Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricotta

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, anavlis, Donna, Patriziaf

Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricotta

Messaggioda Rossella » 3 ago 2007, 8:12

IMG_7389.jpg
foto di Rosanna


Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricotta salata Infornata
tagliate a metà , 2 kili di pomodoro datterino o ciliegino, (elemento indispensabile per questo piatto, quindi vi consiglio di assagiarlo quando lo comprate, dev'essere dolce)mettetelo in una grande zuppiera, condito con abbondantissimo basilico spezzato a mano, denti d'aglio schiacciati(la quantità la stabilite voi, dipende se lo amate o meno)io abbondo, olio evo.sale e pepe q.b.
Preparate 2 melanzane tagliatele a cubetti, preventivamente fatele spurgare, friggetele ben dorate(croccantine), 200 gr. di ricotta salata grattugiata grossa che aggiungerete al condimento solo per metà insieme a metà delle melanzane fritte, preparate questo condimento almeno 4 ore prima, ogni tanto girate questo condimento, aggiungendo altro olio evo(non siate avare)
Lessare la pasta molto al dente, versare direttamente dentro la zuppiera, aggiungete 100 gr. di mandorla spezzata tostata, il resto delle melanzane e la ricotta salata infornata.
serviite subito :wink:

potete sostituire alle melanzane la zucchina, che verrà fritta rigorosamente in olio evo, il quale verrà susseguentemente aggiunto al condimento

La ricotta salata Catanese non è altro che la ricotta tradizionale di pecora, che invece di essere consumata fresca, viene lasciata ad asciugare, salata in superficie e messa a stagionare per circa due o tre mesi in appositi locali areati., in questo modo la ricotta perde circa il 50% di acqua si asciuga ed assume quella pastosità che consente di essere grattugiata.
La utilizziamo nella classica Pasta alla Norma
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11255
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda mariafatima » 3 ago 2007, 9:40

Rossella, la cucina pugliese non contempla la mandorla nei piatti , eccetto naturalmente i dolci.Il palato quindi non è abituato a certi sapori. So bene che il gusto non si può spiegare, ma qual'è la funzione della mandorla in questo delizioso condimento?Maria
mariafatima
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda Rossella » 3 ago 2007, 10:18

mariafatima ha scritto:Rossella, la cucina pugliese non contempla la mandorla nei piatti , eccetto naturalmente i dolci.Il palato quindi non è abituato a certi sapori. So bene che il gusto non si può spiegare, ma qual'èla funzione della mandorla in questo delizioso condimento?Maria


Molto diffuso in tutta la Trinacria l'uso della mandorla e non solo nella paticceria.
A Trapani ad esempio è celebre la pasta col pesto trapanese a base di mandorle, lo stesso cuscusu di pesce ha un aggiunta di mandorla, si prepara un pesto solo a base di pinoli, o a base di pistacchi, nsomma, tutto quello che per il resto dell'Italia è legato esclusivamente alla pasticceria NON lo è per noi.
Il patrimonio enogastronomico siciliano è una storia ricca di eredità greche, arabe, normanne.
per capire meglio quello di cui ti parlo leggi QUI
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11255
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda miao » 19 ago 2016, 11:07

20160819_130832.jpg
20160819_130825.jpg
ricotta comprata :=:! vado ad eseguire!!!buonissimo Gaetano ha apprezzato molto!!! :-P o :p: grazie *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5695
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda cinzia cipri' » 13 ago 2017, 14:37

grazie Rossella. Pennette non ne avevo o meglio le avevo ma di una marca di basso costo e non mi sono fidata.
Allegati
20800143_10214096644879622_1360263152785708295_n.jpg
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5489
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda Clara » 13 ago 2017, 14:41

Piatto meraviglioso!
Grazie Cinzia, sei sempre super :D *smk*
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6997
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda anavlis » 30 ago 2017, 11:13

rosanna ha scritto:le ho fatte oggi con ricotta salata :-P o :p:

la ricotta infornata è sempre salata. Ha in più un sentore di affumicatura, è più morbida perché più fresca e meno stagionata, ed è meno salata all'esterno.

Ricotta infornata
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10177
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda rosanna » 12 lug 2018, 14:24

Rossella nei nostri pensieri, non si può entrare nel forum e non sentire la sua assenza/presenza



IMG_7343.jpg
il formaggio è di capra
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 3818
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda rosanna » 14 lug 2018, 12:38

scusate ma l'ho dovuta rifare come la farebbe Rossella , tutto più abbondante
Allegati
IMG_7389.jpg
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 3818
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda Gaudia » 14 lug 2018, 13:59

L’ho fatta oggi: è squisita :-P o :p:
Io ho usato i datterini che ho tagliato solo a metà e ho esagerato con basilico e ricotta salata
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 1783
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda miao » 18 lug 2018, 8:00

1531897242903-1220450612.jpg

ho quasi ultimato il condimento
a dopo per il resto..grazie rossella *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5695
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda miao » 25 lug 2018, 22:12

20180718_132400.jpg

domani la rifaccio per la nipotina : Love :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5695
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda anavlis » 18 set 2018, 9:34

buona!!! con le ultime melanzane di stagione.
Io, purtroppo niente melanzane fritte :sigh: p
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10177
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda Patriziaf » 17 ago 2020, 11:10

preparo oggi per domani,almeno quando torniamo dal lavoro ho già pronto, ho fritto lo " scarto " delle melanzane usate per fare le polpette ,sempre di melanzane .
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2422
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda TeresaV » 17 ago 2020, 12:44

Patrizia, benissimo : Thumbup : vedrai che bontà!
Ho scoperto la bontà di questo piatto la settimana scorsa, ci è piaciuto così tanto che ho in programma di rifarlo! Spero domani di riuscire a trovare dei pomodorini buoni.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2610
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda Patriziaf » 18 ago 2020, 17:56

TeresaV ha scritto:Patrizia, benissimo : Thumbup : vedrai che bontà!
Ho scoperto la bontà di questo piatto la settimana scorsa, ci è piaciuto così tanto che ho in programma di rifarlo! Spero domani di riuscire a trovare dei pomodorini buoni.

Stamattina alle h5,30 ho messo il contenitore nella borsa termica in casa , con il ghiacciolo all'interno :lol: per non mangiarla troppo fredda al nostro rientro .
: Thumbup :
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2422
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda miao » 29 apr 2023, 8:03

Porto su Da fare in settimana
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5695
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pennette con ciliegino melanzane fritte mandorla e ricot

Messaggioda miao » 26 giu 2024, 17:24

Per domani grazie Rossella : Love :
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5695
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Facebook e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee