pesto di melenzane

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: pesto di melenzane

Messaggioda Frabattista » 25 lug 2008, 19:39

ecco ho messo la foto!!!!
ce n'era rimasto proprio poco sul fondo della ciotolina:
un pezzetto di pane, la crema, un anello di cipolla e un goccio di olio
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Re: pesto di melenzane

Messaggioda scented » 26 lug 2008, 18:48

ho preparato il pesto di melanzane (con abbondante ricotta sicula infornata...) sia con melanzane fritte che con quelle grigliate o cotte al forno..ma nn c'è storia: il pesto deve essere fatto con le melanzane fritte, altrimenti non è lui, da quando l'ho constatato di persona ho deciso che se voglio tagliare le calorie mangio qualche altra cosa, qui nn si può rinunciare alla frittura!
ho provato anche a mischiarlo con un pò di sugo di pomodoro cotto a parte e devo dire che mi è piaciuto molto!
se nn ho i pinoli in casa a volte metto le mandorle pelate, viene buono uguale!
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Re: pesto di melenzane

Messaggioda Frabattista » 26 lug 2008, 19:12

Scented sicuramente le melanzane fritte sono la verdura più buona che c'è!!! e quindi tutti i derivati dalla loro frittura sono certamente i migliori ...quindi il pesto di melanzane fritte sarà sicuramente una gastrolibidine!!! :-P o :p
però visto che sto tuttora tagliando le calorie ... quando voglio prendermi una soddisfazione per il palato proprio me le me le mangio così semplicemente fritte ... e buona!!!!
...però però... quando potrò attenermi ad un regime meno severo, magari su un piattino di pasta... 8))

invece questa crema, ancora più per i crostini di pane che per la pasta, è una piacevole sorpresa, si perde l'amaro ma non il sapore e con le erbe fresche , i pinoli e un goccio di olio buono mi pare che sia un sapore particolarmente fresco adatto a queste giornate così afose e calde.... così ferraresi!!!
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Re: pesto di melenzane

Messaggioda Danidanidani » 26 lug 2008, 19:29

Stefania, se non vuoi fare melanzane fritte, guarda qua.


però, nonostante la dieta, un piatto di pasta con il pesto di melanzane prima fritte, te lo puoi concedere...almeno una volta alla settimana!Basta che poi "non sgarri" con altre delizie! *smk* *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: pesto di melenzane

Messaggioda cinzia cipri' » 1 ago 2008, 17:50

le ricette passano in seconda pagina troppo velocemente.
Ecco che la riporto su che domani devo decidermi a farla per pranzo ;)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: pesto di melenzane

Messaggioda Frabattista » 5 ago 2008, 21:55

ai buoni consigli non si dice mai di no!
quindi ho provato questo pesto come suggerisce scented:

preparato il pesto di melanzane (con abbondante ricotta sicula infornata...) sia con melanzane fritte che con quelle grigliate o cotte al forno..ma nn c'è storia: il pesto deve essere fatto con le melanzane fritte, altrimenti non è lui, da quando l'ho constatato di persona ho deciso che se voglio tagliare le calorie mangio qualche altra cosa, qui nn si può rinunciare alla frittura!
ho provato anche a mischiarlo con un pò di sugo di pomodoro cotto a parte e devo dire che mi è piaciuto molto!
se nn ho i pinoli in casa a volte metto le mandorle pelate, viene buono uguale!


1 melanzana oblunga e non troppo grande fatta spurgare con il sale molto bene, l'ho fritta a tocchetti, ho messo 2 pomodori perini anche quelli spellati e messi a sgocciolare con un pizzico di sale .. come erbe ho usato: un pugnetto di fogllie di prezzemolo e 4/5 foglie di menta fresca e profumata, con la microplane è bastato mezzo spicchio di aglio ben disfatto per dare aroma, un cucchiaio da minestra di pinoli.
E' risultata una crema asciutta , l'acidità del pomodoro contrastava sensibilmente con il sapore della melanzana fritta, le erbe hanno messo profumo e freschezza all'insieme, l'aglio profumo e un pizzico di piccante.
Ho omesso il formaggio : questo pesto è destinato sul pane non sulla pasta....
Ho spalmato questa crema su crostini di pane accompagnati da bastoncini di cetriolo e spicchi di pomodoro
(nella foto ho dimenticato i pomodori!)

ImmagineImmagine
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Re: pesto di melenzane

Messaggioda Jolanda » 24 ago 2008, 12:41

Ringrazio Lydia per la ricetta "pesto di melanzane"
Oggi ho preparato una specie di malloreddus con il grano duro , fatti a mano e conditi con il pesto descritto.
Mi è piacuto moltissimo: *OK*
Immagine
Avatar utente
Jolanda
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 9 ago 2008, 12:37

Re: pesto di melenzane

Messaggioda anavlis » 24 ago 2008, 16:00

Jolanda, il condimento è senz'altro buono ma mi sembra anche più interessante la pasta con cui hai preparato il piatto. Vuoi parlarne? sto cominciando a interessarmi alla pasta fatta in casa, ed ho poca esperienza.
Grazie cara
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: pesto di melenzane

Messaggioda Jolanda » 24 ago 2008, 17:16

Volentieri anavlis:
Per la pasta con grano duro uso : grano duro e acqua calda. nel Ken metto la dose di grano duro e piano piano un poco alla volta impasto con acqua calda.
La consistenza deve essere, circa, come le tagliatelle all'uovo.
Faccio riposare un pò e poi faccio le orecchiette, i marolleddus oppure i cavatelli.
A me bastano 350 g di grano duro per 3 persone, ma è facoltativo, dipende dalla fame! :)
Avrei dei brevi filmati, ma brevi brevi.... e non so se si possono mettere.
Oppure apro un nuovo tread?
Avatar utente
Jolanda
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 9 ago 2008, 12:37

Re: pesto di melenzane

Messaggioda anavlis » 24 ago 2008, 18:23

Jolanda ha scritto:Avrei dei brevi filmati, ma brevi brevi.... e non so se si possono mettere.
Oppure apro un nuovo tread?


Penso che in un nuovo tread sia di più facile lettura per tutti. Rimetti le dosi, il procedimento, tutto.
...i filmati, che brava :clap: Aspetto e GRAZIE!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: pesto di melenzane

Messaggioda ZeroVisibility » 21 set 2008, 7:51

Questa me l'ero segnata da un po'...
Ho leggermente modificato il tutto, aggiungendo alla ricetta base un sughino fatto con dei gamberetti ( residuato bellico trovato in freezer)
Devo dire che l'abbinamento non era affatto male... :lol: :lol: :mrgreen:
Immagine
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: pesto di melenzane

Messaggioda Rossella » 21 set 2008, 8:41

aggiungendo alla ricetta


;-)) con melanzane fritte o grigliate?
io sono sempre per il fritto :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: pesto di melenzane

Messaggioda ZeroVisibility » 21 set 2008, 8:45

Rossella ha scritto:
aggiungendo alla ricetta


;-)) con melanzane fritte o grigliate?
io sono sempre per il fritto :lol: :lol: :lol:


fatta secondo i dettami della tua "corrente" :mrgreen: : Thumbup :
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Precedente

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee