curry piccante (“Patak’s” o “Rajah”), 2 foglie di alloro, ½ cucchiaino da caffè di timo, ½ cucchiaino da caffè di noce moscata grattugiata, 1 cucchiaio da tavola di prezzemolo tritato, 1 cucchiaio da tavola di curry in polvere, farina 50 gr., 750 ml. di brodo vegetale, panna da cucina 200 gr., sale q.b..

Preparazione:
Salsa : mettere in una casseruola il burro, l’olio, la cipolla e il sedano affettati e farli appassire a fuoco moderato per 5 minuti coperti con un coperchio. Aggiungere la pasta di curry, l’alloro, il timo, la noce moscata, il prezzemolo mescolare con cura e fare stufare, sempre a fuoco moderato, coperto per altri 5 minuti. Miscelare la farina con il curry e aggiungerlo nella casseruola. Mescolare bene, otterrete una sorta di impasto che farete insaporire per 5 minuti. Nel frattempo portare a ebollizione il brodo e aggiungerlo al composto mescolando con molta cura e facendo attenzione che non si formino grumi. Quando avrete ottenuto una salsa fluida, portare a ebollizione e fare cuocere a fuoco moderato per 45 minuti. Quindi frullate la salsa con un frullatore a immersione e una volta ottenuta una salsa liscia aggiungete la panna, aggiustate di sale e appena riprende bollore togliete dal fuoco e lasciate coperto. La salsa è pronta.
Riso pilaf : preriscaldare il forno a 200°. Porre in una casseruola d’acciaio che poi possa essere messa in forno (niente manici di plastica o legno) l’acqua, la cannella, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, un pizzico di sale e portate a ebollizione. Con una schiumarola togliete la cannella, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro e aggiungete il riso. Mescolare e portare a ebollizione quindi aggiungere l’olio e sigillare la casseruola con un foglio d’alluminio. Mettete in forno per 20 minuti, dopodiché il riso sarà pronto.
Pollo : versare in una padella molto larga e con i bordi bassi l’olio e portarlo a circa 160°. Miscelare farina e curry quindi passarci dentro il pollo. Eliminare la farina in eccesso e mettere il pollo nella padella. Distenderlo affinché non ci siano pezzi di pollo sovrapposti e fate formare una leggera crosticina a fuoco vivo (circa 2 minuti). Girate il pollo e cuocetelo per un altro minuto.

A questo punto il piatto è pronto e lo potete assemblare come più vi aggrada.


Questa è una mia personalissima interpretazione del pollo al curry indiano, ingredienti e quantità degli stessi sono indicativi e modificabili secondo il proprio gusto.
andrea

Intercontinental Absurdities

La vita è troppo breve per mangiare e bere male.
Avatar utente
sheikyerbouti
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 4 mag 2009, 11:39
Località: milano

Re: ° Pollo al curry con peperoni

Messaggioda Sandra » 11 nov 2009, 21:05

Pollo o faraona.jpg
Pollo o faraona.jpg (8.41 KiB) Osservato 154 volte
Faraona al curry
Dalla rivista Saveur N° 171

Ingredienti per 4 persone

4 coscie di faraona
3 cucchiai di olio di oliva
1 cipolla tritata finemente
2 pomodori pelati e tagliati a dadini
1 cucchiaio di semi di coriandolo
2 cucchiaini di curry
30 cl di panna liquida
20 cl di latte noce di cocco
Sale e pepe
Riso per il contorno


Preparazione
Dopo aver tagliato la cipolla ed i pomodori,fare scaldare in un tegame un po’ di olio di oliva e fare dorare da tutte le parti le coscie di faraona.Toglierle ,aggiungere un po’ di olio e fare fondere la cipolla.
Aggiungere poi i pomodori,la meta’ del latte di cocco,la meta’ della panna,il coriandolo in grani,il curry in polvere e lasciare cuocere per 10/15 minuti.
Aggiungere poi il restante latte di cocco e la panna,mescolare,salare e pepare ,fare ritornare a bollore leggero e rimettere la faraona nel tegame.Lasciare sobbollire coperto per mezz’oretta.
Nel frattempo cuocete il riso.

PS delicato e gradevole soprattutto per il profumo del coriandolo e del latte di cocco
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Pollo o faraona al curry

Messaggioda jane » 11 nov 2009, 23:51

Brava Sandra, mi piace... grazie *smk* *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: ° Pollo o faraona al curry

Messaggioda Sandra » 12 nov 2009, 10:51

Grazie Jane,con il latte di cocco é veramente delizioso!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Pollo o faraona al curry

Messaggioda farfallina74 » 12 nov 2009, 11:30

Bella ricetta :D
con cosa si può sostituire il coriandolo :|? purtroppo non riesco a mangiare piatti che lo contengono, non so perchè ma mi nausea : Blink :
una volta ordinai in un ristorante libanese un cous cous, vidi delle foglioline verdi dentro pensavo fosse prezzemolo, quando poi cominciai a mangiarlo.... :no: : Doctor : fui costretta a lasciarlo perchè non riuscivo a deglutire...
:saluto: *smk*
farfallina74
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 14 ott 2008, 17:50

Re: ° Pollo o faraona al curry

Messaggioda Sandra » 12 nov 2009, 12:10

Sono semi di coriandolo molto meno profumati delle foglioline verdi!!Prova!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Pollo o faraona al curry

Messaggioda Luciana_D » 12 nov 2009, 15:46

Mi piace molto Sandra :D .... peccato che a massimo il curry non va giu'.
Il riso e' strepitoso!!!!!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Pollo o faraona al curry

Messaggioda Sandra » 31 mag 2012, 10:34

E vai di latte di cocco!!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Pollo o faraona al curry

Messaggioda Gaudia » 31 mag 2012, 14:30

Avrò un bel pò di da fare con tutte queste ricette: grazie ancora, Sandra *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Pollo al curry con riso basmati

Messaggioda sheikyerbouti » 31 ago 2012, 13:37

sheikyerbouti ha scritto:Argomento accorpato a similare come da regolamento


POLLO AL CURRY CON RISO BASMATI
(Per 4 persone)

Ingredienti:
Per il pollo : 600 gr. di petto di pollo tagliato a striscioline larghe un dito circa, farina q.b., 2 cucchiai da tavola di olio evo, 2 cucchiaini di curry in polvere.
Per il riso pilaf : 400 gr. di riso basmati, 800 gr. d’acqua, una stecca di cannella (4 cm. ca.), 10 chiodi di garofano, 10 bacche di ginepro, un pizzico di sale, un cucchiaio d’olio evo.
Per la salsa : burro chiarificato 50 gr., 2 cucchiai da tavola di olio evo, cipolla bianca 200 gr., sedano 100 gr., 2 cucchiaini da caffè di pasta di curry piccante (“Patak’s” o “Rajah”), 2 foglie di alloro, ½ cucchiaino da caffè di timo, ½ cucchiaino da caffè di noce moscata grattugiata, 1 cucchiaio da tavola di prezzemolo tritato, 1 cucchiaio da tavola di curry in polvere, farina 50 gr., 750 ml. di brodo vegetale, panna da cucina 200 gr., sale q.b..

Preparazione:
Salsa : mettere in una casseruola il burro, l’olio, la cipolla e il sedano affettati e farli appassire a fuoco moderato per 5 minuti coperti con un coperchio. Aggiungere la pasta di curry, l’alloro, il timo, la noce moscata, il prezzemolo mescolare con cura e fare stufare, sempre a fuoco moderato, coperto per altri 5 minuti. Miscelare la farina con il curry e aggiungerlo nella casseruola. Mescolare bene, otterrete una sorta di impasto che farete insaporire per 5 minuti. Nel frattempo portare a ebollizione il brodo e aggiungerlo al composto mescolando con molta cura e facendo attenzione che non si formino grumi. Quando avrete ottenuto una salsa fluida, portare a ebollizione e fare cuocere a fuoco moderato per 45 minuti. Quindi frullate la salsa con un frullatore a immersione e una volta ottenuta una salsa liscia aggiungete la panna, aggiustate di sale e appena riprende bollore togliete dal fuoco e lasciate coperto. La salsa è pronta.
Riso pilaf : preriscaldare il forno a 200°. Porre in una casseruola d’acciaio che poi possa essere messa in forno (niente manici di plastica o legno) l’acqua, la cannella, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, un pizzico di sale e portate a ebollizione. Con una schiumarola togliete la cannella, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro e aggiungete il riso. Mescolare e portare a ebollizione quindi aggiungere l’olio e sigillare la casseruola con un foglio d’alluminio. Mettete in forno per 20 minuti, dopodiché il riso sarà pronto.
Pollo : versare in una padella molto larga e con i bordi bassi l’olio e portarlo a circa 160°. Miscelare farina e curry quindi passarci dentro il pollo. Eliminare la farina in eccesso e mettere il pollo nella padella. Distenderlo affinché non ci siano pezzi di pollo sovrapposti e fate formare una leggera crosticina a fuoco vivo (circa 2 minuti). Girate il pollo e cuocetelo per un altro minuto.

A questo punto il piatto è pronto e lo potete assemblare come più vi aggrada.


Questa è una mia personalissima interpretazione del pollo al curry indiano, ingredienti e quantità degli stessi sono indicativi e modificabili secondo il proprio gusto.

ieri, al posto del pollo ho utilizzato il pesce persico e quello qui sotto è il risultato:

pescepersicoalcurry003.jpg


saluti.
andrea

Intercontinental Absurdities

La vita è troppo breve per mangiare e bere male.
Avatar utente
sheikyerbouti
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 4 mag 2009, 11:39
Località: milano

PrecedenteProssimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee