Paposcia

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Paposcia

Messaggioda Dida » 5 ott 2013, 10:48

L'ho mangiata la scorsa estate sul Gargano e avevo voglia di rifarla. Per essere la prima prova è venuta abbastanza bene ma ha bisogno di studi ulteriori :-P o :p:
Paposcia
Ingredienti:
farina per pizza gr. 500
acqua tiepida gr. 250
3 cucchiaiate di olio evo – ¾ di cubetto di lievito di birra fresco – una punta di cucchiaino di zucchero semolato – un cucchiaino di sale – olio evo per ungere – pomodorini – mozzarella scolata e asciutta – farcitura a piacere.

Mettere in una ciotola il lievito sbriciolato, aggiungervi un po’ di acqua e lo zucchero poi scioglierlo perfettamente. Versare la farina nella ciotola dell’impastatrice, aggiungere il sale e mescolare, poi unire l’olio, il lievito e la restante acqua tiepida: impastare con il gancio per una decina di minuti, poi staccare l’impasto, lavorarlo leggermente con le mani, ungerlo appena e metterlo in una ciotola di vetro. Coprire con pellicola e porre la ciotola nel forno spento per almeno 2 ore. Trascorso questo tempo lavorare ancora un poco l’impasto e quando è liscio dividerlo in palline da 100/120 grammi l’una. Allungarle a forma di ciabattina e metterle su una teglia con carta forno; lasciar lievitare di nuovo per un’ora e mezza in forno spento con la luce accesa. Levare le ciabattine dal forno, accenderlo alla temperatura massima e quando sarà ben caldo infornare la teglia, lasciando cuocere sino a quando prenderanno un colore dorato (nel mio forno 20 minuti). Quando il panino è bello gonfio e dorato toglierlo dal forno, tagliarlo a metà e farcirlo con pomodorini tagliati a pezzetti, mozzarella tritata e la farcitura preferita. Ripassare in forno per qualche minuto affinché la mozzarella si sciolga.

Ringrazio il blog peppeaifornelli.blogspot.it per avermi suggerito la ricetta che ho leggermente modificato.

Immagine

Immagine
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Paposcia

Messaggioda Sandra » 6 ott 2013, 19:31

Che bella!!Che buona!!Che fame!!! :clap: :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Paposcia

Messaggioda Rossella » 6 ott 2013, 19:33

Noi lo chiamiamo pani cunzatu, prodotto però con farina di grano duro :-P o :p:
Grazie Daniela *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Paposcia

Messaggioda misskelly » 16 ott 2013, 8:43

è deliziosa... :-P o :p: :-P o :p: :-P o :p:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Paposcia

Messaggioda anavlis » 16 ott 2013, 14:06

Rossella ha scritto:Noi lo chiamiamo pani cunzatu, prodotto però con farina di grano duro :-P o :p:
Grazie Daniela *smk*

Rossella ti ricordi le focaccette ripiene di ricotta e caciocavallo a fili che abbiamo mangiato a Bagheria? ^rodrigo^

Grazie Daniela :wink: mi pace scoprire ricette analoghe delle varie regioni d'Italia.
Permettimi di aggiungere il sito del blog da cui l'hai preso...'nsisammai!!! :lol: :lol: infondo costa poco ed è giusto farlo :D
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Paposcia

Messaggioda Rossella » 16 ott 2013, 14:08

anavlis ha scritto:
Rossella ha scritto:Noi lo chiamiamo pani cunzatu, prodotto però con farina di grano duro :-P o :p:
Grazie Daniela *smk*

Rossella ti ricordi le focaccette ripiene di ricotta e caciocavallo a fili che abbiamo mangiato a Bagheria? ^rodrigo^

Grazie Daniela :wink: mi pace scoprire ricette analoghe delle varie regioni d'Italia.


Certo che mi ricordo, ma che bontà :-P o :p:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee