° Pasta al fuoco eoliana

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Pasta al fuoco eoliana

Messaggioda Rossella » 31 mag 2007, 9:06

Immagine

Pasta al fuoco eoliana

Pasta al fuoco eoliana.jpg
Pasta al fuoco eoliana.jpg (12.27 KiB) Osservato 815 volte



Ricetta Pasta al fuoco eoliana

pomodorini tipo ciliegino o pennulo
3 denti d'aglio
una manciata di capperi di salina
una manciata di pinoli
circa 6 filetti di acciuga
peperoncino
foglie di basilico fresco
ricotta infornata Messinese
tortiglioni o spaghetti

Procedimento

Eliminare la buccia ai pomodorini dopo averli sbollentai per qualche minuto.
In una larga padella mettere olio evo, rosolare i denti d'aglio, aggiungere i pinoli le acciughe, i capperi dissalati e i pomodorini a filetti, spadellare velocemente aggiustando di sale e peperoncino. condire con tanto basilico ripassando la pasta al dente in padella, servire con abbondante ricotta salata messinese.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: pasta al fuoco eoliana

Messaggioda Danidanidani » 31 mag 2007, 9:18

Rossella ha scritto:

Immagine



Mammamia Rossella, tu me fai morì.....che buonissima, stupenda, slurposissima.......
LA DEVO FARE! Naturalmente ho un piccolo problema:la ricotta infornata non ce l'ho :cry: :cry: .Ci sono possibili alternative? Avevo pensato anche di farla da me la ricotta infornata, come faceva mia suocera (messinese):la forma di ricotta va cosparsa di sale e poi messa in forno a basso calore per molte ore, finchè non diventa di colore dorato-scuro...che dici, se po' fa'??? Beso *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: pasta al fuoco eoliana

Messaggioda Rossella » 31 mag 2007, 9:21

Danidanidani ha scritto:Mammamia Rossella, tu me fai morì.....che buonissima, stupenda, slurposissima.......
LA DEVO FARE! Naturalmente ho un piccolo problema:la ricotta infornata non ce l'ho :cry: :cry: .Ci sono possibili alternative? Avevo pensato anche di farla da me la ricotta infornata, come faceva mia suocera (messinese):la forma di ricotta va cosparsa di sale e poi messa in forno a basso calore per molte ore, finché non diventa di colore dorato-scuro...che dici, se po' fa'??? Beso *smk*

Se la faceva tua suocera potresti provarci anche tu :D aspettiamo resoconto però :wink:
grazie gioia *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: pasta al fuoco eoliana

Messaggioda Danidanidani » 31 mag 2007, 9:25

Rossella ha scritto:
Danidanidani ha scritto:Mammamia Rossella, tu me fai morì.....che buonissima, stupenda, slurposissima.......
LA DEVO FARE! Naturalmente ho un piccolo problema:la ricotta infornata non ce l'ho :cry: :cry: .Ci sono possibili alternative? Avevo pensato anche di farla da me la ricotta infornata, come faceva mia suocera (messinese):la forma di ricotta va cosparsa di sale e poi messa in forno a basso calore per molte ore, finché non diventa di colore dorato-scuro...che dici, se po' fa'??? Beso *smk*

Se la faceva tua suocera potresti provarci anche tu :D aspettiamo resoconto però :wink:
grazie gioia *smk*



Io l'ho già fatta in passato, magari per "salvare" un pezzo di ricotta avanzata che sarebbe andata a male...viene bene, ma certo non stagionata come vedo la tua.Comunque lo faccio e metto foto.Grazie :D :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: pasta al fuoco eoliana

Messaggioda bollicina » 2 giu 2007, 19:21

Danidanidani ha scritto: Avevo pensato anche di farla da me la ricotta infornata, come faceva mia suocera (messinese):la forma di ricotta va cosparsa di sale e poi messa in forno a basso calore per molte ore, finché non diventa di colore dorato-scuro


Dani volevo sapere a che temperatura la inforni. Per basso calore intendi sui 100° o è troppo? Siccome la ricotta fresca già dopo una trentina di ore non mi piace anche se non scade, questa cosa mi può tornare molto utile e magari posso fare anche questi maccheroni molto invitanti. Grazie :D
bollicina
 

Re: pasta al fuoco eoliana

Messaggioda Danidanidani » 3 giu 2007, 0:19

bollicina ha scritto:
Danidanidani ha scritto: Avevo pensato anche di farla da me la ricotta infornata, come faceva mia suocera (messinese):la forma di ricotta va cosparsa di sale e poi messa in forno a basso calore per molte ore, finché non diventa di colore dorato-scuro


Dani volevo sapere a che temperatura la inforni. Per basso calore intendi sui 100° o è troppo? Siccome la ricotta fresca già dopo una trentina di ore non mi piace anche se non scade, questa cosa mi può tornare molto utile e magari posso fare anche questi maccheroni molto invitanti. Grazie :D


100° va bene...poi alla fine, semmai, alzi un poco la temperatura per fare colorire.....
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Messaggioda anavlis » 3 giu 2007, 6:37

Quant'è buona! :-P<^ Potrei farla oggi, ma mi mancano i pomodorini. Se Federica ne ha a casa la preparo.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda Danidanidani » 15 giu 2007, 13:39

Eccola qua, squisitissima! Grazie Rossella e beso *smk* ...mio marito ringrazia *smk* *smk*


Immagine


Immagine
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Messaggioda Rossella » 15 giu 2007, 14:06

Danidanidani ha scritto:Eccola qua, squisitissima! Grazie Rossella e beso *smk* ...mio marito ringrazia *smk* *smk*



uè...non vi fate mancare proprio nulla :shock: riconosco il cappero eoliano :D
sono io che ringrazio voi :-)))
p.s.
per la ricotta salata....Melius abundare quam deficere :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda amarisca » 15 giu 2007, 17:13

Mamma mia! La ricotta non ce l'ho ma proverà il metodo di Dani.
Ti farò sapere!
" La vera autenticità non sta nell'essere come si è, ma nel riuscire a somigliare il più possibile al sogno che si ha di se stessi"
Huma Rojo (Marisa Peredes)
"Tutto su mia madre" di Pedro Almodovar
amarisca
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:44
Località: orta nova

Messaggioda Frabattista » 25 giu 2007, 12:20

A furia di leggere di capperi sotto sale di qui e capperi sotto sale di là mi sono data una mossa e ho incominciato a cercarli! In effetti qualche cosa di buono ho trovato: sono quelli di Pantelleria. A differenza di quelli provati in precedenza e presi dallo scaffale senza troppa attenzione, questi si dissalano bene e il profumo all'apertura del tappo è forte. Ho seguito il consiglio di Dani per i tempi di risciacquo (almeno 4-5 ore): alla fine i capperini non hanno perso il sapore ma non erano più mordaci!!! Ecco allorea le trofie di Francesca al fuoco Eoliano!
... certo con capperi di Pantelleria :roll:
Per quanto riguarda la ricotta ho avuto maggiori difficoltà: alla bottega del formaggio mio marito ha trovato una ricotta molto compatta e non siciliana: non avendo riferimenti posso solo dire che era a mio avvisodi buona qualità ma .... :|?

Immagine
ecco alla fine il piatto!!!
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda Rossella » 25 giu 2007, 12:29

frabattista ha scritto:Per quanto riguarda la ricotta ho avuto maggiori difficoltà: alla bottega del formaggio mio marito ha trovato una ricotta molto compatta e non siciliana: non avendo riferimenti posso solo dire che era a mio avvisodi buona qualità ma .... :|?

Immagine
ecco alla fine il piatto!!!

Fra sei stupenda..non ti ferma nulla...dico che sei da premiare, :D questa è la ricotta infornata messinese di cui parliamo.
Prova a darci un'occhiata :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda benedetta lugli » 25 giu 2007, 14:57

Ross sei tremenda... :clap: ho deciso che d'ora in poi mi connetto al forum solo se ho un bavaglino, mi vengono delle montate di saliva a guardare le tue foto, che neppure quando allattavo i miei figli!
Per me non c'è niente di più buono dei primi tipo questo, veloci veloci, freschi e profumati :-P o :p
GRAZIEEEEE
Cucino per amore
Avatar utente
benedetta lugli
 
Messaggi: 403
Iscritto il: 27 nov 2006, 21:34
Località: firenze

Messaggioda Sandra » 29 giu 2007, 23:47

Ecco fatto!!!Tuffatevi!!Una forchettata direttamente dalla padella!!! :lol: :lol: :lol:


Immagine


Pero' non ce ne è piu' finita io e Chantal questa sera!!! :lol: :lol:

Fatta con i miei pomodori confits in mancanza di pomodorini datterini seri da questa parti :lol: :lol:

Fantastica e rapida!!

Grazie Rossella!!

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee