° Parfait al caramello di nocciola concassè mele ed uvett °

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Parfait al caramello di nocciola concassè mele ed uvett °

Messaggioda rosanna » 15 ott 2007, 20:10

1.jpg
1.jpg (8.16 KiB) Osservato 165 volte
1.jpg
1.jpg (6.23 KiB) Osservato 166 volte



Parfait al caramello di nocciola, concasse’ di mele e uvetta al rhum

ricetta del maestro Frederic Bourse

Biscuit dacquoise alle nocciole:
setacciare insieme :
farina gr. 35
farina di nocciole gr. 105
zucchero gr. 120

a parte mescolare :
albume secco in polvere gr. 10
insieme a zucchero gr. 60
montare: albume fresco gr. 170
ed aggiungere rapidamente la miscela albume secco+ zucchero fino ad ottenere una consistenza liscia.
Incorporare con la spatola la miscela di polveri.
Stendere con sac a poche.
Cuocere in forno ventilato a 180-190° per 15-25 minuti (secondo l’altezza)
Tagliare dischi di biscuit di 6 cm di diametro.

Parfait glacè al pralinato di nocciola:

mescolare con la frusta :
pralinato di nocciola Valrhona gr. 280
aggiungendo poco alla volta:
panna tiepida gr. 100
ed un poco di limone grattugiato

Aggiungere: panna gr. 280
Fino ad ottenere una tessitura lucida ed elastica
Nel frattempo realizzare una meringa svizzera con:
albume fresco gr. 70
zucchero gr. 60
gelatina in fogli gr. 4
Scaldare a bagnomaria a 65° e montare fino a raffreddamento.

Montaggio del dessert:
Distribuire il parfait glacè negli stampi e chiudere con il disco di biscuit dacquoise e congelare

Salsa al pralinato di nocciola:

Incorporare : gelatina in fogli (ammollata) gr. 2
In : panna liquida tiepida a 35% gr. 125
Aggiungere poco alla volta la panna a:
pralinato alla nocciola Valrhona gr. 175
fino ad ottenere una tessitura liscia e brillante.
Aggiungere alla fine : latte intero gr. 125
Conservare al fresco a +3°

Concassè di mele ed uvetta
Pelare e tagliare a cubetti mele acidule gr. 175
aggiungere uvetta gr. 125
succo di mezzo limone
Saltare in padella con :
burro gr. 30
zucchero gr. 30
stecca di vaniglia n. 1

ed a fine cottura : rhum scuro gr. 15
conservare al fresco a 3°C

Sfoglia croccante al cacao:

Unire burro morbido gr. 50
zucchero a velo gr. 50
albume fresco gr. 50 ( poco alla volta)

poi farina setacciata gr. 40
cacao in polvere gr. 10

Mescolare senza montare.

Conservare in frigo a 3°C. per 30 minuti

Stendere sul silpat e cuocere in forno a 190°-200°
Conservare in luogo asciutto.

Salsa al cioccolato:
procedere come per una ganache
Far bollire: latte gr. 300
glucosio gr. 75
e versare su: copertura fondente al 64% gr. 260


E' un po' lungo da fare ma non difficile..oddio vedere è un'altra cosa, me ne rendo conto. E' talmente bello che ho voluto rendervene partecipi
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Parfait al caramello di nocciola, concassè di mele ed u

Messaggioda Rossella » 15 ott 2007, 20:21

rosanna ha scritto:
E' un po' lungo da fare ma non difficile..oddio vedere è un'altra cosa, me ne rendo conto. E' talmente bello che ho voluto rendervene partecipi


ti prego...continua...come avrei voluvto essere dei vostri :(
grazie *smk*
Ultima modifica di Rossella il 15 ott 2007, 20:23, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11367
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda rosanna » 15 ott 2007, 20:21

elisabetta ed io siamo state al corso del maestro F. Bourse, persona non molto cominicativa per cui abbiamo dovuto prestare particolare attenzione. Insomma sono distrutta !! Domani a fine corso vi diremo
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Messaggioda elisabetta » 15 ott 2007, 21:01

Eccomi qui, reduce anch'io dal corso di Bourse:grande maestro pasticciere e cioccolattiere, un pò timido e di poche parole, sarà anche per il suo "italiano" poco spedito.Interessantissime le decorazioni col caramello e la pasta sigaretta.Domani assaggeremo i dolci e vi diremo meglio.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1098
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda elisabetta » 15 ott 2007, 21:15

Il prossimo non lo faremo perchè il pasticciere che lo fa non ci entusiasma molto, ma di sicuro non ci perdiamo quello di cucina creativa(primi piatti con paste fresche) con il maestro Giuseppe
Giuliano, di Palermo.fਠanche un corso sui panettoni, pandori e pralineria, ma non posso andare anche a quello, devo selezionare.Elena, vieni a quello del 13-14 novembre, daiiiii!!!!
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1098
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda imercola » 16 ott 2007, 0:35

Ragazze che invidia! Non solo avete avuto la fortuna si assistere alla preparazione di questa delizia, ma anche di assaggiarla!!! Questi sono i miei tipi di dolci preferiti!!! Grazie per aver condiviso con noi la ricetta e le foto!!!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: Parfait al caramello di nocciola, concassè di mele ed uv

Messaggioda rosanna » 3 nov 2008, 12:15

2.jpg
2.jpg (6.55 KiB) Osservato 164 volte
l'avevo nella mente questo buonissimo parfait e ieri l'ho fatto
Ultima modifica di rosanna il 3 nov 2008, 15:12, modificato 5 volte in totale.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Parfait al caramello di nocciola, concassè di mele ed uvett

Messaggioda cinzia cipri' » 3 nov 2008, 12:21

rosanna vorrei abitare un po' piu' vicina a te e a elisabetta per imparare a essere cosi' perfetta.
Sei bravissima come sempre
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5601
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Parfait al caramello di nocciola, concassè di mele ed uvett

Messaggioda rosanna » 3 nov 2008, 15:28

dice elisabetta che è questo parfait è più scuro di quello di f. bourse. Ho seguito la sua ricetta pari pari, forse il maestro non poteva far uso di tanto pralinato alla nocciola, perchè non ne aveva a disposizione. Inoltre, dice lisa, mia maestra e pertanto sempre critica *smk* , che sarebbe stato più bello con pochi rivoli di salsa alla nocciola... :oops:
la foto è per la ross, gioco d'anticipo
Immagine
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Parfait al caramello di nocciola, concassè di mele ed uvett

Messaggioda Sandra » 3 nov 2008, 23:18

Non ci riusciro' mai :oops: !!!Troppo bello e perfetto!!Rosanna sei fantastica!! *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 7897
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Parfait al caramello di nocciola, concassè di mele ed uvett

Messaggioda rosanna » 4 nov 2008, 0:04

giuro che non è difficile e vi farò vedere ! Meno male che non mi monto la testa. Ogni tanto mi va di sperimentare e per compensare :lol: faccio anche gli spatasci, come con gli arancini della ross, che ho fatto l'altro giorno. Il riso era passato di cottura, era penoso, da dare al cane di elisabetta :oops: . Ho fritto un arancino l'ho provato e l'ho buttato insieme a tutto il riso, che era un chilo :sigh: . Meno male che il ripieno era quasi tutto lì ed il giorno dopo ho cotto altro riso
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

la dacquoise

Messaggioda rosanna » 4 nov 2008, 0:20

2.jpg
2.jpg (2.49 KiB) Osservato 41 volte
1.jpg
1.jpg (5.03 KiB) Osservato 41 volte
la dacquoise
prima nelle polveri (farina/farina di nocciole, zucchero) qualche cucchiaiata di albumemontato/zucchero, poi tutto il resto


ad un certo punto mi sono dimenticata di fare foto :oops:
Per il parfait glacè non ci sono passaggi difficili. Quando la meringa svizzera (che non ricordavo nemmeno cosa fosse) è pronta e calda, si aggiunge la gelatina ammollata

la sfoglia croccante al cacao
ImmagineImmagine

la sfoglia va stesa piuttosto sottile, più di come ho fatto io. Lungo i bordi era giusta, sottile e croccante, al centro un poco meno. Chiaramente ho utilizzato quella più sottile per la decorazione.
Devo dire che anche la dacquoise al centro era meno croccante che lungo i bordi. Per questo motivo dopo aver tagliato i dischi con l'anello, li ho rimessi in forno per farli cuocere ancora.
la salsa al pralinato di nocciola è facile come pure la concassè di mele/uvetta

Riguardo alla salsa al cioccolato ho fatto quella di faggiotto . La prossima volta sarò più attenta a fare taaante foto così la ross sarà contenta *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Parfait al caramello di nocciola, concassè di mele ed uvett

Messaggioda lux_lucy » 4 nov 2008, 9:42

che magnifico dolce!!!! :shock: :mrgreen:

Una domanda: si parla di pralinato alla nocciola, io non l'ho mai trovato in commercio.... eventualmente si può fare in casa?
Grazie :D

PS. Aspetiamo anche le ricette degli altri capolavori!!! :mrgreen:
" Quanto manca alla vetta ? " - " Tu sali e non pensarci! " ( F. W. Nietzsche )
Avatar utente
lux_lucy
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 9 giu 2007, 9:22
Località: verona

Re: Parfait al caramello di nocciola, concassè di mele ed uvett

Messaggioda rosanna » 4 nov 2008, 11:12

cerca la pasta di nocciole e dopo aver aggiunto la panna ad aver amalgamato il tutto, aggiungi qualche cucchiaio di zucchero a velo e ..assaggia :wink:
entra nel blog : http://minouchka.canalblog.com/ e clicca sulla destra recettes de base e troverai il "pralinè maison" con passo passo. Abbiamo faticato insieme ad elisabetta a trovarlo :roll:

oppure
cerca la pasta di nocciole ed aggiungi un poco di caramello bruno
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Parfait al caramello di nocciola concassè mele ed uvet

Messaggioda rosanna » 17 gen 2014, 7:59

Questo ottimo dolce di Bourse lo devo rifare , ho pasta di nocciole da utilizzare ..mi dimentico di avere le cose
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4055
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee