(GR) Pasta fredda con pomodorini e mozzarella

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

(GR) Pasta fredda con pomodorini e mozzarella

Messaggioda federica » 28 giu 2007, 11:26

Cavolo, non sapevo di questa giornata. L'unica cosa che su due piedi mi viene in mente è la pasta NORMALISSIMA che ho preparato per cena ieri sera.

Per due persone:
160 gr di pasta (io ho usato le farfalle)
un po' di pomodorini (la quantità è a piacere)
una mozzarella fiordilatte

Ho lavato accuratamente i pomodorini con l'amuchina (ah, benedetta toxoplasmosi, ti avessi fatto, avrei lavato molto più velocemente!) per 15 minuti. Intanto ho scolato e tagliato a cubettini la mozzarella. Dopo di ché ho tagliato a striscioline del basilico fresco.
Ho messo ina ciottola mozzarella e basilico, bagnati con un po' di olio, così che cominciassero ad insaporirsi.

Passati 15 minuti ho sciacquato i pomodorini (non basta lavarli e lasciarli a mollo, poi li devi pure rilavare!!!!!) e li ho tagliati in quarti e li ho uniti alla mozzarella.

Nel frattempo ho cotto la pasta e scolata un minutino indietro di cottura. L'ho fatta freddare e asciugare.

Ho unito tutti gli ingredienti (mi vien da ridere e dire così!) in una insalatiere, condito ancora con un po' di olio e fatta raffreddare il giusto in frigorifero.

Dopiché ce la siamo MAGNATA!

CIAO FEDE
federica

Matteo è nato il 2 dicembre 2007
Lisa è nata l'8 ottobre 2009
Avatar utente
federica
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 27 nov 2006, 11:24
Località: Lodi

Messaggioda Typone » 28 giu 2007, 11:46

Grazie Federica, le ricette semplici fanno molto comodo a tante persone sai...

:wink:

T.
Typone
 

Messaggioda ila » 28 giu 2007, 13:22

E a noi la ricetta '' normalissima '' ci piace tantissimo...grazie federica preso nota :wink:
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee