pasta all'uovo: Strichet (Tr)

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

pasta all'uovo: Strichet (Tr)

Messaggioda luvi » 25 set 2007, 11:49

:D
stamattina ho fatto un po' di pasta fatta in casa
4 uova
400 gr farina 0
10 gr semola
necessario un tagliere di legno e una rotellina o speronella per tagliare la pasta a zig zag

PROCEDIMENTO

Ho impastato e aggiunto di mia iniziativa la semola anche se in casa mia si impastava con solo farina perchè rende la sfoglia più soda in cottura e più veloce la sua asciugatura.

Ho tirato diverse sfoglie ( fino al buchino più fine e l'ultimo l'ho passato 2 volte) con la macchinetta IMPERIA , mantenendo l'impasto principale sotto una ciotola di plastica rovesciata perchè non si indurisse col passare del tempo.

Penso che ogni casa abbia le sue dimensioni per gli STRICHET ma io faccio così:
ogni sfoglia è divisa prima per il verso lungo in 4 strisce lunghe , poi per il lato corto in tante striscioline di circa 1 cm di larghezza...bisogna ricordare che la pasta all'uovo cresce in cottura.
:D


Ricordatevi che è più facile usare la ruotina dentata trascinandola verso di voi

Una volta pizzicati tutti i pezzetti e trasformati in FARFALLINE le dispongo su vassoi di carta infarinati, li facci asciugare poi insacchetto e metto in freezer.

Dopo le foto
Ultima modifica di luvi il 25 set 2007, 17:25, modificato 2 volte in totale.
luvi
 

Messaggioda Sandra » 25 set 2007, 12:07

E se li volete fare verdi eccoli QUI :D

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda luvi » 25 set 2007, 12:46

Immagine
la soglia appena tagliata con la rotellina dentata

Immagine
da vicino

Immagine
l'intera produzione

DOMANDA: come fate voi a calcolare il peso a porzione di pasta all'uovo?
io vado sempre a occhio:
1 uovo in due ( se poco mangioni)
2 uova per 3 persone (se di bocca buona)

ah, verranno conditi con un sugo in bianco.. speck e funghi appena salatati.
luvi
 

Messaggioda Sandra » 25 set 2007, 12:58

Anch'io Luvi, sono circa 80 /100 gr a testa di pasta fresca.00 gr é gia' un buon piatto a mio parere!!

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda luvi » 25 set 2007, 14:52

:D li ho pesati prima di metterli via in FREEZER in un sacchetto di nylon chiuso ermeticamente (la cena di domani è stata disdetta)

4 uova = 547 gr di pasta,
quindi per il mio calcolo :
6 persone con 90 gr a testa
con 1 uovo quindi se ne fanno circa 136 gr

confermato quindi che con un uovo di pasta si ottengono 2 porzioni non abbondati di circa 70 gr a testa

:D
Ultima modifica di luvi il 25 set 2007, 21:19, modificato 1 volta in totale.
luvi
 

Messaggioda Sandra » 25 set 2007, 16:03

Si Luvi!!Circa 140/150 dipende dalla grossezza delle uova :) E' una porzione modestina comunque per grossi appetiti :)

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Frabattista » 25 set 2007, 19:59

Di pasta ne preparo un bel po' alla volta e se possibile almeno per 2 volte... comunque mi pare corretto 2 uova per tre persone, ma un ragazzo a 18 anni se ne fa fuori 1 uovo da solo senza problemi !!!!!!!!!!!! e se ho 8 ospiti non meno di 6 uova... (La pasta fresca ci piace anche riscaldata se ne avnza un po')...
A volte se ho preparato troppe tagliatelle ne faccio asciugare una parte ed entro un paio di giorni le consumo sbriciolate grossolanamente mentre le getto in un brodo di verdure!
.... ma tornando a quei bei strichèt: Luvi come li condisci????? :-P<^
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 954
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda Sandra » 25 set 2007, 20:47

Ricordatevi che si congelano anche!!!
Gia' fatto con tagliatelle, tajarin (QUESTI), strichetti, gramigna.L'importante é farli asciugare un po', poi metterli in pentola ancora congelati.Ho congelato senza problemi anche le tagliatelle di farina di castagne di Dida. :)

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda federica » 26 set 2007, 9:56

io ho congelato anche i ravioli. Li metto nel cassetto del freezer sopra un vassoio e quando sono belli freddi li metto nelle bustine da congelatore o in scatole. Anche io li butto in acqua o li cuocio al vapore da surgelati.

fede
federica

Matteo è nato il 2 dicembre 2007
Lisa è nata l'8 ottobre 2009
Avatar utente
federica
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 27 nov 2006, 11:24
Località: Lodi


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee