pasta all'olio per torte salate

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

pasta all'olio per torte salate

Messaggioda carlac » 9 ott 2007, 10:09

Oggi è la giornata delle richieste....!
Mi hanno chiesto la ricetta di una pasta all'olio per torte salate, ma quella che ho io è quella della Moroni con ben 80 gr. di olio e non è proprio leggera come intendeva la mamma della mia amica.
Ne avete una più equilibrata?
Grazie
Carla
Carla Camilli
carlac
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:10
Località: roma

Messaggioda Donna » 9 ott 2007, 10:46

Io ho una ababstanza calorica a cui si aggiunge anche del vino bainco secco...molto friabile,
altrimenti utilizza quella delle scacce che ci ha dato Rossella, li' c'e' pochissimo olio!
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Messaggioda Lamù » 9 ott 2007, 11:12

io ho questa presa anni fa da non so quale forum :oops:
Ma tra 70 e 80 gr non c'è una gran differenza di calorie immagino.

PASTA ALL'OLIO
farina 350 g - olio d'oliva g 70 - acqua fredda 160 g - sale
Lavorate insieme tutti gli ingredienti, quindi ponete l'impasto in frigo per 30 minuti dopodichè potrete utilizzarlo per le vostre torte, spennellando la superficie con uovo battuto prima di infornare.
P.E. Simona
Avatar utente
Lamù
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 27 nov 2006, 7:48
Località: Bologna

pasta all'olio per torte salate

Messaggioda carlac » 9 ott 2007, 11:14

Grazie per l'indicazione della ricetta di Rossella. Le darò anche quella , ma lì c'è il lievito.Io credo che sarebbe meglio una pasta tipo...frolla all'olio.Puoi comunque darmi la tua ricetta, poi lascerò decidere a lei quale usare.
Grazie Carla
Carla Camilli
carlac
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:10
Località: roma

Messaggioda Typone » 9 ott 2007, 11:26

Prova la mia:

500g di farina 00
125g di margarina
60g di olio evo
90g di acqua (se necessario si puo' arrivare a 110g)
sale q.b.
Lasciare riposare un paio di ore al fresco.

T.
Typone
 

Re: pasta all'olio per torte salate

Messaggioda Donna » 9 ott 2007, 11:28

carlac ha scritto:Grazie per l'indicazione della ricetta di Rossella. Le darò anche quella , ma lì c'è il lievito.Io credo che sarebbe meglio una pasta tipo...frolla all'olio.Puoi comunque darmi la tua ricetta, poi lascerò decidere a lei quale usare.
Grazie Carla


Anche nella mia c'e' il lievito..ma non si fa lievitare.. :roll:
che strano, non mi sono mai chiesta a cosa servisse. Magari stasera la ricaccio e la riscrivo qui.
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Messaggioda lallinat » 9 ott 2007, 11:33

Elena, oggi ti fischieranno le orecchie, è la seconda volta che ti cito... Questa pasta secondo me è buonissima:

BRISEE AL VINO
300 gr di farina, 80 ml di olio di semi, 70 ml di vino bianco, sale. Impastare bene tutti gli i ingredienti per la pasta, avvolgerla nella pellicola dopo aver formato una palla e lasciarla riposare per mezz'ora.
La brisee' cosi' fatta viene bella croccante, da provare!

Elena Di Giovanni
Macerata
dai diamanti non nasce niente...

Immagine
Avatar utente
lallinat
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 26 nov 2006, 12:42
Località: roma

pasta all'olio per torte salate

Messaggioda carlac » 9 ott 2007, 11:50

Grazie a tutti, sto preparando un dossier!
Io faccio sempre così , le raccolgo tutte e poi studio...
Speriamo di non confonderle le idee.
Grazie
Carla
Carla Camilli
carlac
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:10
Località: roma

Messaggioda Mariella Ciurleo » 9 ott 2007, 13:16

Ciao Carla, che piacere salutarti!
Non so se può esserti utile, ma tempo fa Laura Ravaioli si GRChannel aveva dato questa ricetta di brisée che ho fatto diverse volte ed è semplice e buona.
PASTA BRISEE RAVAIOLI
300 g di farina
50 g di olio (o strutto)
150 g. circa d'acqua fredda
sale q.b.
Mettere nel mixer farina, olio e sale e mescolare facendo intridere bene la farina col grasso.
Aggiungere acqua fino a rendere l'impasto morbido ed elastico (potrebbe volerci poco più o poco meno acqua dei 150 g. previsti)
Mettere in frigo a riposare avvolgendo nella pellicola.

Un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

pasta all'olio per torte salate

Messaggioda carlac » 9 ott 2007, 14:06

Ciao Mariella, anche a me fa piacere risentirti e salutarti!
Grazie per la ricetta. Le darò anche questa.

Carla
Carla Camilli
carlac
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:10
Località: roma

Messaggioda Eledigi » 12 ott 2007, 21:52

Lallina, grazie mille, avrei impiegato due ore per ritrovare la ricetta scritta da qualche parte.
Questo impasto e' buono, secondo me, e non risulta affatto troppo grasso.
In fondo, se pensi che in una ricetta "media" di brisee' c'e' la meta' di materia grassa rispetto al peso della farina...
TY, provero' la tua perche' se viene da un maestro come te deve essere ottima.
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda Typone » 13 ott 2007, 12:04

Eledigi ha scritto:TY, provero' la tua perche' se viene da un maestro come te deve essere ottima.

In realtà viene dalla tradizione ebraica sefardita, ovvero da mia nonna e compagnia... :)

T.
Typone
 

Messaggioda Eledigi » 13 ott 2007, 13:34

Ma davvero? Margarina e olio evo insieme nella tradizione ebraica?
Interessantissimo.
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda Eledigi » 13 ott 2007, 13:39

Eledigi ha scritto:Ma davvero? Margarina e olio evo insieme nella tradizione ebraica?
Interessantissimo.


E dimenticavo di dirti che sei una fonte preziosissima di informazioni.
Se potessi, mi piazzerei per una settimana a casa tua e ti costringerei a parlare di cucine, tradizioni, universi gastronomici.
Non vengo, stai tranquillo, era solo una minaccia! :lol: :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda lallinat » 13 ott 2007, 18:54

lallinat ha scritto:Elena, oggi ti fischieranno le orecchie, è la seconda volta che ti cito... Questa pasta secondo me è buonissima:

BRISEE AL VINO
300 gr di farina, 80 ml di olio di semi, 70 ml di vino bianco, sale. Impastare bene tutti gli i ingredienti per la pasta, avvolgerla nella pellicola dopo aver formato una palla e lasciarla riposare per mezz'ora.
La brisee' cosi' fatta viene bella croccante, da provare!

Elena Di Giovanni
Macerata



Ho domenticato di aggiungere che io la faccio anche col nostro olio di oliva, somiglia molto all'impasto dei taralli pugliesi!
dai diamanti non nasce niente...

Immagine
Avatar utente
lallinat
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 26 nov 2006, 12:42
Località: roma


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee