il pesto trapanese.....

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

il pesto trapanese.....

Messaggioda Rossella » 4 apr 2007, 9:41

PESTO TRAPANESE (da Alberto Baccani)
(per 4-5 persone):

1 kg di pomodori maturi
2-3 spicchi d'aglio
100 g di mandorle pelate e tostate
1 mazzetto di basilico
olio, parmigiano grattugiato, sale e pepe

Sciacquate i pomodori e tuffateli in acqua calda per 3 minuti; poi pelateli, privateli dei semi e tritateli grossolanamente.
Pestate a lungo le mandorle con una presa di sale nel mortaio (confessiamo: abbiamo usato il mixer!).
Trasferite la granella in una terrina e mettete nel mortaio l'aglio, il basilico e poco sale e riprendete a pestare, fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite il pomodoro e lavorate ancora con il pestello, in modo che gli ingredienti siano ben amalgamati.
A questo punto, versate il pesto nella ciotola con le mandorle. Incorporate 1 bicchiere d'olio, il sale ed un'abbondante spolverata di pepe; mescolate e lasciate riposare per un paio d'ore.
Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e conditela con la salsa preparata.
Servite accompagnando con il parmigiano grattugiato.
La pasta ideale è una pasta fresca siciliana che si chiama “Busiate”; in mancanza di quella, va bene una pasta fresca artigianale tipo fusilli lunghi, troccoli, bigoli.
Altrimenti pasta secca (ma è un ripiego) sempre lunga.


Sono stata più veloce della luce?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 4 apr 2007, 10:36

Lisa ha scritto:Io non metterei parmigiano... :roll: ma ricotta salata o al massimo pecorino :D

Anch'io :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 4 apr 2007, 10:38

Se vuoi fare una cosa "toca" friggi delle melanzane a cubetto e le giri insieme alla pasta con il pesto :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda fabrizio » 4 apr 2007, 11:14

A Salina ne aavevo mangiato una molto simile, ma con la ricotta infornata e le melanzane come dice Ross, menta e basilico. Buonissima e.. rifatta a casa tante volte!
fabrizio
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 27 nov 2006, 14:35
Località: milano / napoli

Messaggioda francesca » 4 apr 2007, 12:13

Lo adoro, me lo ha insegnato pari pari la mamma trapanese di una mia amica, lo faccio sempre in estate!
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 256
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda francesca » 10 apr 2007, 13:44

La cosa buonissima è il gusto "crudo" e leggero. D'estate è veramente fantastico.


E' verissimo, anche io mi ci annegherei dentro!
Ciononostante, la mia amica ci fa delle lasagnette favolose, con abbondante pesto e poca besciamella... sembra un'eresia, ma sono golosissime, ormai un must delle mnostre cene estive, magari a buffet. Tagliate a cubotti, sono ottime anhce tiepide :wink:
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 256
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda rosanna » 10 apr 2007, 14:06

PESTO TRAPANESE
SICILIANO (3/4/04)
Io posso solo dirti che a Trapani, la mia città , non si usa nè la ricotta nè le noci.Diciamo che ogni famiglia ha il suo pesto e il suo mortaio perchè mi duole dirlo ma il pesto siciliano è preparato RIGOROSAMENTE con il mortaio.Si pesta l'aglio a crema e a questo si aggiunge una manciata di foglie di basilico (ortodossia vorrebbe quello a foglie piccole conosciuto come basilico greco) insieme al sale grosso.Si riduce il tutto a crema e si aggiungono le mandorle si continua a pestare fino a che le mandorle non siano ben tritate.Poi si mettono un paio di pelati schiacciati e si diluisce con olio di oliva.Una buona macinata di pepe.La pasta (tripolini, mafalda o pasta fatta in casa con farina e acqua: busiati o gnoccoli) va condita con questo pesto e con pecorino grattugiato.Oppure al posto del formaggio mollica di pane semi raffermo grattata e condita a parte con olio.

Vincenza Marino Montevarchi
Rossellaa ..e questa cosa della mollica :!: :?:


Pesto trapanese
(da La Cucina italiana di febbraio 2004)
basilico 1 mazzetto
prezzemolo 1 ciuffetto
mandorle pelate 1 cucchiaiata
aglio (rosso di Nubia- varietà  di Trapani) 3 spicchi
olio exv 1 dito
sale grosso 1 pizzico.
1 pomodoro pelato, a dadini
Dopo aver pulito basilico e prezzemolo, passare al mixer tutto, tranne il pomodoro, che verrà  poi aggiunto al pesto.>>>>>>>>pesto siciliano (non ricordo chi l'ha passato)ingredienti:50 g di pinoli, 3 teste di aglio, 2 pomodori maturi, basilico, prezzemolo, sedano, olio, sale, pepe. preparazione: pestate in un mortaio i pinoli, i pomodori spellati e privati di semi un trito di basilico e prezzemolo, una foglia di sedano tagliuzzata, e l'aglio schiacciato, sino ad ottenere un composto omogeneo. aggiungete l'olio, sale e pepe e continuate a mescolare.
Gisella Mancini Pesaro

ricette postate nel forum di Cucina Italiana
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Messaggioda Frabattista » 18 apr 2007, 9:02

Immagine
l'ho appena fatto: era una prova e mi è piaciuto molto!


...una prova perchè non è ancora disponibile il basilico che ho in giardino, si è seccato per il freddo e ora le nuove piantine sono piccole. Quindi basilico tagliato dell'ipercoorta in più pomodori comprati ieri palliducci e ......
(accidenti agli avanzi del lunedì....)

Ho usato grana padano da pasto e la prossima volta cercherà un pecorino dolce e tenero così per provare le differenze.
Una domandina sciocca per i pomodori: se paiono troppo acquosi va bene metterli a scolare saltati o meglio è passare ad altro?
Io ho dimezzato le dosi quindi avevo da pelare 4 pomodori: metto una foto di come faccio quando ne ho pochi da sbucciare: sistema veloce!



Ecco aggiungo infine che nonostante ingredienti modestucci questo pesto risponde comunque alle aspettative di gustosità  e freschezza !
grazie di tutto... :D e ora mi aspettano davvero le busiate :lol:
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda Pratolina » 18 apr 2007, 16:48

Grazie tantissime per la ricetta!Io non sapevo neanche che esistesse.

Da mesi stavo cercando una ricetta per un pesto alternativo a quello alla genovese. Da me i pinoli sono diventati intoccabili.

Ho provato anche a sostituire i pinoli con le noccioline americane, ma cambia molto il sapore.
Stefania
Pratolina
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 28 feb 2007, 1:32

Messaggioda Rossella » 18 apr 2007, 16:55

Pratolina ha scritto:Grazie tantissime per la ricetta!Io non sapevo neanche che esistesse.

Da mesi stavo cercando una ricetta per un pesto alternativo a quello alla genovese. Da me i pinoli sono diventati intoccabili.

Ho provato anche a sostituire i pinoli con le noccioline americane, ma cambia molto il sapore.

Se ti piacciono le fave questo è buonissimo:
Pesto di fave
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Sandra » 14 giu 2007, 18:31

E sempre fra "pesti" e melanzane , anche questo deve essere decisamente buono!! :) :)


Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

il pesto trapanese.....

Messaggioda Frabattista » 28 giu 2008, 21:33

domani preparo questo condimento per alcune amiche che vengono a cena: mi accontenterò di pasta di grano duro confezionata ho un bel pacchetto di linguine, ma non è molto canonico mi sa!!!!

se qualcuno volesse cimentarsi Rossella ha messo un bel passo passo per la preparazione delle busiate che sarebbero indicate!
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

il pesto trapanese.....

Messaggioda marion » 29 giu 2008, 16:30

A casa dei miei suoceri a Nubia ( prov.di Trapani) si mettono delle patatine fritte nei Busiati con il pesto.
Vi assicuro la bontà! *OK*
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

il pesto trapanese.....

Messaggioda Rossella » 29 giu 2008, 16:41

marion ha scritto:A casa dei miei suoceri a Nubia ( prov.di Trapani) si mettono delle patatine fritte nei Busiati con il pesto.
Vi assicuro la bontà! *OK*

a casa da mia suocera e a casa mia ovvio ;-)) , le patatine fritte si mettono nella "pasta alla norma", meglio dire al posto delle melanzane fritte D:Do D:Do
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

il pesto trapanese.....

Messaggioda marion » 30 giu 2008, 15:55

Ottimo!!!!!!!!!!! :-P<^ :-P<^ :-P<^
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: il pesto trapanese.....

Messaggioda Flaviasole » 24 giu 2009, 15:12

Posso dire solo una cosa: che buono!!! Sperimentato lunedì, ci ho condito gli gnocchetti sciuè sciuè di Nanninella aggiungendovi, come suggerito, tocchetti di melanzane fritte...squisiti!!!
Flaviasole
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 16 lug 2007, 23:09
Località: Roma


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee