° Pastiera napoletana

Ricette di pasticceria

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, anavlis

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda rosanna » 29 mar 2013, 23:52

mi pare che elisabetta da qualche parte l'abbia detto che il passaggio in frigo serve a non farla gonfiare : Thumbup :
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda Etta » 30 mar 2013, 15:56

Io le preparo molto prima,anche il giorno prima e poi le inforno...e' necessario per uniformare gli ingredienti e sicuramente per non far gonfiare l'impasto
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda misskelly » 30 mar 2013, 19:57

io ho notato che ad una temperatura più bassa 160 ^ non si gonfiano, anche io le lascio in frigo ma si gonfiano lo stesso....penso che sia la temperatura da rettificare... :roll:
Immagine ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda rosanna » 2 apr 2013, 21:54

penso che si gonfino comunque per la presenza di molte uova e magari di poco grano in rapporto . Le mie pastiere si gonfiano, ma non si sgonfiano tanto , il grano è tanto e il ripieno è alquanto pesante e non tanto liquido, fra ricotta crema pasticcera e grano...
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda Rossella » 14 mar 2014, 5:14

E' tempo anche di pastiere, porto su <^UP^>
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda CETTY » 14 mar 2014, 15:06

Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii : Yahooo :
CETTY
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda misskelly » 14 mar 2014, 17:02

Io ho iniziato oggi...su richiesta!!!!! : Chef : Nella frolla ho messo un pò di farina di nocciole.

Immagine

Una è già in forno. Ne sono uscite anche 2 monoporzione...a cupola, non avendo gli stampimi da crostatina. :lol:



PASTA FROLLA

500 gr farina
180 gr zucchero
3 uova intere
200 gr burro morbido
buccia grattugiata di 1 arancia

CREMA DI RICOTTA

800 gr ricotta asciutta (non appena fatta)
500 gr zucchero
7 uova intere e 3 tuorli
vanillina
100 gr di frutta candita a dadini
il succo dell'arancia (di cui sopra)
1 barattolo di grano (preparato con una noce di burro e 300 dl di latte)

Il procedimento lo conoscete.....no?....
Non uso mettere crema pasticcera......è già ricca così.....

La faccio stare 2 giorni prima di gustarla....... : Chef :
[/color][/b][/quote]

Rosanna su questo post a pag 11.
Immagine ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda anavlis » 14 mar 2014, 21:41

che belle che sono!!!! brava Giovanna :clap: :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10921
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda rosanna » 12 apr 2014, 9:16

grano secco messo a spegnare...cominciamo , stavolta poche
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda susyvil » 12 apr 2014, 20:50

Io incomincerò giovedì santo e la ricetta di Elisabetta non la cambio più!!! : Thumbup :
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 3116
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda Gaudia » 12 apr 2014, 22:53

Anch'io comincerò giovedì; ne avrò 5 da fare e la ricetta di Elisabetta non la cambierò mai!!!!!!!
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2361
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda Luciana_D » 13 apr 2014, 6:03

Anche io voglio provarci : Groupwave :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda


Io condivido anche gli spatasci ,e tu ??? :D
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 12927
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e un castello romano,il mio :)

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda Rossella » 13 apr 2014, 6:49

Luciana_D ha scritto:Anche io voglio provarci : Groupwave :

Evvaiiiiiiiiiiiiiiii :=:! :=:!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda imercola » 14 apr 2014, 17:32

Ecco la mia. Ho iniziato a farla per la prima volta quando mi trasferii in Texas nel 2000, perche' non avrei potuto festegiare Pasqua senza. La ricetta e' - ridotta di proporzioni - quella di mia madre, l'unica che mi e' sempre piaciuta, che poi ho scoperto e' come quella di Elisabetta. Evidentemente e' tipica della costiera sorrentina l'uso della crema pasticciera all'interno.
La foto e' di qualche anno fa, quest'anno niente, eprche' non ho trovato il grano!!!! : Frown : : Frown : : Frown :
Di solito preparo il grano cotto e la pasta frolla il mercoledi'. Il giovedi' finisco il ripieno, preparo le pastiere ed inforno. E poi l'assaggio o il sabato sera al ritorno dalla Messa o la domenica di Pasqua, cosi' avevano il tempo di riposarsi!!!

Immagine
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 980
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda Rossella » 14 apr 2014, 17:35

Perfetta Irma, ma quanto è :-P o :p: :-P o :p: buona :clap: :clap:
Vorrei farne anch'io qualcuna, faccio un mix tra quella di Rosanna e quella di Elisabetta, ossia, frolla di Rosanna ( ha lo strutto meravigliosa) e il ripieno di Elisabetta!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda TeresaV » 17 apr 2014, 6:00

Ecco le mie pastiere .... solo due delle sei che ho regalato!
Non aggiungo altro perché la ricetta di famiglia prevede la" frolla con lo strutto alla Rosanna" ed il "ripieno alla Elisabetta" con crema pasticcera.

Una sola differenza: noi cuociamo la quantità di grano di Elisabetta in molto più latte, così da ottenere una vera e propria crema dopo qualche ora di cottura. Procedo così: 1 litro di latte, qualche cucchaiata di burro e di zucchero, 1 pizzico di sale e 1 pizzico di cannella (che quindi non va aggiunta successivamente). Fare raggiungere il bollore, abbassare la fiamma e cuocere dando una mescolata ogni tanto. Durante l'ultima mezz'ora di cottura, sorvegilare e girare spesso perché la crema tende ad attaccare.
Nonna faceva così, noi continuiamo a farlo, qualcuno dice che oggi il grano è già cotto e non è necessario ma la texture del dolce ne guadagna .... e poi le tradizioni di famiglia sono bellissime! :D :D

Immagine Immagine
Avatar utente
TeresaV
MODERATORE
 
Messaggi: 1753
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Washington D.C.

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda Rossella » 17 apr 2014, 6:07

Nonna faceva così, noi continuiamo a farlo, qualcuno dice che oggi il grano è già cotto e non è necessario ma la texture del dolce ne guadagna .... e poi le tradizioni di famiglia sono bellissime! :D :D

Non possono essere "toccate", questi passaggi della memoria sono fondamentali ^rodrigo^
Belle bele belle :clap: :clap: , anch'io sono per la frolla di Rosanna e il ripieno di Elisabetta, questa tua chicca sul grano mi piace molto!
Grazie *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda anavlis » 17 apr 2014, 12:22

ragazze che meraviglia di pastiere : WohoW : bravissime :clap: :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10921
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda rosanna » 17 apr 2014, 13:03

ieri sera ho cotto il grano secco , come faceva mio padre non quello in barattolo già pronto, poi crema pasticcera e crema di ricotta assemblate sono in frigo. ho rifatto la frolla che mi sembrava troppo morbida (troppa acqua aggiunta per renderla liscia e compatta) . Nel pomeriggio assemblo e poi inforno . Le strisce di carta forno di un cm e mezzo sono pronte : Thumbup :
Faccio tre pastiere e penso e spero di fermarmi così
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Pastiera napoletana

Messaggioda imercola » 17 apr 2014, 13:48

TeresaV ha scritto:Ecco le mie pastiere .... solo due delle sei che ho regalato!
Non aggiungo altro perché la ricetta di famiglia prevede la" frolla con lo strutto alla Rosanna" ed il "ripieno alla Elisabetta" con crema pasticcera.



idem!!!! E concordo ... le tradizioi sono bellissime!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 980
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee