pasta fredda speck e legumi (GPF)

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

pasta fredda speck e legumi (GPF)

Messaggioda lola » 28 lug 2007, 15:14

Sono un po' in ritardo con il mio contributo. Con queste dosi mi vengono tre porzioni abbon danti.

PASTA FREDDA SPECK E LEGUMI

250 g. mezze penne
2 patate lesse
1 sc. piccola fagioli borlotti
½ scatola picc. mais
80 g. speck
fontina
cipolla rossa
olio
pepe
sale

Scolare i fagioli e il mais e porli in una insalatiera.
Aggiungere le patate a cubetti, la fontina a cubetti (o altro formaggio), lo speck a striscioline, la cipolla affettata sottilmente (io uso la mandolina).
Condire con olio extravergine, pepe, sale e lasciare insaporire in frigo.
Cuocere la pasta e farla raffreddare.
Aggiungerla agli altri ingredienti e riporre in frigo.
Toglierla qualche minuto prima di servire.
lola
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 31 dic 2006, 15:57
Località: Lago d'Iseo Bg

Messaggioda Typone » 28 lug 2007, 16:12

Grazie Lola !

T.
Typone
 


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee