pasta cozze e patate al forno

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

pasta cozze e patate al forno

Messaggioda scented » 4 ott 2007, 14:44

salve, vi propongo questo piatto ottimo, non l'ho trovato in giro, spero di non replicare una ricetta già esistente...o sennò vi dico come la faccio io!!
E' un primo sostanzioso che può fare anche da piatto unico: pasta al forno con patate e cozze...

Ingredienti per 4:
1 Kg di cozze sgusciate (mi raccomando salvate l'acqua che ne esce, è quella che dà sapore!)
400 gr di pasta tipo gnocchetti sardi o tubettini di media grandezza
3/4 patate medie
pomodorini
aglio
olio
sedano
prezzemolo
pepe
cipolla


In una pentola preparate un brodo vegetale in cui metterete sedano, cipolla, qualche pomodoro, olio, e le patate a cubetti. Lasciatene una da parte...dovrete farla a rondelle sottili con cui cospargere la pasta prima d'infornarla!
In una padella soffriggere leggermente uno spicchio d'aglio "vestito" e uno sbucciato, i pomodorini (meglio pachino o ciliegin) e poi unitevi le cozze sgusciate col loro sughetto, il pepe e il prezzemolo. Il sale non è necessario.
Lasciatene qualche cozza da parte.
Una volta pronto il brodo, cuocete la pasta con le cozze messe da parte in precedenza, ma spegnete il fuoco quando la pasta è molto al dente: la cottura terminerà nel forno!
Quindi, spento il fuoco alla pasta, unitevi le cozze cotte nella padellina con i pomodori e mescolate, aggiungete (sì, anche se nn tutti sono d'accordo, questo è l'ingrediente che fa la differenza!) formaggio grattugiato (io ci metto quello stagionato di mucca siciliano, il caciocavallo..) poi scodellate il tutto in una capiente teglia da forno.
Adagiate le rondelle di patate sottilmente tagliate sulla pasta, un goccio d'olio e infornate a 180 gradi finchè non vedrete le patate rosolarsi.
Quando farete le porzioni vedrete che si sarà formata una specie di cremina....

Buon appetito!!!!!!!!!
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda imercola » 4 ott 2007, 15:01

conoscevo al pasta e fagioli con le cozze, ma questa proprio no!!! GRazie mille!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda Rossella » 4 ott 2007, 15:14

Che origine ha questo piatto, Abruzzese?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda scented » 4 ott 2007, 15:37

che io sappia l'usanza di cucinare le cozze con le patate e il formaggio è pugliese (tubettini con le cozze, riso patate e cozze), anche in campania qualcuno lo fa però....
ciao
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda Dida » 4 ott 2007, 15:52

Meravigliosa!!! Grazie, la farò, ho già l'acquolina in bocca.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Messaggioda scented » 4 ott 2007, 16:00

ok!! fammi sapere se ti piace!!!!!!
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda hadassa » 4 ott 2007, 17:24

si, in puglia si fa riso patate e cozze, e si chiama "tiella".
Fratelli umani, lasciate che vi racconti com'è andata. J Littel
hadassa
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 8 dic 2006, 9:29

Messaggioda Typone » 4 ott 2007, 17:25

Grazie Scented !

T.
Typone
 

Messaggioda Donna » 4 ott 2007, 18:10

Vero, bella! anche se sono scettica un po' sulla cottura della pasta (non cuoce troppo? si ammolla con tutto qul brodo?) e sul risultato delle cozze che si seccano. Ma ti dico, la provo!
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Messaggioda cilantro » 5 ott 2007, 8:34

La tiella mi ha sempre intimidito :shock: .
Penso che pero' provero' questa, perche' gia faccio pasta e patate al forno.
Che tipo di formaggio bisogna usare?
Cilantro
cilantro
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 8 apr 2007, 16:12
Località: Napoli

Messaggioda scented » 5 ott 2007, 10:03

beh, la pasta la devi infornare quand'è ancora molto al dente, considerando che il brodo non deve essere eccessivamente abbondante... e le cozze non si seccano, anzi..il tutto forma una cremina deliziosa..ma le cozze restano integre, del resto nella padella cuociono in pochi minuti.
Per il formaggio, beh, io uso il caciocavallo siciliano grattugiato, ci vuole un formaggio dal sapore abbastanza deciso (ma non coprente) , quindi direi che grana e parmigiano sono da evitare..non so, un formaggio di mucca stagionato....
<hay
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Messaggioda biarob » 5 ott 2007, 11:15

Grazie Scented , questa ricetta mi incurisisce! :D
roberta
Avatar utente
biarob
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 27 nov 2006, 8:07
Località: scanzorosciate (bg)


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee