Persicata di Igino Massari

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Persicata di Igino Massari

Messaggioda anavlis » 4 ott 2017, 9:28

image.jpg


Piccole variazioni della ricetta postata sotto da Luciana.

Ingredienti

Pesche a pasta bianca kg 1 - già pelate e senza nocciolo -
Zucchero semolato gr 950
Pectina gr 15
Zucchero gr 50
Acqua ml 100
Limoni succo n.3

Tuffare le pesche intere in acqua bollente sino a quando si pelano facilmente.
Pelarle, eliminare il nocciolo e tagliare a pezzetti. Aggiungere 950 di zucchero e lasciare in frigo almeno 3 ore ma anche per un giorno. Lo zucchero agevolerà la produzione di succo.
Mettere sul fuoco in un tegame a fondo spesso, più grande è prima evaporerà l'acqua contenuta nella frutta.
Sciogliere la pectina con i gr 50 di zucchero e l'acqua, versare nelle pesce quando prenderà bollore, fuori dal fuoco e frullare con il minipimer.
Rimettere sul fuoco e fare restringere bene, quando si vede che è ben compatta aggiungere il succo di limone, fare evaporare ancora un poco e spegnere. Il limone esalta i sapori soprattutto quando si utilizza molto zucchero.
Io ho versato in un contenitore rettangolare dopo avere messo sul fondo un rettangolo di carta forno a misura.
Uscita dal contenitore dopo 24 ore, ho messo un velo di zucchero semolato sui due lati e fatto asciugare all'aria su una griglia, rigirando dopo 1 giorno è lasciato ancora all'aria - in terrazza all'ombra.
Quando mi è sembrata abbastanza asciutta ho tagliato e rigirato nello zucchero semolato.


Aggiungo il video di Massari

silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10998
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda Luciana_D » 5 ott 2017, 7:26

Adoro le gelatine ^fleurs^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11581
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda Luciana_D » 5 ott 2017, 7:34

pesche di pasta bianca 1000 g
zucchero 950 g
pectina 15 g
zucchero 50 g
acqua 100 g
acido citrico in soluzione 4 g

In una pentola portare a bollore dell’acqua, scottarvi le pesche mature private del nocciolo.
Mescolarle con lo zucchero in una bacinella e riporre il composto in frigorifero.
Dopo tre ore, mescolare e cuocere in un tegame antiaderente fino alla prima ebollizione.
Mescolare la seconda parte di zucchero con la pectina a secco e versarvi l’acqua, quindi mescolare con un minipimer e aggiungere al composto in ebollizione.
Verso la fine della cottura unire la soluzione di pectina e completare la cottura a 68°Bx, quindi incorporare la soluzione di acido citrico.
Disporre la confettura negli appositi riquadri di acciaio. Lasciare riposare per 12 ore in una stufa a 30°C senza umidità, poi tagliare alla chitarra dei parallelepipedi e passarli nello zucchero semolato non troppo fine.
Il confezionamento dipende dalla fantasia di ciascuno: scatola sigillata o altro.

Da Italian Gourmet
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11581
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda anavlis » 13 ott 2017, 19:27

Realizzata :hi la prima è stata consegnata ai miei amici vicini di casa e domani le porto ai colleghi con i quali abbiamo organizzato mangiatona in una casa in campagna.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10998
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda miao » 13 ott 2017, 21:40

^rodrigo^
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4487
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda TeresaV » 13 ott 2017, 23:04

Ti sono venute perfette, Silvana! :clap:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda Luciana_D » 14 ott 2017, 5:59

STUPENDISSIME !!! : Groupwave :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11581
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda anavlis » 14 ott 2017, 7:50

Assaggiata una piccolissima parte solo per vedere come erano venute : Sad :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10998
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda Clara » 14 ott 2017, 8:25

Bellissime le tue gelatine Silvana :clap:

Ma quanto zucchero però :confused:
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6915
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda Patriziaf » 14 ott 2017, 18:45

Ma che belle!
Quanto tempo di conservano?
Penso si possano fare anche con altra frutta, o no?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3000
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Persicata di Igino Massari

Messaggioda anavlis » 14 ott 2017, 19:13

Ma certo che si possono fare con qualsiasi frutta.
Non so quanto si conservano, ne metto un paio da parte e ti farò sapere :hi
La cotognata la conosco meglio e si conserva bene per mesi, basta metterle avvolte con carta oleata o carta forno e dentro una scatola.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10998
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee