Pasticciotti crema e amarene in costruzione.

Ricette di pasticceria

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, Patriziaf, anavlis, Donna

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda anavlis » 20 set 2016, 7:11

E brava Rossella! : Groupwave :

Non vorrei fare nascere nuovi dubbi a Rosanna per la ricerca della ricetta perfetta...ma dovrebbe andare nel Salento, patria del pasticciotto ^sch^
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11464
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda rosanna » 20 set 2016, 20:00

per ora va bene così :-P o :p: Silvana , il mio è amalfitano :D
c'è un negozio a Napoli (Martinucci) che vende il pasticciotto del salento ...surgelato ed è ottimo in vari gusti
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4695
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda rosanna » 27 set 2016, 21:43

Per completezza il passo passo.
Sono sempre nel freezer di casa, li trovo buonissimi . In effetti è un dolcetto molto semplice, ma come tutte le cose semplici ...
Dividendo l'impasto in palline diventa un lavoro ultraveloce . La crema fatta con farina di mais si era indurita, ho usato quindi le fruste e poi mi sono servita di sac a poche per riempire gli stampini.
Il forno caldissimo è fondamentale ed il tempo di cottura 13-15 min finché non si colora . Nel mio forno che riscalda alquanto 13 minuti sono sufficienti. La crema pasticcera non deve cuocere altrimenti si gonfia e spacca la cupoletta

Io non capisco il motivo della segretezza...e proprio in questo caso poi.... . Nessuno in costiera amalfitana mi ha voluto sganciare la ricetta , del risultato ottenuto sono soddisfatta.


..questi li ho regalati oggi
Allegati
IMG_7223.JPG
impasto palline 30 gr per foderare gli stampini diam 6,5 cm. Per avere un disco perfetto, di spessore omogeneo, ho usato il ....batticarne. Nei vari video usano la mano per schiacciare :-)
IMG_7235.JPG
IMG_7236.JPG
IMG_7237.JPG
palline di 20 gr. o poco più per il disco superiore di copertura (diam. 6,5 cm). Ho spennellato con albume e poi attaccato le parti . Alla fine ho spennellato prima di infornare
IMG_7242.JPG
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4695
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda elisabetta » 7 nov 2016, 13:26

Perfetti!!A me si spaccano spesso,devo provare la tua ricetta..
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda Donna » 7 nov 2016, 13:31

Rosanna,
te ci hai una manuccia con lievitati e dolci *smk*
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda politiz29 » 22 apr 2017, 16:12

oggi ho battezzato le formine che mi ha portato un mio amico originario del Leccese.
Ho seguito fedelmente le istruzioni di Rosanna, l'unica differenza è stata nello formare dei salsicciotti invece che delle palline (viste le formine che ho) poi le ho schiacciate con l'aiuto di carta forno e un tagliere in legno.
Un paio li ho fatti solo con crema pasticcera, gli altri con amarena all'interno.
Come promemoria per la prossima volta devo solo ricordarmi di mettere la placca un po' più alta nel forno, perché la parte superiore era leggermente indietro di cottura rispetto al resto.
Domani l'assaggio |:P

ho aggiunto una foto che rende meglio il tuo risultato! :mrgreen:
Immagine
Allegati
pasticciotti.jpeg
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 671
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda rosanna » 22 apr 2017, 17:40

da bravo pugliese che sei ! saranno eccellenti

A Napoli c'è una pasticceria pugliese che ha prodotti stupendi, si chiama Martinucci . La conosci ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4695
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda politiz29 » 22 apr 2017, 18:55

no Rosanna, ho visitato in fretta e furia Napoli una sola volta nella mia vita con degli amici... lontano 1992 e quel giorno niente pasticcerie :mrgreen: si sperava almeno di mangiare una buona pizza, ma non conoscendo nessuno di noi il posto siamo capitati forse nell'unica pizzeria che forniva un pessimo prodotto |^.^|

per i pasticciotti... da bravo pugliese... essendo la prima volta in assoluto per me, mi considero abbastanza soddisfatto :clap:
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 671
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda anavlis » 22 apr 2017, 19:08

: Groupwave : : Groupwave :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11464
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda Donna » 24 apr 2017, 13:48

Tiziano, invece a me quel colore della frolla piace molto. : Thumbup :
Stasera o domani vi metto la mia cassata infornata e li´mi e´sfuggita un po´la cottura......
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3612
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda Gaudia » 24 apr 2017, 14:11

Rosanna sei perfetta :clap:
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2642
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda Clara » 24 apr 2017, 14:39

Tiziano :buongiorno: :clap:
E grazie per aver condiviso con noi :cin cin: :D
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7009
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda rosanna » 24 apr 2017, 14:40

come suggeritomi da Silvana devo farli con la semola rimacinata
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4695
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda politiz29 » 25 apr 2017, 10:06

Donna ha scritto:Tiziano, invece a me quel colore della frolla piace molto. : Thumbup :



...e te credo :wink: visto che stavano per creparsi, li ho tirati fuori dal forno, ho aspettato scendesse la cupola e poi gli ho dato il colpo di grazia con il grill, giusto qualche minuto, per farli colorare meglio. :ahaha:
ti assicuro che all'inizio nella parte alta erano proprio bianchi cadaverici
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 671
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda miao » 25 apr 2017, 12:40

Rosanna mi erano sfuggiti :shock: quale farina hai utilizzato, credo di avere le formine una volta le ho fatto , ma non vennero un gran che' ..ricetta presa su internet : Blink :
Bellissime!! : Thumbup :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 4228
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda rosanna » 9 ott 2018, 21:12

Teresa mi ha passato la ricetta di pasticciotti leccesi

Psta frolla
200 gr. strutto
215 gr. zucchero
2 uova medie
500 gr. farina debole
2 gr. ammoniaca
vaniglia estratto un cucchiaino piccolo
un pizzico di sale

Sbattere uova e zucchero , aggiungere strutto, ammoniaca ed amalgamare. Aggiungere la farina con il sale e lavorare senza riscaldare l'impasto . Fare un salsicciotto e riporlo in frigo avvolto in pellicola per 24 ore.

Ho un po' modificato la lavorazione.. con le fruste ho amalgamato uova e zucchero . Ho aggiunto lo strutto a pezzetti nella farina (con ammoniaca e sale) , Quindi ho versato uova/zucchero all'impasto e lavorato velocemente. Quindi ho riposto il rotolo in frigo per la notte.


Crema pasticcera
500 ml di latte
50 gr. di tuorli
70- gr, di amido di riso o mais
150 gr. di zucchero
vaniglia


Cottura in forno preriscaldato a 250° per 11 minuti (io per 13-15 minuti a 215° )
la prima infornata ho cotto a 215° la seconda a 250° per 11 minuti, sembrano un po' scure, all'assaggio invece mi sembrano migliori un po' croccanti : Thumbup :


.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4695
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda anavlis » 10 ott 2018, 8:04

prova una volta ad usarela farina di grano duro, un rimacinato al posto del grano tenero 00 . Da Roberto Murgia a Montersino stanno recuperando questa antica tradizione, migliora il sapore e la croccantezza.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11464
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda rosanna » 10 ott 2018, 9:01

Silvana , proverò sicuramente. La ricetta proposta da Teresa mi è piaciuta molto . C’e piu zucchero e ci sta benone e la cottura a 250 gradi per 11minuti è perfetta (sempre controllando,
dipende dal forno)
Allegati
5B53F4D9-799F-4526-8304-A90A14CD24FA.jpeg
47C3FF0B-D8B1-4D6D-90A5-B08174D7744E.jpeg
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4695
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda TeresaV » 10 ott 2018, 10:44

Che belli, Rosanna :clap: :clap:
Li ho mangiati domenica ed erano squisiti, la frolla croccante e friabile al tempo stesso!
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Pasticciotti crema e amarene

Messaggioda anavlis » 10 ott 2018, 11:22

vedo adesso le foto! :-::! bravissima come sempre. prepari le colazioni per il b&b? impazziranno di piacere i tuoi ospiti :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11464
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee