Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Messaggioda Sandra » 30 dic 2006, 20:36

Questa ricetta , non ho bisogno di testarla prima di trascriverla, li ho mangiati decine di volte in Normandia da un carissimo amico, me l'ha inviata come regalo di Natale!!! :D :D :D :D :D

Appena avro' l'occasione per la gioia di Rossella li faro' e mettro' la foto!! :) :) :) Anche se in casa saro' l'unica a mangiarli, non avro' problemi per finirli!!!

Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Da Jean Paradis (Sandra)

6/8 piccoli sgombri circa 18/20 cm puliti, sopratutto freschissimi!!!!!
1 grossa cipolla
1 pomodoro
una carota
½ limone
2 foglie di alloro
1-2 rametti di rosmarino
vino bianco secco
aceto bianco di alcool
grani di coriandolo

Preparazione

In una teglia in pirex o porcellana, mettere meta’ cipolla tagliata a fette sottili.
Posare sopra gli sgombri.Rimettere uno strato di cipolle, poi per decorare, fette di limone, fette di pomodoro, fettine sottilissime di carote, alloro, rosmarino, coriandolo in grani.

Ricoprire il tutto con vino bianco secco, lasciare macerare 6 ore in frigo.
Trascorse le sei ore, versare sopra l’aceto bollente (25-30 cl).
Lasciare riposare ancora in frigo per 24/36 ore.

BON APPETIT!!!!!

Ecco la foto, fatti senza pomodori.
Erano lunghi circa 15 /20 cm.Ulteriore modifica, dopo aver aggiunto l'aceto li ho messi sulla placca ed ho atteso che cominciassero a sobbollire, poi li ho fatti rafreddare e messi in frigo.

Immagine
Ultima modifica di Sandra il 9 mar 2007, 0:59, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9016
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Danidanidani » 30 dic 2006, 20:47

Scusa Sandra, l'aceto bollente va messo sopra la marinata col vino, oppure bisogna prima scolarla? Grazie Daniela
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 3214
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Messaggioda Sandra » 30 dic 2006, 21:33

Non si scola nulla Daniela, l'unica piccola astuzia se non si é sicuri della grandezza degli sgombri e si vogliono accelerare di poco i tempi, dopo aver aggiunto l'aceto bollente, si mette la teglia su una placca calda , si scalda il tutto, al primo segno di bollore, si spegne, si lascia raffreddare e si mette in frigo. Sandra
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9016
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Sandra » 9 mar 2007, 1:11

Piccola modifica ed ho messo la foto :) :) :) Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9016
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Rossella » 9 mar 2007, 1:22

Sandra ha scritto:Piccola modifica ed ho messo la foto :) :) :) Sandra

e brava Sandra :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14278
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Messaggioda marion » 22 set 2012, 14:20

Purtroppo non riesco a trovarli così piccoli, cosa ne pensi se li sfiletto? Secondo te può funzionare? La ricetta mi piace tantissimo !
Grazie mille!
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Messaggioda Sandra » 22 set 2012, 17:13

marion ha scritto:Purtroppo non riesco a trovarli così piccoli, cosa ne pensi se li sfiletto? Secondo te può funzionare? La ricetta mi piace tantissimo !
Grazie mille!

Penso tu li possa fare lasciandoli marinare un po' meno forse..sfilettati diventano piu' sottili dei miei. :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9016
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Messaggioda milli » 25 set 2012, 19:05

Scusami Sandra, cos'è l'aceto di alcool? :|?
:saluto:
Milli
grace under pressure
Avatar utente
milli
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 23 giu 2007, 9:06
Località: Tivoli

Re: Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Messaggioda Sandra » 25 set 2012, 20:36

aceto di alcool é il vostro aceto bianco.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9016
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Messaggioda Alberto Baccani » 30 set 2012, 16:48

Cara Sandra ho provato a fare gli sgombri. =Purtroppo non li ho trovati picoli e quindi ho cotto due sgombri grandini.
dopo la marinatura sono "emersi" molto molli e dopo l'aceto ancora di più sembravano quasi sfatti.
cosa posso fare, io li avevi sfilettati, ho fatto male, peccato perchè la ricetta ricorda il carpione e quindi dovrebbero essere buoni. waiting for your news!!! Alberto
Alberto Baccani
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 21 feb 2007, 7:13
Località: Milano

Re: Piccoli sgombri al vino bianco(Normandia)

Messaggioda Sandra » 13 ott 2012, 12:59

Alberto Baccani ha scritto:Cara Sandra ho provato a fare gli sgombri. =Purtroppo non li ho trovati picoli e quindi ho cotto due sgombri grandini.
dopo la marinatura sono "emersi" molto molli e dopo l'aceto ancora di più sembravano quasi sfatti.
cosa posso fare, io li avevi sfilettati, ho fatto male, peccato perchè la ricetta ricorda il carpione e quindi dovrebbero essere buoni. waiting for your news!!! Alberto

Non so cosa dirti Alberto se non quello che ho detto sopra,sfilettati bisogna forse lasciarli meno ma non avendolo mai fatto..... :sad: Riprova e falli marinare meno.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9016
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee