° Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Rossella » 11 lug 2008, 19:23

piadine.jpg
piadine.jpg (8.29 KiB) Osservato 175 volte


Le preparerò domani, i ragazzi me le hanno chieste, visto che sul forum non ci sono ve le propongo, le foto sono datate...domani non avrò il tempo di fotografare.
pancakes alle cipolline di Francesca Spalluto postate qualche anno fà su Gennarino.org e che trovate sul suo blog

Impastare :330 g di farina, (va bene anche della farina autolievitante) un cucchiaino di lievito chimico e acqua tiepida per un impasto abbastanza morbido, non appiccicoso.
riposo per 30 minuti.
Si stende in un grosso cerchio e si spennella di olio di semi di sesamo, si spolvera di sale fino, circa 2% della farina
e si sparge un po' di verde di cipollina tritata.Si arrotola a salsicciotto, e si tagliano dei cilindretti di circa 3-4 cm di altezza, ne dovrebbero venire 12-13 con quella quantita'. si cerca di chiudere i cilindretti alle estremita', in modo da formare una pallina, non c'e' bisogno di arrotondarla sotto il palmo, si stendono in piccoli pancakes, si riscalda bene una padellina antiaderente o una piastra, si mette un goccio d'olio e si appoggia il pancake, con le bacchette si bucherella per non farle gonfiare, quando sono dorate da un lato si gira e si cuoce dall'altra parte. Quando inizia a prendere un po' di colore si versa un goccio d'acqua e si incoperchia. L'acqua tiene il pancake abbastanza morbido.
L'ideale sarebbe un pancake croccante fuori e morbido dentro.

nota:
per chi non avesse modo di reperire l'olio di semi di sesamo, può sostituire con lo strutto, io faccio cosi.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Danidanidani » 11 lug 2008, 20:25

Quando sono stata in Cina, a Pechino ho avuto la fortuna di mangiare in un bellissimo ristorante l'anatra laccata...ignoro totalmente il procedimento che fa diventare la carne così tenera e "squaglievole" con la pelle di una croccantezza e di un sapore che ancora me la sogno.Allora, l'anatra va tagliata, secondo la tradizione in 108 pezzi...ogni commensale prende una sorta di piadina grande come un piattino da caffè (senza cipollotto in mezzo, tanto che io mi sono meravigliata e ho detto:"tutto il mondo è paese...), ci mette dentro un poco di cipollotto fresco tagliato sottile, un poco di salsa tipo soia, ma ricordo male dato che aveva colore rosso ed un pezzo di anatra....poi GNAMMM! Tornerei in Cina quasi soltanto per gustare una cosa così deliziosa.... :saluto: :saluto: :saluto: Scusate i ricordi....
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda imercola » 12 lug 2008, 2:14

Grazie Rossella! E' una ricetta che cercavo da tempo! La provero' appena posso! baci
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Clara » 12 lug 2008, 17:47

Mi piacciono, mi piacciono :D e ho anche la padellina doppia, giusta per farle ;-)) .
Quanto tempo devono cuocere per essere giuste come dici? E come deve essere la fiamma? :|?
Grazie *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6380
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Rossella » 12 lug 2008, 17:57

Clara ha scritto:Mi piacciono, mi piacciono :D e ho anche la padellina doppia, giusta per farle ;-)) .
Quanto tempo devono cuocere per essere giuste come dici? E come deve essere la fiamma? :|?
Grazie *smk*

Francesca nella sua spiegazione è chiarissima, ti riporto quello che lei stessa spiega sul suo blog:

"Ho usato una padellina piccola antiaderente, ho aggiunto un po' olio. Deve essere abbastanza caldo ma non bollentissimo, si appoggia il pancake, con le bacchette si bucherella per non farlo gonfiare, quando e' dorato da un lato si gira e si cuoce dall'altra parte. Quando inizia a prendere un po' di colore si versa un goccio d'acqua e SI INCOPERCHIA e si prosegue la cottura. L'acqua tiene il pancake abbastanza morbido. Bisogna giocare con la temperatura e l'acqua, l'ideale sarebbe un pancake croccante fuori, leggermente dorato, e morbido dentro."

falle, piaceranno un sacco, e poi sono di una velocità incredibile :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Clara » 12 lug 2008, 18:24

Grazie, mi sa che domani le provo, magari ne faccio un pò con la cipollina e un pò senza,
per accontentare tutti :roll:
Il lievito è quello per torte salate vero? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6380
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Rossella » 12 lug 2008, 18:31

Clara ha scritto:Grazie, mi sa che domani le provo, magari ne faccio un pò con la cipollina e un pò senza,
per accontentare tutti :roll:
Il lievito è quello per torte salate vero? :D

yes 8))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Riccardo Frola » 30 lug 2008, 18:22

Un po di tempo fa...ne avevo messo la ricetta ma con la lavanda.....fatti uguali!!!

molto carina....

Un Saluto
....alcuni Chef trasformano un gusto in un piatto.....
......altri Chef trasformano un piatto in un gusto.......
(R.Frola)
Avatar utente
Riccardo Frola
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 29 mag 2008, 16:44
Località: Genova Ovest Sampierdarena

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Rossella » 30 lug 2008, 18:47

Riccardo Frola ha scritto:Un po di tempo fa...ne avevo messo la ricetta ma con la lavanda.....fatti uguali!!!

molto carina....

Un Saluto

ciao Riccardo, riesci a ripescarla sul forum?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda MEB » 30 lug 2008, 20:13

Danidanidani ha scritto:Quando sono stata in Cina, a Pechino ho avuto la fortuna di mangiare in un bellissimo ristorante l'anatra laccata...ignoro totalmente il procedimento che fa diventare la carne così tenera e "squaglievole" con la pelle di una croccantezza e di un sapore che ancora me la sogno.Allora, l'anatra va tagliata, secondo la tradizione in 108 pezzi...ogni commensale prende una sorta di piadina grande come un piattino da caffè (senza cipollotto in mezzo, tanto che io mi sono meravigliata e ho detto:"tutto il mondo è paese...), ci mette dentro un poco di cipollotto fresco tagliato sottile, un poco di salsa tipo soia, ma ricordo male dato che aveva colore rosso ed un pezzo di anatra....poi GNAMMM! Tornerei in Cina quasi soltanto per gustare una cosa così deliziosa.... :saluto: :saluto: :saluto: Scusate i ricordi....


Scusate l'OT ma ... Anche io mi sogno ancora di notte l'anatra laccata di Pechino ( magari era pure lo stesso ristorante ) . Una delle cose piu' buone mai mangiate in vita mia davvero.
Credi che la salsina rossa fosse a base di azuki non salsa di soia.
Il procedimento per l'anatra laccata è complesso: so che l'anatra va opportunamente cucita e riempita d'acqua per tendere la pelle come un tamburo e poi cotta in un forno in verticale ( dopo averla cosparsa di una speciale marinata ) ... insomma irriproducibile a casa !
Maria Elena Baroni
MEB
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 27 nov 2006, 11:24
Località: Dovera - CR

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Riccardo Frola » 1 ago 2008, 18:13

Rossella ha scritto:
Riccardo Frola ha scritto:Un po di tempo fa...ne avevo messo la ricetta ma con la lavanda.....fatti uguali!!!

molto carina....

Un Saluto

ciao Riccardo, riesci a ripescarla sul forum?




forse...non lo so xchè era insieme ad altro ma ci provo
....alcuni Chef trasformano un gusto in un piatto.....
......altri Chef trasformano un piatto in un gusto.......
(R.Frola)
Avatar utente
Riccardo Frola
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 29 mag 2008, 16:44
Località: Genova Ovest Sampierdarena

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Riccardo Frola » 1 ago 2008, 18:17

Focaccine cipollotti e lavanda
di Riccardo Frola il mer giu 18, 2008 5:34 pm

FOCACCINE AI CIPOLLOTTI E LAVANDA

Ingredienti per 4 persone:

4/5 cipollotti novelli
350g farina
50g lardo tagliato sottile
3dl acqua bollente
6/8 fiori di lavanda
sale grosso o sale malton (sale in cristalli grossi proveniente da Malton) qb

Per accompagnare:
100g lardo tagliato finissimo
1 robiolina o un formaggio spalmabile
qualche ciuffo di prezzemolo e di erba cipollina


Procedimento:

Setacciare la farina in una terrina, unire un quarto di lardo tritato e l'acqua bollente.
Far raffreddare l'impasto.
Tritare i cipollotti e la lavanda fine.
Aggiungere all'impasto 5 cucchiai di acqua fredda, e continuare a lavorarlo finche non si staccherà da solo dalle mani, poi coprire con un panno e far riposare 30 minuti.
Formare 6 panetti uguali e stenderli formando dei dischetti.
Cospargere i dischi con un poco di cipollotti e lavanda ed il sale grosso.
Arrotolare i dischi formando dei cilindri, e poi chiudere a spirale.
Stendere le spirali formando una sorta di piadina.
Scaldare una padella con il restante lardo tritato e far cuocere e dorare da ambe due le parti.
Servire calde con il lardo tagliato sottile o la robiolina, che mediante il calore emenato dalle focaccine si scioglierà.




....alcuni Chef trasformano un gusto in un piatto.....
......altri Chef trasformano un piatto in un gusto.......
(R.Frola)
Riccardo Frola

Messaggi: 193
Iscritto il: gio mag 29, 2008 5:44 pm
Località: Genova Ovest Sampierdarena
Messaggio privatoE-mailSito web Top
--------------------------------------------------------------------------------
Fai rapporto al messaggioRispondi citando Re: Focaccine cipollotti e lavanda
di Rossella il mer giu 18, 2008 8:11 pm

interessanti, velocli e alla portata di tutti
grazie


e mi avevi anche risposto....... :shock: :roll: :x


ciao*smk*
....alcuni Chef trasformano un gusto in un piatto.....
......altri Chef trasformano un piatto in un gusto.......
(R.Frola)
Avatar utente
Riccardo Frola
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 29 mag 2008, 16:44
Località: Genova Ovest Sampierdarena

Re: Piadine cinesi...pancakes alle cipolline

Messaggioda Rossella » 26 mar 2011, 7:24

e mi avevi anche risposto....... :shock: :roll: :x

:lol: :lol: non farci caso, dimentico con facilità :result^
grazie Riccardo *smk*


Ultimo bump di Rossella effettuato il 26 mar 2011, 7:24.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee