° Pizza con lievito naturale

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda cinzia cipri' » 20 apr 2009, 17:02

tittipolla ha scritto:Ciao Cinzia Ciprì mi sai dire dove compri la farina Caputo?


ciao tittipolla, certo: l'ho presa alla Metro di Cesano Boscone in provincia di Milano ^_^
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda tittipolla » 21 apr 2009, 20:35

grazie Cinzia...vuol dire che hai la partita iva o qualcuno che ti presta la tessera Metro...
tittipolla
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 17 mar 2009, 13:20
Località: varese

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda stroliga » 21 apr 2009, 22:22

tittipolla ha scritto:grazie Cinzia...vuol dire che hai la partita iva o qualcuno che ti presta la tessera Metro...

fisch^gif

mi presento, spacciatrice ufficiale di Caputo Rossa, zona ovest Milano :lol:
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda cinzia cipri' » 22 apr 2009, 0:24

stroliga ha scritto:
tittipolla ha scritto:grazie Cinzia...vuol dire che hai la partita iva o qualcuno che ti presta la tessera Metro...

fisch^gif

mi presento, spacciatrice ufficiale di Caputo Rossa, zona ovest Milano :lol:


eccola la fornitrice!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda cristiana » 22 apr 2009, 7:45

Alla Metro hanno la Caputo rossa???? Andrò a vedere di corsa!!!
Avatar utente
cristiana
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 25 set 2008, 9:12
Località: Modena

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda lellalabella » 22 apr 2009, 18:12

Ciao a tutti,sono nuova del forum e mi chiamo lella[. Vorrei porvi un quesito:ho appena acquistato del lievito di pasta madre di frumento da agricoltura biologica.Mi piacerebbe utilizzarlo per fare del pane, ma sulla confezione si parla soltanto di dosi (40 gr. per ogni chilo di farina).Qualcuno di voi può aiutarmi con i tempi di lievitazione che immagino siano piuttosto lunghi?#
lellalabella
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 22 apr 2009, 17:28

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda Rossella » 22 apr 2009, 18:24

lellalabella ha scritto:Ciao a tutti,sono nuova del forum e mi chiamo lella[. Vorrei porvi un quesito:ho appena acquistato del lievito di pasta madre di frumento da agricoltura biologica.Mi piacerebbe utilizzarlo per fare del pane, ma sulla confezione si parla soltanto di dosi (40 gr. per ogni chilo di farina).Qualcuno di voi può aiutarmi con i tempi di lievitazione che immagino siano piuttosto lunghi?#

ciao Lella , intanto benvenuta.
semplice..segui cio che ti viene indicato sulla confezione, ovvero, su ogni kilo di farina dice ti utilizzare 40 gr. di questo prodotto lieivitante..segui la ricetta :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda tittipolla » 23 apr 2009, 14:07

ciao stroliga,come possiamo contattarci? Messaggio privato? E sopratutto hai modo di avere anche la Caputo blu?
tittipolla
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 17 mar 2009, 13:20
Località: varese

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda stroliga » 23 apr 2009, 14:23

tittipolla ha scritto:ciao stroliga,come possiamo contattarci? Messaggio privato? E sopratutto hai modo di avere anche la Caputo blu?


già fatto :D
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda rosalbaSPERANZA » 18 nov 2009, 14:05

ciao bollicina, sono nuova del forum , la ttua pizza sembra veramente favolosa.......volevo chiederti come si prepara il lievito madre
rosalbaSPERANZA
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 nov 2009, 13:50

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda nicodvb » 18 nov 2009, 15:29

rosalbaSPERANZA ha scritto:ciao bollicina, sono nuova del forum , la ttua pizza sembra veramente favolosa.......volevo chiederti come si prepara il lievito madre


bollicina non si collega da un po'.
Ti dico come ho fatto il mio: 15 gr di acqua, 2 gocce di aceto, un cucchiaino di yogurth, 20 gr di farina; mischia bene lascia a riposare per 12 ore.
Ogni 12 ore aggiungi 20 gr di farina e 18-20 di acqua; non deve risultare troppo lento, meglio che sia un po' denso. Va bene qualsiasi barattolo di vetro con coperchio, meglio ancora i bicchieri della nutella con tutto il tappo.
Quando senti un odore acidulo e il lievito raddoppia dopo ogni rinfresco allora è pronto, di solito entro una settimana. L'odore alcoolico e quello di formaggio indicano degli stati precoci, che richiedono il solito ciclo di rinfreschi.
Una volta pronto il lievito può essere tenuto in frigo, sempre coperto. Una volta alla settimana rinfresca usando solo 40 gr di lievito e aggiungendo 40 gr di acqua e 40 di farina, lascia che raddoppi e rimetti in frigo.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda miao » 12 gen 2010, 21:01

Sto per infornare la pizza a lievitazione naturale, con pasta madre , :oops: spero di scrivere nel posto giusto, la ricetta l'ho presa da qui'appena cotta ve la mostro , :saluto: :saluto: speriamo bene :lol:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda miao » 13 gen 2010, 0:40

La ricetta:
Doppia dose per due teglie di cm 40x30, eventualmente dimezzare tutti gli ingredienti.

Ingredienti:
500 gr. pasta madre
320 gr. acqua
500 gr. farina
50 gr. olio extravergine
16 gr. sale

1,5 kg pelati
900 gr. mozzarella
olio extravergine
origano
sale e pepe

Mettere a scolare i pelati in un colapasta.
Tritare la mozzarella e mettere a scolare anch'essa.


A mano:
Fare una fontana con la farina, mettere l'acqua nel centro e spezzettare la pasta madre, strizzandola fra le dita, incorporare l'olio e il sale e man mano tutta la farina.
Impastare e battere finchè otterremo un bell'impasto sodo, dividerlo in due filoni e depositarli ognuno in una teglia che avremo ben oliato facendo attenzione a non ungere i bordi, che ci serviranno per far aderire la pizza una volta stesa.*

Planetaria:
Acqua e pasta madre spezzettata, con la frusta a filo, sciogliere a vel 3. Inserire il gancio, unire la farina, l'olio e il sale ed impastare a vel 2, finchè l'impasto prende corda agganciandosi al gancio stesso.
Dare una breve impastata a mano e dividere in due filoni, depositarli ognuno in una teglia che avremo ben oliato facendo attenzione a non ungere i bordi, che ci serviranno per far aderire la pizza una volta stesa.*

Bimby:
Fare l'impasto uno per volta, per non sovraccaricare il bimby:
250 gr. pm spezzettata in 160 gr. acqua; 20 sec. vel 2. Unire 250 gr. farina,25 gr. olio, 8 gr. sale; 50 sec. mod spiga.
Compattare a mano e formare un filone*

*Coprire a campana o con un canovaccio bagnato e far riposare mezz'ora, affinchè il glutine sviluppato si rilassi e ci conceda di stendere la pasta senza che questa faccia opposizione.
Con l'aiuto delle mani stendere la pasta e farla aderire ai bordi della teglia.
Dopo aver spezzettato i pelati, aggiustare di sale e pepe e depositarli sulla pizza, lasciando degli spazi vuoti, dove spingeremo la pasta fin quasi a toccare la teglia, questi sono i cosidetti camini, i quali serviranno per far uscire il vapore che farà il pomodoro durante la cottura. La pasta si cuocerà meglio.
Mettere nel forno spento a lievitare per quattro ore circa, o anche più se si vuole una pizza più alta.
Portare il forno a 250°, infornare per sette/otto minuti, girare le teglie (avanti/dietro-sopra/sotto) e cuocere per altri sette/otto minuti.
Cospargere con la mozzarella scolata ( se necessario strizzarla fra le dita), l'origano, l'olio e rimettere in forno per altri sette minuti.
Appena esce dal forno, toglierla dalla teglia, e appoggiarla su una grata per evitare che faccia condensa e si ammorbidisca.
Far riposare qualche minuto prima di tagliarla.


E' importante che questa pizza cuocia a calore molto alto e in due tempi. Prima si cuoce la pasta con solo il pomodoro (ciabatta) poi si guarnisce con mozzarella, origano e olio e si rimette in forno finchè la mozzarella sarà completamente fusa. In questo modo avremo la pasta ben cotta e la mozzarella morbida.
Si può anche preparare anticipatamente la ciabatta e congelarla, al momento dell'utilizzo farla scongelare a temperatura ambiente, guarnire con mozzarella, origano e olio e terminare la cottura.

Io ho fatto meta' dose , ho impastato a mano e messo il fior di latte al posto della mozzarella, il resto tutto UgualeImmagine D:Do MORBIDA E LEGGERA
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda Luciana_D » 14 gen 2010, 20:51

Annamaria ,l'aspetto e' davvero invitante :D
Io l'unica volta che la feci con il LM non mi e' piaciuta molto perche' ha richiesto tempi molto lunghi di maturazione.

Ho visto che nella tua c'e' un 50% di LM....... non si avverte molto?Non diventa molto panoso?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° Pizza con lievito naturale

Messaggioda miao » 14 gen 2010, 23:37

Luciana_D ha scritto:Annamaria ,l'aspetto e' davvero invitante :D
Io l'unica volta che la feci con il LM non mi e' piaciuta molto perche' ha richiesto tempi molto lunghi di maturazione.

Ho visto che nella tua c'e' un 50% di LM....... non si avverte molto?Non diventa molto panoso?

Per niente panoso, anzi morbidissima, e poi i tempi sono stati piu' brevi 4 ore ,Ho impastato , dopo poco l'ho messa nella teglia, ho solo aggiunto, per sbaglio nella mezza dose dell'impasto ,lo stesso quantitativo di olio che era per tutta la ricetta ,poi ho messo nella teglia e gia' preparata per cuocerla, con le dita ho fatto pressione per tutta la pizza , per fare i camini, quasi fino ad arrivare alla base , poi un ora prima d'infornare ho aggiunto il pomodoro,condito con sale , ho infornato per 15 minuti, poi tirata fuori ho aggiunto l'origano ecc fior di latte e olio e fatta stare ancora 15 minuti appena l'ho vista colorare ho spento il forno e l'ho tirata fuori, Gaetano l'ha trovata ottima,non si sentiva il sapore del lievito madre.E' l'ultima pizza presentata dalle sorelle simili,se non erro, loro sono una garanzia ,se vuoi puoi provarla :saluto: *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee