Pollo disossato

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Pollo disossato

Messaggioda Luciana_D » 16 apr 2009, 7:32

Ne ho uno in freezer ma non so' come farlo.
Mi aiutate a trovare qualcosa di non complicato ,una bella farcia !?!? :?
Considerate che non ho maiale a parte la pancetta.
Credo lo preferirei cotto in tegame anche se infilato in forno mi farebbe comodo.
Insomma,aiutatemi!!! *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pollo disossato

Messaggioda Danidanidani » 16 apr 2009, 10:00

Luciana,secondo me lo puoi fare uguale uguale alla
faraona disossata ripiena! Oltretutto la cottura è in tegame come piacerebbe a te. :saluto: *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Pollo disossato

Messaggioda rosanna » 16 apr 2009, 10:33

due ricette di giulia berlingieri adattabili :saluto:

CONIGLIO DISOSSATO E ARROTOLATO

Al coniglio disossato si toglie un po' di polpa dalle spalle e dalle cosce e si fa la farcia tritandola nel tritatutto con un tuorlo, sale e un po' di panna fresca. Salare il rettangolo del coniglio, cospargere con rosmarino e spalmare la farcia (se sia il coniglio che la farcia sono molto freddi aderiscono meglio l'una all'altro)e spargere sopra "fiammiferi" di pancetta affumicata. Arrotolare dal lato corto e coprire con sottili fette di lardo, legare bene far rosolare in padella con poco olio e infornare per un'ora a 180° con un filo d'olio e in compagnia delle ossa del coniglio per ottenere un buon sugo. Anche sa non parrebbe, ti assicuro che non è un piatto pesante.



FARAONA IMBOTTITA
1 faraona da 1000/1300gr disossata, ¼ di bicchiere di olio e.v., 1 spicchio di aglio, 2 rametti di rosmarino fresco, ¼ di bicchiere di cognac buono.
Per il ripieno : 200, gr di carne macinata di vitello, 200 gr di carne di maiale macinata, 50 gr di pinoli, 50gr di uvetta sultanina rinvenuta in cognac, 1 uovo, 2 pugni di pane semi integrale bagnato di acqua e iper strizzato e poi tritato, pepe nero a gusto, le foglioline di un rametto di rosmarino tritate finemente, 3 foglie di salvia tritate finemente, il suo fegato trito
Fiammeggiare, lavare e asciugare la faraona. Impastare fra di loro gli ingredienti del ripieno e amalgamarli bene. Stendere la faraona sul tagliere con la carne verso l’alto, salare e pepare, stendere il ripieno e avvolgerlo con la faraona, legarla strettamente. In una Casseruola che la possa contenere comodamente far riscaldare l’olio e porvi la faraona facendola rosolare da tutte le parti, aggiungere lo spicchio di aglio e il rosmarino, abbassare il fuoco al massimo coprire la casseruola con un coperchio e porvi sopra un peso. La cottura è un po’ lenta circa 90’. Girarla spesso. A cottura ultimata alzare il fuoco versare il cognac e farlo evaporare. Andrebbe cotta il giorno prima e affettata da fredda tenuta al caldo e servita con il suo sugo caldo.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pollo disossato

Messaggioda rosanna » 16 apr 2009, 10:36

dani mi era sfuggita la tua faraona bellissima
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pollo disossato

Messaggioda MEB » 16 apr 2009, 10:54

Io faccio delle cosce di pollo disossate e arrotolate legate a salametto mettendo nel mezzo solo pancetta e aromi vari ( salvia, rosmarino,pepe o timo ) e una spalmatina di senape dolce. Quindi credo che questo vada bene anche per il pollo intero.
Poi fai cuocere in padella sfumando con un po' di vino bianco dopo aver fatto rosolare e portando a cottura con un po' di brodo se serve. Poi alla fine
fai abbrustolire ben bene la pelle magari punzecchiandola in modo che esca meglio il grasso in eccesso ( che poi rimane un'ottima base per cuocervi delle patate a spicchi..)
Maria Elena Baroni
MEB
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 27 nov 2006, 11:24
Località: Dovera - CR

Re: Pollo disossato

Messaggioda Luciana_D » 16 apr 2009, 12:14

rosanna ha scritto:due ricette di giulia berlingieri adattabili :saluto:

FARAONA IMBOTTITA
1 faraona da 1000/1300gr disossata, ¼ di bicchiere di olio e.v., 1 spicchio di aglio, 2 rametti di rosmarino fresco, ¼ di bicchiere di cognac buono.
Per il ripieno : 200, gr di carne macinata di vitello, 200 gr di carne di maiale macinata, 50 gr di pinoli, 50gr di uvetta sultanina rinvenuta in cognac, 1 uovo, 2 pugni di pane semi integrale bagnato di acqua e iper strizzato e poi tritato, pepe nero a gusto, le foglioline di un rametto di rosmarino tritate finemente, 3 foglie di salvia tritate finemente, il suo fegato trito
Fiammeggiare, lavare e asciugare la faraona. Impastare fra di loro gli ingredienti del ripieno e amalgamarli bene. Stendere la faraona sul tagliere con la carne verso l’alto, salare e pepare, stendere il ripieno e avvolgerlo con la faraona, legarla strettamente. In una Casseruola che la possa contenere comodamente far riscaldare l’olio e porvi la faraona facendola rosolare da tutte le parti, aggiungere lo spicchio di aglio e il rosmarino, abbassare il fuoco al massimo coprire la casseruola con un coperchio e porvi sopra un peso. La cottura è un po’ lenta circa 90’. Girarla spesso. A cottura ultimata alzare il fuoco versare il cognac e farlo evaporare. Andrebbe cotta il giorno prima e affettata da fredda tenuta al caldo e servita con il suo sugo caldo.


Anche questa mi piace molto.La presenza di pinoli e uvetta mi piace tantissimo.
Grazie Rosanna *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pollo disossato

Messaggioda Luciana_D » 16 apr 2009, 12:15

MEB ha scritto:Io faccio delle cosce di pollo disossate e arrotolate legate a salametto mettendo nel mezzo solo pancetta e aromi vari ( salvia, rosmarino,pepe o timo ) e una spalmatina di senape dolce. Quindi credo che questo vada bene anche per il pollo intero.
Poi fai cuocere in padella sfumando con un po' di vino bianco dopo aver fatto rosolare e portando a cottura con un po' di brodo se serve. Poi alla fine
fai abbrustolire ben bene la pelle magari punzecchiandola in modo che esca meglio il grasso in eccesso ( che poi rimane un'ottima base per cuocervi delle patate a spicchi..)

Grazie MEB.Anche la tua ricetta e' stuzzicante.
Adesso sono idecisa :?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pollo disossato

Messaggioda farfallina74 » 16 apr 2009, 22:49

Dani la tua faraona è bellissima D:Do
*smk*
farfallina74
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 14 ott 2008, 17:50

Re: Pollo disossato

Messaggioda Luciana_D » 17 apr 2009, 6:32

Danidanidani ha scritto:Luciana,secondo me lo puoi fare uguale uguale alla
faraona disossata ripiena! Oltretutto la cottura è in tegame come piacerebbe a te. :saluto: *smk* *smk*

Ho fatto i complimenti alla tua faraona nell'altra stanza.
Notevole :shock:
Grazie Dani *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee