Pesto cetarese

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Pesto cetarese

Messaggioda livia » 18 set 2007, 0:42

L'ho portato a frabattista, ha gradito e vorrebbe un suggerimento per farlo in casa...
Lo preparo così, ma non so se sia la ricetta originale..
alici marinate triturate, aglio, prezzemolo abbondante, capperini dissalati, olive nere a pezzettini, pinoli, pepe, colatura di alici, olio extra vergine. Frullo il tutto a lungo fino ad ottenere una cremina e condisco la pasta.
livia
 

Messaggioda Frabattista » 18 set 2007, 6:21

Ecco a parte la colatura di alici posso rifarlo :) ; siccome quello del vasetto che ho assaggiato contiene in misura non esagerata peperoncino se ne potrebbe mettere appena un po'? A me qel po' di piccante è molto piaciuto.
ciao e grazie! *smk*
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda Frabattista » 18 set 2007, 7:50

ah poi in un' altra spaghettata con questo pesto ho aggiunto alla fine dei pomodori confit a pezzetti ... (ai pomodori però non ho aggiunto zucchero perchè li avero trovati molto dolci e rossi)... forse è un modo un po' eretico di usarlo, ma non ci stavano mica male! :D

[center]Immagine[/center]
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda livia » 18 set 2007, 9:38

certo che puoi usare il peperoncino!
livia
 

Messaggioda rosanna » 28 set 2007, 21:14

Linguine con pesto cetarese

350 gr. linguine o spaghetti
10 olive di gaeta (o nere)
6 olive verdi dolci
1 cucchiaino di capperi dissalati
1/2 spicchio d'aglio
6 gherigli di noci
olio di oliva
1 cucchiaio di colatura
succo di limone
peperoncino q.b.

Snocciolare le olive e metterle nel bicchiere del mixer. Unire gli altri ingredienti tranne la colatura ed il limone e frullare il tutto. Aggiungere la colatura ed una spruzzata di limone e frullare di nuovo per qualche secondo. Mettere il composto in una terrina, non aggiungere sale. Cuocere le linguine e scolarle al dente. Versarle nella terrina e mescolare. Tenere da parte un po' di acqua di cottura da usare se la pasta dovesse ammassarsi.
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee