Papeton (Provenza)

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Papeton (Provenza)

Messaggioda Sandra » 27 mar 2007, 20:30

Immagine

Papoton (Provenza)

Ingredienti

4 Melanzane 1 Kg circa
2 spicchi di aglio(io non l’ho messo)
2 scalogni(io ne ho messo uno)
olio di oliva 4 cucchiai
4 uova
panna 2/3 cucchiai
timo alloro(freschi)
sale pepe

Preparazione

Pelare le melanzane e tagliarle a cubotti.Salarle e far loro uscire l’acqua(non l’ho fatto),circa 30 minuti.
In un tegamone,mettere olio di oliva e fare leggermente cuocere lo scalogno tagliato a fettine.Aggiungere le melanzane asciugate e farle dorare.Abbassare la fiamma,aggiungere l’aglio, il bouquet di erbette e fare cuocere a fuoco basso coperto finche’ le melanzane non diventino belle morbide.Salare pepare.Devono essere fondenti.

Ridurre le melanzane in purea col mixer,io ho cercato di lasciare dei pezzetti.
Battere le uova in omelette con la frusta.Aggiungere la panna.Mescolare il tutto .

Oliare degli stampini in aluminio(me ne sono venuti 8) o porcellana da flan e riempire a ¾ con il composto.
Nel frattempo scaldare il forno a 165°circa,preparare una teglia per il bagnomaria con acqua calda.Mettere i tegamini a cuocere per circa 35 minuti.

Lasciarli intiepidire prima di toglierli dallo stampo.

Servire freddi o tiepidi con una salsa (coulis)di pomodoro fatta solo con pomodori,olio basilico e timo sale e pepe

PS si puo’ fare un unico grande Papoton,mi é sembrato piu’ simpatico cosi’ anche perche’ ora io li congelo in attesa della truppa !!!
Volendo penso si possano servire sempre come antipasto caldi o tiepidi con salsa di pomodoro ed anche una spruzzata di parmigiano reggiano.

.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Typone » 27 mar 2007, 20:33

Complimenti, Sandra!
A me piace molto il papeton, anche quello di zucchine di cui non ho ricette...

T.
Typone
 

Messaggioda Rossella » 28 mar 2007, 13:01

un buon antipasto per l'estate, da provare anche questo.
Grazie
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda biarob » 4 apr 2007, 12:55

Grazie ! Bellissima questa ricetta!
roberta
Avatar utente
biarob
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 27 nov 2006, 8:07
Località: scanzorosciate (bg)

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Sandra » 29 mag 2010, 9:45

E' quasi ora!!! :D <^UP^>
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda susyvil » 29 mag 2010, 9:58

Sandra ha scritto:E' quasi ora!!! :D <^UP^>

Direi prorio di si! :D ....ottimo piatto Sandra! : Thumbup :
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Clara » 29 mag 2010, 11:14

Grazie Sandra per averlo riportato su, tra poco avrò melanzane a iosa :D
Mi hai dato una bella idea, preparare i tortini e congelarli per l'inverno :D
Mi piace l'accompagnamento con semplice salsa al pomodoro e basilico, molto estiva,
e ci vedrei anche bene una fondutina di castelmagno, in altra stagione :D :wink:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda anavlis » 29 mag 2010, 18:22

Clara ha scritto:Grazie Sandra per averlo riportato su, tra poco avrò melanzane a iosa :D


Ti ringrazio anch'io perchè li trovo deliziosi. Salvo subito e appena li preparo metto la foto. Come contorno hai messo i pomodori confit? Anche questi, appena trovo il pomodoro GIUSTO vanno fatti! vedo dei semini, sono di finocchio?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Sandra » 29 mag 2010, 18:37

Silvana i semini é timo,foglioline fresche :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Donna » 30 mag 2010, 16:28

Sandra, cosa rischio a cuocerli in forno smepliceemnte senza bagnomaria..la consistenza? MI servirebbe per pranzo con tante persone e vorrei mettere una fettina presa da uno stampo di plumcake.....
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Sandra » 30 mag 2010, 17:37

Donna io questi flan li cuocio sempre a bagnomaria,temo si secchino e si cuociano troppo alla base e meno in superfice.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Stefano S. » 30 mag 2010, 18:51

Grazie Sandra!
Stefano S.
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 1 giu 2008, 15:56

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Donna » 31 mag 2010, 10:28

Grazie Sandra, immaginavo. Mi organizzo allora. Mi piace stà cosa che posso congelare. :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda jane » 31 mag 2010, 22:45

Grazie Sandra, ho copiato questa buona ricetta *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Alga » 5 giu 2010, 15:32

Ciao Sandra,
li ho fatti il 2 giugnom sono piaciuti tantissmo, ora li devo preparare per domani, andiamo a fare un pic nic con dei colleghi di mio marito al lago, ho pensato di lasciarli negli stanpini della cuki (quelli piccoli tondi) con il coperchio e portarmi il sughetto e le olive. Li comporrò sul luogo, se sei in collegamento fammi sapere se devo metterli in frigo quando saranno freddi o è meglio lasciarli a temperatura ambiente? :|? Ho intenzione di farli cuocere dopo cena.

Grazie mille. Ciao
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Sandra » 5 giu 2010, 21:36

Alga sono appena rientrata.Non so cosa tu abbia deciso ma personalmente dalle ore 15 alla mattina seguente io li avrei messi in frigo e tirati fuori solo domani mattina presto.Poi dipende da che T avete in casa!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Alga » 6 giu 2010, 18:26

Ciao, li ho cotti ieri sera dopo cena e li lasciati raffreddare, poi li ho messi in frigo.Sono stati un successone, mi hanno fatto tutti i complementi. D:Do Grazie mi hai fatto fare un figurone.
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda scarabeo14 » 17 giu 2010, 20:14

Sandra questa te la copio, proprio interessante..........
1 domanda: tu li congeli gia' cotti vero? (domanda scema ma..... :oops: ........)
Ciao!
diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda Sandra » 17 giu 2010, 20:21

tu li congeli gia' cotti vero? (domanda scema ma..... ........)

Tutt'altro che scema!!Che ne so é Clara che vuole congelarseli per farne una scorta per l'inverno appena avra' la sua produzione di melanzane!! :lol:
Scherzi a parte Diana io li congelo tutti cotti gli sformatini :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Papeton (Provenza)

Messaggioda scarabeo14 » 17 giu 2010, 20:35

Grazie, immaginavo...............
scusa un'altra domanda visto che sono qui......chi ha vinto la sfida con i limoni????
per quella al cacao ho votato, naturlich!
grazie diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Prossimo

Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee