Penne al salmone a modo mio!

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Penne al salmone a modo mio!

Messaggioda pepo88 » 1 dic 2008, 21:57

Pennette al Salmone a modo mio.



Ingredienti

Pennette o farfalle (l’importante è che siano abbastanza “porose” in modo da prendere bene il sugo)
Salmone affumicato di ottima qualità
Concentrato di pomodoro
Porro
Burro
Philadelphia balance ( confezione rosa)
Salsa di pomodorini datterini
Erba cipollina
Sale e pepe
Timo e un po’ di maggiorana rigorosamente fresche


Far rosolare il porro in una noce di burro non eccessivamente calda poiché il porro, contenendo più zuccheri rispetto alla cipolla, tende a bruciacchiarsi piu facilmente.

Tagliare il salmone a losanghe o a listarelle e farlo scaldare con il porro, aggiungere il cointreau e fiammeggiare per fare evaporare l’alcol. ( non molto poiche il salmone non deve assolutamente cuocere)

Creare una crema omogenea con un cucchiaio di Philadelphia e un goccio di latte, concentrato di pomodoro, regolare di sale e pepe ed inserire gli aromi.

Mettere il tutto nella pentola dove c’è il salmone e lasciare restringere per qualche minuto.

Scolare la pasta molto al dente ed inserirla nella pentola col salmone amgari con un po di acqua di cottura per creare una migliore amalgama.
Allegati
resized_18-10-08_1329.jpg
resized_18-10-08_1329.jpg (2.39 KiB) Osservato 179 volte
pepo88
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 nov 2008, 22:15

Re: Penne al salmone a modo mio!

Messaggioda cinzia cipri' » 1 dic 2008, 22:33

potrebbe essere interessante ^_^
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Penne al salmone a modo mio!

Messaggioda Donna » 2 dic 2008, 9:52

Pepo, invece per i miei gusti sinceramente metti troppi ingredienti e per di piu' che aumentano la grassezza del salmone.... :oops:
Quando faccio la pasta al salmone (forse una volta ogni anno o anno e mezzo) prefersico "rompere" il grasso con qualche agrume.....
comunque ti mando un bacione :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee