• Advertisement

°Pesto di fave

Ricette

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere vi preghiamo di leggere attentamente il
regolamento del forum

-Tutto quanto appare in questo forum è protetto dalla legge sul diritto d'autore, quanto a grafica, contenuti ed immagini.
rilasciati sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-


estratto del regolamento e dimensioni database:
• Le immagini pubblicate non devono essere superiori a 640 x 480 pixel
• Evitare di includere le immagini nei quote
• Quotare solo le parti del messaggio che sono relative alle risposte
• Per evitare di ripetere e sparpagliare gli stessi argomenti ,prima di postare le ricette, utilizzare la funzione"CERCA" e , se gia' presente, accorpare..


IN QUESTA SEZIONE SI PUBBLICANO UNICAMENTE RICETTE; le fotografie orfane vanno inserite in “Carabattole e pignatte”.
• Nel caso in cui si inseriscano ricette provenienti da altri siti o blog è doveroso citarne sia la fonte che l’autore della stessa. Sarà
altresì doveroso, qualora decidiate di riportare altrove ricette pubblicate qui, inserire un link al NOSTRO FORUM e all'autore della ricetta.

Re: °Pesto di fave

Messaggioda scarabeo14 » 7 mag 2011, 8:25

ecco qui:

Marò - Salsa di fave e menta

Il nome sembra derivare dalla parola araba ma-ra, condimento, salsa.
Questa salsa, chiamata anche pestun de fave, dal colore verde chiaro, è stata probabilmente diffusa dai saraceni. La ricetta originaria è andata perduta; sembra comunque che non si facesse uso di formaggio. Oggi si consuma come degno accompagnamento della carne lessa, ma è ottima anche con pesci freschi o conservati (baccalà e stoccafisso bolliti).


La ricetta

Ingredienti: 500 grammi di fave fresche, 8 foglie di menta, aglio, olio extravergine di oliva, sale grosso, pepe, aceto.

Preparazione:

dopo aver pulito le fave, liberandole anche dalla seconda pellicina, si pestano (tradizionalmente) nel mortaio con le foglie di menta, l'aglio e un pizzico di sale grosso.
Pestare bene sino ad ottenere una pasta omogenea. Versare il tutto in una terrina ed aggiungere il pepe ed un goccio d'aceto. Diluire con l'olio ed amalgamare fino ad ottenere una consistenza semiliquida.
Esiste una versione più ricca che utilizza il pecorino grattugiato e la maggiorana.
Conservare la salsa in vetro coperta d'olio in frigorifero.
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 960
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: °Pesto di fave

Messaggioda anavlis » 7 mag 2011, 8:41

Diana, grazie!!!! anche per le notizie storiche della salsa *smk* (già salvata) patrimoni che non dobbiamo perdere o dimenticare.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7312
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: °Pesto di fave

Messaggioda anavlis » 8 mag 2011, 11:14

Ho fatto il pesto di fave per il condimento della pasta. Assaggiandolo ha un retrogusto amaro che ho provato a correggere un poco aggiungendo, oltre al pecorino, un poco di formaggio grana. Deve essere così :|? Come olio ho usato la nocellara in purezza che come caratteristiche organolettiche ha un fruttato intenso, amaro e piccante. Forse occore un olio con fruttato medio o leggero :|?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7312
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: °Pesto di fave

Messaggioda scarabeo14 » 8 mag 2011, 12:08

anavlis ha scritto:Ho fatto il pesto di fave per il condimento della pasta. Assaggiandolo ha un retrogusto amaro che ho provato a correggere un poco aggiungendo, oltre al pecorino, un poco di formaggio grana. Deve essere così :|? Come olio ho usato la nocellara in purezza che come caratteristiche organolettiche ha un fruttato intenso, amaro e piccante. Forse occore un olio con fruttato medio o leggero :|?

Anche la ns. salsa ha un retro leggermente amarognolo, ma correggendo con l'aceto e con il "nostro olio" molto leggero non si sente quasi e ci sta comunque la ns. salsa è fatta per accompagnare altro. :D
Ultima modifica di scarabeo14 il 8 mag 2011, 12:45, modificato 1 volta in totale.
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 960
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: °Pesto di fave

Messaggioda anavlis » 8 mag 2011, 12:25

Allora dipende proprio dalle fave, Con l'aggiunta dell'aceto, utilizzandola come salsa, la vedo meglio. Bho! vediamo come viene con la pasta.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7312
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: °Pesto di fave

Messaggioda Luciana_D » 8 mag 2011, 12:58

Credo che se la fava e' quella davvero tenerella non lascia nessun gusto amaro.
Ho invece notato che se metto troppo parmigiano ho questa sensazione.....mi riferisco pero' ad altre preparazioni.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda

Io condivido anche gli spatasci ,e tu ??? :D
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11458
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e un castello romano,il mio :)

Re: °Pesto di fave

Messaggioda anavlis » 8 mag 2011, 13:27

Ho usato fave tenere ma tra l'olio e la clorofilla della fava cruda, un sentore amaro di ritorno ce l'ha. Però, il pesto mescolato alla pasta, con l'aggiunta dell'acqua di cottura è scomparso. Ci è piaciuta molto! Grazie *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7312
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: °Pesto di fave

Messaggioda vafe » 9 mag 2011, 15:58

Ci crediate o no, finalmente sono riuscita a fare la salsa di fave (prima di fare questa ricetta avevo solo fatto schifezze). E partendo da questa ricetta ne ho rifatta una gustata un mese fa in un ristorante milanese e l'ho personalizzata con un'ultrasalsa. Ora posto la ricetta (se riesco a capire come si fa).
Sperem
vafe
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 25 gen 2011, 12:16

Re: °Pesto di fave

Messaggioda anavlis » 10 mag 2011, 8:40

vafe ha scritto: Ora posto la ricetta (se riesco a capire come si fa).
Sperem


Devi solo scriverla, grazie :D
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7312
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: °Pesto di fave

Messaggioda cinzia cipri' » 11 mag 2011, 6:03

silvana, metti qualche mandorla, in sostituzione ai pinoli e risolvi il problema amaro! come olio ci vedo meglio l'iblea, se lo vuoi più ricco e abbinare qualche pomodoro come ho visto fare in altre ricette, o un banalissimo biancolilla che non altera il sapore delle fave.
Potresti pure aggiungere qualche cucchiaio di formaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia), sempre per ottenere un gusto più delicato.
http://cinziacipri.blogspot.com/

sono vegetariana e celiaca: ricordati di me quando scrivi una ricetta, per piacere.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5279
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: °Pesto di fave

Messaggioda Gaudia » 19 mag 2011, 21:38

Rosanna l'ho fatto e mangiato: squisito.
Grazie *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2110
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: °Pesto di fave

Messaggioda rosanna » 21 mag 2012, 10:29

scarabeo14 ha scritto:In Liguria abbiamo il "Maro' di fave" che accompagna carni o pesci bolliti..... che faccio scrivo la ricetta?, mi sembra di averla richiamata ma non l'ho trovata, se lo desiderate la posso mettere.
:saluto: diana



Diana dov'e' la ricetta ? :D

In 400 gr. di fave sgusciate ho messo a filo 400 gr. di olio, quello che mi ha preso mentre era nel mixer. Mi ha detto un'amica che e' moltissimo :shock: Per avere una consistenza cremosa :|? quanto ne mettete ?
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4079
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: °Pesto di fave

Messaggioda anavlis » 21 mag 2012, 10:40

Io l'ho aggiunto a poco a poco fino ad ottenere una consistenza cremosa. gr400 di olio per gr400 di fave anche a me sembra un'enormità. Fai ad occhio, come si fa per una maionese, che è meglio.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7312
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: °Pesto di fave

Messaggioda scarabeo14 » 21 mag 2012, 12:04

Scusate mi ero persa...........

MARO' O SALSA DI FAVE ALLA MENTA

Il nome sembra derivare dalla parola araba ma-ra, condimento, salsa.
Questa salsa, chiamata anche pestun de fave, dal colore verde chiaro, è stata probabilmente diffusa dai saraceni. La ricetta originaria è andata perduta; sembra comunque che non si facesse uso di formaggio. Oggi si consuma come degno accompagnamento della carne lessa, ma è ottima anche con pesci freschi o conservati (baccalà e stoccafisso bolliti).


La ricetta
Ingredienti: 500 grammi di fave fresche, 8 foglie di menta, aglio, olio extravergine di oliva, sale grosso, pepe, aceto.
Preparazione: dopo aver pulito le fave, liberandole anche dalla seconda pellicina, si pestano (tradizionalmente) nel mortaio con le foglie di menta, l'aglio e un pizzico di sale grosso.
Pestare bene sino ad ottenere una pasta omogenea. Versare il tutto in una terrina ed aggiungere il pepe ed un goccio d'aceto. Diluire con l'olio ed amalgamare fino ad ottenere una consistenza semiliquida.
(Per i non talebani si puo' fare con il mixer, sempre non facendo scaldare troppo)
Esiste una versione più ricca che utilizza il pecorino grattugiato e la maggiorana. Conservare la salsa in vetro coperta d'olio


Rosannna è corretto cosa scrive Silvana, vai ad occhio deve essere cremoso il pesto di fave :clap:
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 960
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: °Pesto di fave

Messaggioda anavlis » 21 mag 2012, 19:03

Ormai le fave fresche da noi sono troppo grosse e non posso più fare questo pesto :sad: per cui avevo comprato kg2 di fave, ho tolto la seconda buccia e ho preparato un macco di fave fresche con cipolla e finocchietto di montagna che mangerò quasta sera con crostini, un filo di olio crudo, e pepe |:P
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7312
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: °Pesto di fave

Messaggioda scarabeo14 » 21 mag 2012, 20:40

@Silvana: |:P
come t'invidio, buon il macco di fave!!! :clap: :clap:
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 960
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: °Pesto di fave

Messaggioda rosanna » 21 mag 2012, 22:25

anavlis ha scritto:Ormai le fave fresche da noi sono troppo grosse e non posso più fare questo pesto :sad: per cui avevo comprato kg2 di fave, ho tolto la seconda buccia e ho preparato un macco di fave fresche con cipolla e finocchietto di montagna che mangerò quasta sera con crostini, un filo di olio crudo, e pepe |:P



e perche' non lo fai con le fave grosse ? troppo dure ? Chissa' se e' questo il motivo che ha assorbito tanto olio ..non diventava mai cremoso nel mixer ed io aggiungevo olio..
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4079
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: °Pesto di fave

Messaggioda rosanna » 16 mar 2014, 0:52

<^UP^> con quasi 6 Kg di fave appena 400 gr di fave pulite :thud:
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4079
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: °Pesto di fave

Messaggioda anavlis » 16 mar 2014, 8:36

Io ne ho prese kg 3 ma le ha sbucciate il mio fantastico "robito" lo sbuccia fave :lol: :lol: :lol:
Ho preparato la frittella, i carciofi li ho cotti a parte tagliati a fette sottili e semplicemente saltati in padella con poco olio, ho agginto piselli freschi e asparagi di montagna (sbollentati). Una goduria!!!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7312
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Precedente

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Advertisement
Ricette Ricette