plumcake salato con verdure

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

plumcake salato con verdure

Messaggioda sheikyerbouti » 29 dic 2010, 16:03

Plumcake salato con verdure
plumcake salato con verdure.jpg
plumcake salato con verdure.jpg (6.26 KiB) Osservato 36 volte


Ingredienti : 3 uova, 150gr di farina, 125gr di latte a temperatura ambiente, 200gr di zucchine, 300gr di peperoni rossi, 150gr di scamorza affumicata, 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato, 8gr di lievito in polvere per torte salate, 2 cucchiai di olio evo + quello che serve per cuocere le verdure, sale e pepe q.b.

Preparazione : Tagliare zucchini e peperoni a listarelle. Fare scaldare poco olio evo con uno spicchio d’aglio e saltare brevemente gli zucchini, salare e pepare quindi mettere da parte. Fare scaldare poco olio evo con una foglia d’alloro e saltare brevemente i peperoni, salare e pepare quindi mettere da parte.
Preriscaldare il forno a 200°.
In una bastardella sbattere le uova con una presa di sale e una macinata di pepe, quindi mescolare la farina setacciata con il lievito in polvere e unire anche questi alle uova impastando bene il tutto con la frusta elettrica. Aggiungere poi, nell’ordine, i 2 cucchiai d’olio, il latte, la scamorza tagliata a dadini, il parmigiano e infine le verdure. Amalgamare bene tutti gli ingredienti affinché si distribuiscano in modo omogeneo nell’impasto.
È importante fare tutto questo abbastanza rapidamente perché il lievito in polvere inizia ad agire appena vengono aggiunti i liquidi per cui è bene affrettarsi ad infornare.
Versare il composto in uno stampo da plum-cake (quelli usa e getta "Cuki" vanno benissimo) dopo averlo imburrato con cura e infarinato.
Infornare e fare cuocere per circa 40/45 minuti.
Una volta tolto dal forno attendere circa 5 minuti prima di sformarlo. Lasciarlo intiepidire prima di tagliarlo a fette e servirlo.

Buon appetito.
Avatar utente
sheikyerbouti
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 4 mag 2009, 11:39
Località: milano

Re: plumcake salato con verdure

Messaggioda Clara » 4 gen 2011, 10:34

Interessante questo plumcake con le verdure, grazie Andrea :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6381
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: plumcake salato con verdure

Messaggioda misskelly » 4 gen 2011, 20:08

...molto buono...... :wink:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: plumcake salato con verdure

Messaggioda Dida » 5 gen 2011, 8:56

La ricetta mi era sfuggita, molto interessante, adatto per un aperitivo tra amici.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: plumcake salato con verdure

Messaggioda anavlis » 5 gen 2011, 13:46

Una gran bella ricetta : WohoW : grazie : Thumbup : Il lievito è quello chimico, giusto?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: plumcake salato con verdure

Messaggioda sheikyerbouti » 5 gen 2011, 14:23

anavlis ha scritto:Una gran bella ricetta : WohoW : grazie : Thumbup : Il lievito è quello chimico, giusto?


sì, io uso il "paneangeli pizzaiolo".

grazie a tutte per i complimenti...!

a presto.
Avatar utente
sheikyerbouti
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 4 mag 2009, 11:39
Località: milano


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee