°Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

°Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda rosanna » 21 gen 2013, 19:57

sic dixit Adriano :D

una cosa veloce che è nata dal desiderio di oggi pomeriggio

Immagine

ripieno : scarola sbollentata strizzata e saltata in padella con olive e capperi a cui ho aggiunto pezzetti di provola fresca ma non tanto



PIZZE FRITTE ADRIANO
Impastando entro le 16:
Farina W250 800gr - acqua 450-500gr - lievito 5gr - sale 20gr - strutto (olio) 20gr
In un recipiente a fondo tondo mescola acqua e pari peso farina, unisci il sale ed inserisci un pò di farina alla volta lavorando con un cucchiaio di legno come se volessi montare uno zabaione. Quando diventa troppo asciutto per continuare rovescialo sulla spianatoia sulla restante farina e lavora piegando di continuo, dovrai ottenere una pasta morbida ma non troppo umida. Fermati quando la pasta diventa reattiva e, sottoposta a pressione, rende a risalire; copri con uno straccio bagnato e strizzato, metti in un posto tiepido. Verso le 19 spezza e fai panetti arrotondati da 80gr, copri. Dopo 15' stendi, riempi e chiudi. Friggi partendo dai primi che hai chiuso.

NOTA:
Il lievito subito con acqua e farina , il sale a metà lavorazione e poi a seguire il grasso a filo.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda Danidanidani » 21 gen 2013, 20:20

Mi sono immediatamente venuti alla mente i pidoni messinesi....anche se sono senza llievito! Buonissimi,è ora che li rifaccia.Lo dico a tutti quelli che sono appassionati al lievito e quindi anche a Adriano:almeno una volta,provateli! *smk* *smk* *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda Rossella » 21 gen 2013, 20:53

rosanna ha scritto:sic dixit Adriano :D

una cosa veloce che è nata dal desiderio di oggi pomeriggio


Ollapeppa :-::! , se lo dice lui è come se lo avesse detto Aristotele ^rodrigo^
da provare appena possibile *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda CETTY » 21 gen 2013, 21:22

Danidanidani ha scritto:Mi sono immediatamente venuti alla mente i pidoni messinesi....anche se sono senza llievito! Buonissimi,è ora che li rifaccia.Lo dico a tutti quelli che sono appassionati al lievito e quindi anche a Adriano:almeno una volta,provateli! *smk* *smk* *smk* *smk*


Da provare D:Do
Daniela non sapevo che i pidoni messinesi fossero senza lievito, ho una ricetta,ma con lievito.
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda Danidanidani » 22 gen 2013, 0:10

CETTY ha scritto:
Da provare D:Do
Daniela non sapevo che i pidoni messinesi fossero senza lievito, ho una ricetta,ma con lievito.


Lo dico nella ricetta che ho postato...ci sono alcuni che fanno i pidoni con la pasta lievitata,io seguo la ricetta di mia suocera che non usava lievito e a mio parere sono più buoni così! :saluto: *smk*
Nella fretta di scrivere ho dimenticato di dire che queste pizze fritte con la scarola e la provola sono veramente allettanti,una di quelle cose che ti fanno passare la tristezza e il malumore..................... :clap: :clap: :clap: Grazie per la ricetta! :fiori: :fiori: *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda anavlis » 22 gen 2013, 10:13

Lo so che sono buoni!!!
Lunedì, con amici, abbiamo fritto la pasta lievitata (con farina di rimacino) e caldi caldi abbiamo spalmato sopra il miele di fico (una versione dolce). Che bontà!!!! :-P o :p: :-P o :p:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda misskelly » 22 gen 2013, 10:24

Grazie Rosanna, da provare al più presto sono molto invitanti...i 5 gr di lievito è lievito fresco o disidratato?... thank you
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda titione06 » 22 gen 2013, 10:32

:clap: D:Do da provare!!
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda politiz29 » 22 gen 2013, 11:30

impasto quasi identico ai panzerotti baresi, ripieni rigorosamente di pomodoro mozzarella e basilico, poi le varianti sono infinite basta un po' di fantasia, devo dire che a questo tipo di ripieno però non ci avevo mai pensato :clap:
Qualche settimana fa sotto l'insistenza di alcuni colleghi mi sono messo all'opera... al cinquantesimo ho smesso di contarli :thud: sicuramente alla prossima volta una decina di questi ci scappano sicuri sicuri
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda Rossella » 22 gen 2013, 11:51

Farina W250 800gr - acqua 450-500gr - lievito 5gr - sale 20gr - strutto (olio) 20gr

Quanti ne vengono con questa quantità?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda rosanna » 22 gen 2013, 12:05

non le ho contate ma tante..

penso una quindicina, ma non tanto grandi e poi alcune le ho fatte con salsa di pomodoro e spolvero di parmigiano . Per te e Giulio dimezza le dosi
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda Rossella » 22 gen 2013, 12:27

rosanna ha scritto:non le ho contate ma tante..

penso una quindicina, ma non tanto grandi e poi alcune le ho fatte con salsa di pomodoro e spolvero di parmigiano . Per te e Giulio dimezza le dosi

Grazie Ros. *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda CETTY » 22 gen 2013, 14:46

Daniela scusami ma la tua ricetta non l'ho letta, ho una ricetta perchè mi è stata data anni fà da una signora messinese per cui ho sempre fatto questa per me è era normalissimo la presenza dell'incriminato signor LB : Chessygrin : provare anche la tua non costa nulla ti farò sapere. Non adesso più, in là devo smaltire ancora cene e cenoni :lol:
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda Luciana_D » 22 gen 2013, 22:36

:thud:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda susyvil » 23 gen 2013, 0:24

Stupende Ros, di queste potrei farne indigestione, le amo da impazzire!!! D:Do D:Do D:Do
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda anavlis » 23 gen 2013, 10:42

rosanna ha scritto:PIZZE FRITTE ADRIANO


Sul blog di Adriano non riesco a trovarle :|?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda rosanna » 23 gen 2013, 11:29

anavlis ha scritto:
rosanna ha scritto:PIZZE FRITTE ADRIANO


Sul blog di Adriano non riesco a trovarle :|?


Adriano mi diede la ricetta a voce
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda Rossella » 23 gen 2013, 20:59

rosanna ha scritto:
anavlis ha scritto:
rosanna ha scritto:PIZZE FRITTE ADRIANO


Sul blog di Adriano non riesco a trovarle :|?


Adriano mi diede la ricetta a voce

Non avevo dubbi :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda anavlis » 6 ago 2013, 10:55

perchè non usare il ken :|?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizze fritte Adriano con scarola e provola

Messaggioda cinzia cipri' » 12 apr 2014, 8:32

forse le faccio per stasera...
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee