Pizza bianca romana

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda Luciana_D » 17 ott 2010, 18:58

Ecco.Ho un'attacco di bile .A me non viene cosi'.Sara' che non ho la caputo?? :mrgreen:
Tu cuoci sempre sulla refrattaria??

Il mondo deve sapere:
la pizza di Rosanna l'ho assaggiata e vi assicuro che e' spiccicata a quella che si compera a Roma! :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda susyvil » 17 ott 2010, 20:16

Che meravigliosa visione! :shock: ......Rosanna, con i lievitati sei imbattibile! :clap: :clap: :clap:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda rosanna » 17 ott 2010, 21:20

Luciana_D ha scritto:Ecco.Ho un'attacco di bile .A me non viene cosi'.Sara' che non ho la caputo?? :mrgreen:
Tu cuoci sempre sulla refrattaria??

Il mondo deve sapere:
la pizza di Rosanna l'ho assaggiata e vi assicuro che e' spiccicata a quella che si compera a Roma! :D



luciana mi vien da ridere :lol: :lol: io non so se e' la caputo, il malto d'orzo lo metti ? se ti devo dire quello che penso questa pizza di adriano e' migliore di quella che si mangia a roma, che dopo un po' e' gommosa. Non uso la refrattaria . Ho imparato a stenderla: sul tagliere metto semola rimacinata, poi la poggio sul dorso di entrambe le mani ed allargo le braccia tirando. non si attacca alle mani perche' c'e' appunto la semola . Le bolle cosi' non si rompono. .
Surgelo i pezzi gia' tagliati a porzione ed all'occorrenza riscaldo una padella ed a fiamma dolce in due minuti e' pronta e buona come appena fatta.

Assunta che dici ? non sono affatto brava con i lievitati, non so usare il LM, non faccio pane ecc.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda rosanna » 18 ott 2010, 23:25

Luciana mi sono dimenticata di dirti che uso olio di riso e non extra vergine , che e' troppo pesante. E poi la farina deve essere fresca, se non mi sbaglio di non oltre tre mesi.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda Luciana_D » 19 ott 2010, 5:57

rosanna ha scritto:Luciana mi sono dimenticata di dirti che uso olio di riso e non extra vergine , che e' troppo pesante. E poi la farina deve essere fresca, se non mi sbaglio di non oltre tre mesi.

Grazie per il suggerimento *smk*
Voglio riprovare a farla con la farina che ho.La Caputo rimarra' un miraggio :?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: E' Lunedi' 6 Dicembre

Messaggioda rosanna » 7 dic 2010, 0:09

Immagine
Immagine

Luciana, questa focaccia ha sostituito il pane a casa mia, ne mangerei una intera appena sfornata e non solo io, piace a tutti moltissimo . Spesso la taglio a quadrati e surgelo. All'occorrenza tiro fuori da freezer qualche pezzo e riscaldo sul fuoco un paio di minuti.
Ho provato di nuovo con olio ev e mi piace di piu' che con olio di riso con cui l'ho fatta tante volte.
Cosa ho sperimentato : in frigo se invece di 6 resta 8-9 ore va bene ugualmente, anzi... Lo spolvero (sul tagliere) di semola rimacinata ripetuto piu' volte aiuta tantissimo e dopo le pieghe (con 500 gr. di farina ne faccio due) coperta a campana e' bene che resti li' minimo un'ora ma anche piu', basta ogni tanto andare a guardare se e' ...pronta. Il segreto per stenderla bene, mantenendo tutte le bolle e' quello di Infilare il dorso delle mani (non si attacca perche' c'e' semola sotto), per poi allargare le mani verso l'esterno. L'impasto quando e' pronto per essere steso ha una certa elasticita' e consistenza, nonostante il fatto che sia tanto idratato, non scappa :lol: non se ne va da tutte le parti . Il forno e' gia' caldissimo 250 gradi , dieci minuti ed e' fatta. Luciana tutte queste cose tu le sai *smk* vorrei che la faceste tutti.
Come mai la facciamo soltanto Luciana ed io ? :|?

Luciana spostala nel mulino *smk*
Allegati
2.jpg
1.jpg
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda rosanna » 7 dic 2010, 11:00

luciana questa focaccia interessa solo a noi :( ed e' da sballo . Vabbe' che personalmente adoro pane e focacce
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda Luciana_D » 7 dic 2010, 11:08

Ros,il mio problema e' la farina.
Tu usi la caputo rossa.....io cosa dovrei usare per simularla?
Ho a disposizione manitoba Spadoni 12.5gr prot/grano duro integrale ma finissimo indiano 12gr prot. /T45 10gr prot/farro 14.5gr prot
Mi dico cosa devo usare? o quale mix?
Quasi quasi la farei con il grano duro indiano che alla fine loro ci fanno i roti
Che ne dici?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda jane » 7 dic 2010, 11:23

:clap: :clap: :clap: Rosanna, mi piace molto la tua focaccia, anche a mio marito *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda rosanna » 7 dic 2010, 17:24

grano duro sarebbe semola? Farei il poolish con manitoba poi altri 100 gr. di manitoba li miscelerei a 150 gr. di grano duro finissimo indiano ed il resto 00 per arrivare ai 500 gr.
Jane lanciati !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda Luciana_D » 7 dic 2010, 17:44

rosanna ha scritto:grano duro sarebbe semola? Farei il poolish con manitoba poi altri 100 gr. di manitoba li miscelerei a 150 gr. di grano duro finissimo indiano ed il resto 00 per arrivare ai 500 gr.
Jane lanciati !

OK,seguo il tuo suggerimento ma non domani perche' avro' altro in forno.
Grazie Ros *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda titione06 » 7 dic 2010, 18:26

molto bella la tua focaccia mi piace molto :D D:Do D:Do
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda jane » 8 dic 2010, 23:27

rosanna ha scritto:grano duro sarebbe semola? Farei il poolish con manitoba poi altri 100 gr. di manitoba li miscelerei a 150 gr. di grano duro finissimo indiano ed il resto 00 per arrivare ai 500 gr.
Jane lanciati !


Domani, forse, se ho il coraggio :roll: *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda Rossella » 15 dic 2010, 13:48

rosanna ha scritto:luciana questa focaccia interessa solo a noi :( ed e' da sballo . Vabbe' che personalmente adoro pane e focacce

Non credo sia cosi Ross *smk*
le Vostre focacce sono talmente ben fatte, : Thumbup : che è "difficile" potere credere che possa essere di facile esecuzione :wink:
Ho gia tutto in frigorifero, il mio unico problema è che con questo forno a me nuovo, devo ancora abituarmi e conoscerlo meglio, ma se non provo e riprovo, rimarrò sempre al punto di partenza :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda anavlis » 15 dic 2010, 15:26

Sempre più bella questa focaccia! ^rodrigo^ Io l'ho assaggiata e garantisco ne anche la bontà *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda elisabetta » 6 gen 2011, 8:51

Una domanda:questo tipo di impasto può essere farcito prima della cottura,per esempio con patate o pomodoro??O è troppo idratato?
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda anavlis » 6 gen 2011, 9:38

rosanna ha scritto:luciana questa focaccia interessa solo a noi :( ed e' da sballo . Vabbe' che personalmente adoro pane e focacce


E tu lo prepari lo sfincione? : orologio: :lol: :lol: :lol: :lol: Ovviamente scherzo! è davvero bella questa focaccia e la realizzi in modo PERFETTO!
Anzi, sarebbe utile che la ricetta con modifiche e consigli utili, venisse sintetizzata perchè scoraggia leggere 8 pagine cercando tutti i dati per fare una buona focaccia :D
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda stroliga » 9 gen 2011, 15:08

QUOTO Silvana,
ci fosse una bel post di riassunto io mi ci butterei, l'ho in nota da tempo, ma dover ripercorrere 8 pagine......
*smk*
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda Luciana_D » 13 feb 2011, 10:13

Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Pizza bianca romana

Messaggioda Gaudia » 13 feb 2011, 19:30


Ottima idea *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee