Petto di pollo agli agrumi

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Petto di pollo agli agrumi

Messaggioda lilianababbi » 8 mar 2011, 9:41

mi sono appena iscritta e ancora non so "muovermi" correttamente. spero di imparare in fretta netiquette e regole. mi chiamo lilli e ieri è stato il mio 65° compleanno. sono alla perenne ricerca di ricette tra la tradizione e l'attualita'.
a proposito di ricette con agrumi questa è discreta:
fettine sottili di petto di pollo da macerare per 8 ore nel succo e nella buccia(parte gialla tagliata a julienne). si miscela della pasta di acciughe con olio ottimo e con questo composto si ricoprono le fettine. si guarnisce con capperi e con le listarelle di limone usate per la marinatura. si servono con insalata di patate. a piacere la carne può essere sostituita dal pesce.
mettete sempre le foto dei vostri piatti?
buona giornata della donna a tutte voi
lilli
lilianababbi
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 7 mar 2011, 15:33

Re: Petto di pollo agli agrumi

Messaggioda Clara » 13 mar 2011, 15:07

Liliana benvenuta, ci farebbe piacere se passassi dalla stanza delle presentazioni e parlarci un po' di te.
Sicuramente imparerai presto a muoverti nel forum, in ogni caso c'è sempre qualcuno disposto ad aiutarti :D

Grazie per la tua ricetta, che ho spostato nella stanza giusta :D , ma ci sono alcuni passaggi non chiari:
la marinatura presumo sia con il limone :|?
non vedo procedimento di cottura del pollo, resta crudo? :?
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee