Patè (tapenade)di pomodori secchi

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda Sandra » 5 apr 2017, 22:02

Sono contenta Cinzia :D
Patrizia se sono acetosi si altrimenti no
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda Sandra » 5 apr 2017, 22:28

anavlis ha scritto:
Patriziaf ha scritto:Si può fare anche con quelli sott'olio?
Ora ho quelli, lo farei per crostini per pranzo di Pasqua.


Certo! Peraltro la ricetta prevede l'olio.

Olio extra vergine d'oliva buono , ovvio :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda Patriziaf » 6 apr 2017, 8:22

cinzia cipri' ha scritto:ma lo sai che ormai non posso più non farla perché la chiedono tutti i clienti?

Come la presenti , a cosa la abbinano?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2635
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda Patriziaf » 6 apr 2017, 8:24

Sandra ha scritto:Sono contenta Cinzia :D
Patrizia se sono acetosi si altrimenti no

Non lo so.devo leggere sull'etichetta :result^
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2635
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda Sandra » 6 apr 2017, 13:31

Patriziaf ha scritto:
Sandra ha scritto:Sono contenta Cinzia :D
Patrizia se sono acetosi si altrimenti no

Non lo so.devo leggere sull'etichetta :result^

Li hai fatti tu ? Perché oltre all'aceto buono , anche l'olio d'oliva e importante . Se leggi oltre a servirlo come crostini all'aperitivo o merenda salata con salumi ecc , si può usare per condire la pasta come faresti con il pesto
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda miao » 6 apr 2017, 22:37

ottima idea : Thumbup : grazie , *smk* ne ho sott olio in barattolo che vogliono essere consumati i pomodori secchi che feci rinvenire in acqua e aceto e asciugati che poi misi sott olio divenendo meno salati e piu morbidi di quelli che facevo prima consiglio del cuoco calabrese : Chef : <hay
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda anavlis » 7 apr 2017, 7:49

miao ha scritto:ottima idea : Thumbup : grazie , *smk* ne ho sott olio in barattolo che vogliono essere consumati i pomodori secchi che feci rinvenire in acqua e aceto e asciugati che poi misi sott olio divenendo meno salati e piu morbidi di quelli che facevo prima consiglio del cuoco calabrese : Chef : <hay



Conviene sempre idratarli con acqua e se troppo salati si cambia l'acqua. L'aceto è per dare gusto ma dipende dall'uso a cui sono destinati.
Io preferisco lasciarli secchi e idrato quando mi servono e li condisco al momento. Li uso molto anche per i minestroni e in quel caso non idrato, si ammorbidiscono con il brodo di cottura. Li salto in padella da secchi, tagliati a striscioline, e li uso come si fa per i peperoni cruschi. Il pomodoro secco ha diversi modi di utilizzo.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda miao » 7 apr 2017, 12:03

anavlis ha scritto:
miao ha scritto:ottima idea : Thumbup : grazie , *smk* ne ho sott olio in barattolo che vogliono essere consumati i pomodori secchi che feci rinvenire in acqua e aceto e asciugati che poi misi sott olio divenendo meno salati e piu morbidi di quelli che facevo prima consiglio del cuoco calabrese : Chef : <hay



Conviene sempre idratarli con acqua e se troppo salati si cambia l'acqua. L'aceto è per dare gusto ma dipende dall'uso a cui sono destinati.
Io preferisco lasciarli secchi e idrato quando mi servono e li condisco al momento. Li uso molto anche per i minestroni e in quel caso non idrato, si ammorbidiscono con il brodo di cottura. Li salto in padella da secchi, tagliati a striscioline, e li uso come si fa per i peperoni cruschi. Il pomodoro secco ha diversi modi di utilizzo.
Nel mio caso che sono sott'olio devo idratarli comunque
:|? Silvana
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda anavlis » 7 apr 2017, 12:55

miao ha scritto:
anavlis ha scritto:
miao ha scritto:ottima idea : Thumbup : grazie , *smk* ne ho sott olio in barattolo che vogliono essere consumati i pomodori secchi che feci rinvenire in acqua e aceto e asciugati che poi misi sott olio divenendo meno salati e piu morbidi di quelli che facevo prima consiglio del cuoco calabrese : Chef : <hay



Conviene sempre idratarli con acqua e se troppo salati si cambia l'acqua. L'aceto è per dare gusto ma dipende dall'uso a cui sono destinati.
Io preferisco lasciarli secchi e idrato quando mi servono e li condisco al momento. Li uso molto anche per i minestroni e in quel caso non idrato, si ammorbidiscono con il brodo di cottura. Li salto in padella da secchi, tagliati a striscioline, e li uso come si fa per i peperoni cruschi. Il pomodoro secco ha diversi modi di utilizzo.
Nel mio caso che sono sott'olio devo idratarli comunque
:|? Silvana


Se sono sott'olio sono già stati idratati, infatti sono morbidi. Magari scoli l'olio, se è di semi, e usi un buon olio secondo la ricetta di Sandra/Mauro :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda Patriziaf » 7 apr 2017, 15:44

Sandra ha scritto:
Patriziaf ha scritto:
Sandra ha scritto:Sono contenta Cinzia :D
Patrizia se sono acetosi si altrimenti no

Non lo so.devo leggere sull'etichetta :result^

Li hai fatti tu ? Perché oltre all'aceto buono , anche l'olio d'oliva e importante . Se leggi oltre a servirlo come crostini all'aperitivo o merenda salata con salumi ecc , si può usare per condire la pasta come faresti con il pesto
No
Li feci una volta, ma non potendo metterli fuori al mattino perchè non ero in casa, i tempi si allungavano per seccarli .
Questi sono comprati.
Grazie Sandra
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2635
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda Sandra » 7 apr 2017, 16:46

Scusate se rompo mi troverete pignola ma questa è una ricetta che mi ricorda Mauro e l'accuratezza che metteva nella preparazione della tapenade e l'attenzione per le materie prime . Il segreto della ricetta banale e questo
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Patè (tapenade)di pomodori secchi

Messaggioda miao » 7 apr 2017, 18:05

: Thumbup : grazie *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Precedente

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee